Un panino talmente buono da essere "d'oro"? Ebbene, non parliamo in senso figurato, ma letterale. Presso il "Deca Restaurant" delRitz Carlton hotel di Chicago si può gustare, in edizione limitata, un panino al cheddar del Wisconsin al prezzo di ben 100 dollari. La sua particolarità, che lo rende molto prezioso, sta non solo nel formaggio invecchiato di ben 40 anni, ma anche nel fatto che esso è impregnato di scaglie d’oro da 24 carati.

 

I suoi creatori lo hanno chiamato "Zillion Dollar Grilled Cheese" ed è un lussuoso panino creato in onore del "Mese nazionale del formaggio alla griglia" e al quale gli americani sono molto affezionati. Al momento, ad averlo ordinato sono soltanto 10-12 clienti, ma in molti sembrano voler provare un'esperienza che si preannuncia davvero esclusiva, come asserisce il manager John Gurgone.

 
Il prezioso cheddar è racchiuso tra fette di pane artigianale di campagna, condito poi con olio extravergine Laudemio Marchesi de’ Frescobaldi e salame Iberico proveniente da maiali spagnoli cresciuti liberi e nutriti solo con delle ghiande. Non dobbiamo dimenticare poi i pomodori delle fattorie storiche di Ellis, che dal 1930 sono sinonimo di qualità. Il panino viene poi completato da foie gras della valle dell’Hudson, un uovo d’anatra e aceto invecchiato per circa 100 anni.
 
Il panino, cosa da non sottovalutare, viene poi servito con un piattino di pasta all’aragosta. Non mancano, però, dei menu più economici, qualora rifiutaste il lussuoso panino. Abbiamo il manzo alla Meunière, gustabile al prezzo di 32 dollari, ma anche la zuppa francese alla cipolla, che costa 11 dollari. E voi, cosa scegliereste?
 

 

Quando si pensa al vero lusso ancora oggi, nonostante siano passati tantissimi anni dal periodo del boom economico avvenuto post guerra, non possiamo evitare di richiamare alla mente l’immagine delle donne di alto ceto sociale, avvolte in una splendida pelliccia di visone. Questo perché, ancora oggi, questo capo di abbigliamento rimane uno di quelli che ogni donna sogna di avere nel proprio armadio e di poter indossare nelle occasioni speciali, nelle quali è richiesto un dress code altamente elegante.

Se è vero che le pellicce sono state fin da sempre simbolo di potere e di lusso – e lo si riscontrava già nelle rappresentazioni artistiche del Cinquecento, nelle quali le classi agiate venivano ritratte con stole di volpe, visone, lupo e zibellino – è anche vero che nella successione dei secoli le stesse, dopo esser state il capo preferito di Zar, Re e Regine, hanno man mano riscontrato un grosso interesse da parte del pubblico borghese femminile.

Le pellicce di visone hanno rappresentato e continuano a rappresentare, dunque, ancora il sogno di migliaia di donne, proprio come accadeva nel famoso film "Una pelliccia di visone” del 1956, nel quale la protagonista, dopo aver accarezzato il morbido pelo di una pelliccia di visone, da commessa con i piedi per terra inizia a desiderare una vita fatta di agi e di ricchezza.

Non tutte le pellicce di visone sono uguali: vediamo perché

È interessante sapere, però, che non tutte le pellicce di visone sono uguali, anzi possono differenziarsi molto in base al tipo di lucentezza e morbidezza del pelo e a seconda della certificazione di provenienza. Si potrebbe dire, in parole povere, che è semplicissimo distinguere una pelliccia di visone dagli altri tipi di materiali, ma che non è altrettanto facile comprendere il livello di qualità di una pelliccia di visone se non si è intenditori o professionisti di settore. Il consiglio, per i non addetti ai lavori, è di rivolgersi sempre a realtà che hanno esperienza nel settore, serie e professionali, in grado di offrire i migliori prodotti presenti sul mercato a livello di qualità.

Detto ciò, ci sono alcuni consigli che possiamo darvi per aiutarvi a comprendere se una pelliccia di visone è davvero di buona qualità. Oltre, ovviamente, alla provenienza certificata del pellame, si deve prendere in considerazione la leggerezza del capo, che non deve mai "pesare" sul corpo della donna una volta dopo essere stato lavorato, la rigidità del pelo al passaggio della mano sopra la pelliccia (più rigido è il pelo, più ciò è sinonimo di buon prodotto) e la lucentezza della pelliccia, in quanto maggiore brillantezza risulta avere il manto maggior prestigio viene conferito al pellame.

Infine, una caratteristica interessante delle pellicce di visone sta nel fatto che vengono classificate anche in base al colore, il quale, a seconda delle mode del momento, può acquisire maggiore o minore valore.

Care amiche, oggi vogliamo farvi sognare consigliandovi un viaggio a dir poco spettacolare negli Emirati Arabi Uniti. Siamo a Dubai. Pensando a questa città così lontana facile immaginare grattacieli altissimi e dalle forme più strane, affascinante e misteriosa ma al contempo estremamente moderna. Una vacanza all'insegna del confort, dove tutto è sempre in movimento e lo stile di vita è decisamente caratteristico. Insomma una meta prediletta dai turisti del ceto alto, all'insegna del lusso. Qui non rinuncerete mai all'eleganza che però ben saprà accompagnarsi allo stile e alla cultura medio-orientale che di pari passo si accompagna alla modernità di questa città sempre in divenire e in fermento.

 

Proprio perché sempre sede di cantieri di costruzione dei grattacieli più alti del mondo o dei centri commerciali più alla moda, molti sono però coloro che decidono di rimandare il viaggio in questa capitale del lusso e della modernità. Ma, amiche, se ne avete la possibilità armatevi di bagagli e partite. A Dubai, ormai, la popolazione è costituita per ben dall'80% da immigrati e solo per il restante 20% di persone originarie del luogo. Questo perché dall'estero l'attrazione esercitata dalla possibilità di lavorare in quello che può essere definito un autentico polo tecnologico e turistico è stata man mano sempre puù forte. Senza contare che Dubai è diventata famosa in tutto il mondo per i suoi veri e propri gioielli architettonici.

 

Qui esisrono alcuni degli hotel più lussuosi e costosi del mondo. Basta pensare al Burj al Arab, ben 7 stelle che ne fanno uno dei migliori al mondo. Non dimentichiamo anche il Jumeirah Beach Hotel e il Dubai Marine Beach Resort,sempre all'insegna dell'eleganza e del lusso. Qualora vogliate risparmiare qualcosina il condiglio è quello di recarsi a Dubai nei mesi di ottobre e novembre oppure a marzo, atterando all'aeroporto internazionale di Dubai e godendovi pienamente la vostra vacanza.

 

Non mancano i luoghi d'arte e una visita è consigliata alla moschea Jumeirah Mosque e al museo cittadino. Sebbene modernissimo, non dobbiamo dimenticare che comunque Dubai è un paese medio-orientale, quindi bisogna osservare alcune regole fondamentali per quieto vivere. L'alcool può essere bevuto solo nei ristoranti e nei bar, mentre i costumi possono essere indossati solo in spiaggia o in piscina. Non provate a mangiare, bere o fumare nei luoghi pubblici durante il Ramadan e chiedete il permesso per scattare le foto alle persone.

 

Detto questo, partiamo amiche care.

 

Ecco una gallery di Dubai:

 

 

Se quest'anno potete spendere molti soldi in vacanza e volete andare in un posto bellissimo e lussuoso, vi consigliamo una lista di 7 destinazioni "per ricconi" davvero mozzafiato e nelle quali potrete spendere i vostri averi. Scopriamole insieme. 
 
1. Monaco
 
Monaco
 
Piccolo principato sulla costa della Francia, Monaco è famosa per il suo festival del cinema per tutte le cose di lusso. Si dice che ogni persona, che vive a Monaco, viva come un re, e, francamente, c'è solo da invidiarle! Ville di lusso e auto costose, negozi impressionanti e ristoranti carissimi, rendono Monaco una delle mete più lussuose e mozzafiato da visitare nel 2014, naturalmente, se ce lo si può lo permettere. La maggior parte degli alberghi a Monaco sono piuttosto costosi, tuttavia, in cambio avrete un servizio eccellente e tanto, tanto comfort.
 
2. Polinesia francese
French-Polynesia
Conosciuta come Tahiti, la Polinesia Francese è un vero paradiso, nascosto nel Mare del Sud Pacifico. Le isole vantano acque turchesi e montagne verdi brillanti. Il bungalow sull'acqua è la migliore sistemazione a Tahiti, dove si può avere una villa privata con vista mozzafiato e gustare la colazione servita in cabina in barca. Anche se la Polinesia francese è una meta ideale per il relax, ci sono un sacco di cose interessanti da fare qui, soprattutto 
per gli amanti degli sport acquatici.
 
3. Dubai
Dubai1
 
Dubai è una di quelle destinazioni che molte persone vogliono visitare almeno una volta nella loro vita. Una delle città più eccitanti del mondo, vanta numerosi grattacieli, hotel di altissimo livello, i più costosi e più grandi centri commerciali del mondo, un sacco di ristoranti e un sacco di meravigliosi panorami. Dubai è anche nota per il suo famoso hotel a 7 stelle, dove una notte può costare anche più di 10.000 euro. La città è popolare tra i viaggiatori d'affari e i turisti che possono permettersi di visitare questo luogo di lusso.
 
4. Maldive
 
Maldive
 
Una delle migliori destinazioni per la luna di miele è rappresentata sicuramente dalle Maldive, costituite da numerose isole che sono tutte a dir poco mozzafiato. Soggiornare in un albergo sontuoso è sempre standard qui. Dicono che le persone che vivono sulle Maldive abbiano un buon reddito e che molte di loro facciano i loro soldi grazie al turismo o alla pesca. Dal momento che i redditi sono alti, i prezzi di ristoranti e alloggi tendono ad essere ovviamente più alti.
 
5. Singapore
Singapore
 
Alcuni anni fa, Singapore era una destinazione a buon prezzo, ma è rapidamente è diventata una destinazione vero lusso. La moneta è relativamente forte e il Paese vanta un grande gruppo di emigrati ricchi, Singapore ha dovuto costruire tenute sontuose, alberghi di lusso, centri commerciali e un sacco di ristoranti di classe mondiale. Circa 200 euro per notte è il costo medio di una camera d'albergo. Singapore è sicuramente una delle migliori destinazioni di lusso da visitare nel 2014, soprattutto se avete intenzione di sfoggiare lusso ed eleganza in vacanza.
 
6. Giappone
giappone
Forse siete sorpresi di vedere il Giappone nella lista delle migliori destinazioni di lusso da visitare nel 2014, ma è una vera e propria meta 'cara', che è perfetta per una vacanza costosa. Anche se volete soggiornare in un hotel di classe media, dovrete spendere circa 300 euro a notte per due persone. Tante sono le cose da fare qui, non vi annoierete mai. Ci sono incredibilmente belle città, grande cultura, spiagge bellissime e montagne mozzafiato. Non preoccupatevi se non sapete il giapponese, potrete usare le mani per comunicare con la popolazione locale.
 
7. Isole Fiji
fiji
 

Le isole Fiji rappresentano una destinazione molto popolare e sontuosa  per persone provenienti da Australia, Nuova Zelanda e Stati Uniti. Anche se le Fiji son piene di turisti, potete ancora trovare pace e serenità qui. Grazie alla sua bellezza mozzafiato, essa è una destinazione popolare per la luna di miele. Ha montagne luminosi verdeggianti, spiagge di sabbia bianca e acque cristalline. Gli hotel sono di lusso, romantici e relativamente nuovi e ci sono un sacco di cose da fare, soprattutto se siete amanti di sport acquatici.

 

Alcune di queste destinazioni possono essere costose, ma forse sarebbe bello potersi concedere il lusso di una vacanza del genere almeno una volta nella vita. Che ne pensate amiche?