Diciamoci la verità. Chi di voi, amiche care, non sogna per il giorno del suo matrimonio qualcosa di unico e a dir poco indimenticabile? Immaginiamo che tutte vorremmo trascorrere un giorno a dir poco perfetto, tale da lasciare tutti gli invitati a bocca aperta. Ebbene un'idea sicuramente da tenere presente è quella del matrimonio vintage, probabilmente capace sia di sorprendere che di appagare i desideri delle ragazze più romantiche.

 

In tema con lo stile vintage, i colori dominanti del vostro matrimonio saranno il rosa cipria, il verde acqua, il color pesca e il lilla. Insomma quelle tonalità pastello che decisamente si sposano all'atmosfera soffusa che questo tipo di tema è capace di regalarci.  Ovviamente bisogna scegliere la location giusta. Un giardino ben arredato con alberi e candele sparse qua e là, senza dimenticare percorsi segnati da ciottoli, potrebbe essere perfetta. Bisogna solo sperare che il bel tempo ci accompagni, pena un gigantesco flop. 

 

Un matrimonio in stile vintage impone la scelta di fiori di campo come papaveri e margherite bianche, sebbene ben accette siano anche rose lilla o color panna, ortensie, camelie e fiori di lavanda. Colori tenui, ma pomposi, che addolciscono in ogni angolo la location del vostro matrimonio da favola. Il cadeau d’eccezione? Potrebbe essere rappresentato da un bellissimo bouquet di margherite, sicuramente amato da tutte le ospiti del matrimonio. Per i dolci, invece, immancabili a fine ricevimento vi consigliamo pioggia di macarons, marshmallows, baci di dama e cupcakes.

 

Ecco la gallery:

 

 

 

La stagione calda, in genere, si presenta fitta di occasioni speciali: feste all'aperto, matrimoni, comunioni, party in piscina. Questa è la ragione per cui Max Mara ci presenta la sua collezione di abiti da cerimonia in vista della prossima primavera/estate 2014. Il brand si ispira ad una donna decisamente moderna, realizzando dei dress in tessuti preziosi e che si arricchiscono di dettagli in pieno stile "red carpet".
 
Il catalogo, davvero molto ampio, si rivolge a quelle donne che ricercano uno stile sofisticato senza però mai essere troppo eccentriche o appariscenti, esclusivamente eleganti. Numerose sono le proposte bon ton che si caratterizzano per tagli lineari che scivolano morbidamente sulle curve femminili, conferendo un aspetto di eleganza e sobrietà. Viene reinterpretato il classico abito a tubino, proposto nella nuance più tradizionale, ovvero il nero, ma anche nella versione rosso fuoco, per mezzo di volants che arricchiscono i modelli senza spalline, creando giochi di trasparenze sullo scollo.
 
 
Non mancano anche delle raffinate jumpsuit eminidress bon tonche si caratterizzano per dettagli decisamente insoliti, tra cui spiccano grandi fiocchi che vanno ad arricchire le scollature b-side. Grande è il contrasto di colore negli outfit che alternano abiti corti da cerimonia a collant colorati. Le tonalità degli abiti Max Mara sono decisamente frizzanti e accese. Dominano i colori: arancio tangerine, verde smeraldo, radiant orchid, il viola scuro e il classico nero. A completare la collezione, come potete vedere dalle foto che seguono, ci sono delicate tonalità pastello, tanto di moda in questa, finalmente giunta, stagione calda.
 

Gli abiti da sposa firmati Rosa Clarà sono decisamente stati in grado di farci sognare amiche. Tuttavia, anche la linea di vestiti da cerimonia 2014 non è da meno, catturando l'attenzione per via di colori molto avvolgenti e di qualche stampa floreale, davvero di gran tendenza come sappiamo. Tra gli abiti proposti abbiamo dei long dress tinti di verde smeraldo, su cui si innestano delle grandi rose azzurre a contrasto, ma senza dimenticare anche delle creazioni turchese e bianche dalle stampe molto astratte e che si presentano ideali per i matrimoni da celebrare nel corso della stagione calda. Possiamo poi puntare su abiti da cerimonia che presentano colori chiari e freschi, come il rosa, il verde acqua e il turchese.

 

 

Non mancano dei deliziosi vestiti declinati in baby pink, su cui abbiamo poi delle cinture gioiello di cristalli. Allo stesso modo, carini sono anche i vestiti in pink beige fumé, anch'essi attraversati da  pietre tono su tono che regalano una certa luminosità. Colori come verde acqua e turchese sono perfetti soprattutto in caso di eventi serali, scegliendo tra modelli con pizzi in trasparenza o con spacchi sensuali.

 

Se invece si è in cerca di abiti da cerimonia da sera, abbiamo delle creazioni in blu notte, viola scuro e azzurro, in modo da essere perfette. Possiamo, però, anche scegliere un long dress nero monospalla con drappeggi davvero unici. Le più giovani potranno deliziarsi con dei minidress da cocktail party, davvero effervescenti e alla moda. 

 

Nell’arco di tutto l’anno può capitare di dover affrontare diverse cerimonie.Bisogna essere pronti per prepararsi al meglio al grande evento, ed è dunque importante scegliere l’outfit e i vari accessori, in particolare le scarpe da cerimonia da donna.

Il dubbio che assilla le donne è lo stesso ogni singola volta: scarpe comode o scarpe lussuose con tacco vertiginoso? Con o senza tacco? Il galateo ci viene fortunatamente in soccorso: infatti, secondo le sue regole è bene non eccedere, e quindi no alle scarpe sportive e no alle scarpe troppo appariscenti.

Questo articolo ti guiderà nella scelta delle scarpe da cerimonia donna perfette per ogni occasione.

Come scegliere delle scarpe da cerimonia donna

Quando si è invitati ad una cerimonia i mesi precedenti all'evento sono pieni di sessioni sfrenate di

shopping che però molto spesso ci mettono ancora più in difficoltà: come tutti sappiamo, l'occhio vuole la

sua parte, ed è quindi importante fare attenzioni agli abbinamenti, e nonostante molti non siano d'accordo,

la calzatura è fondamentale. La cosa che non bisogna dimenticare è che l'eleganza sta nella semplicità e

non nell'ostentazione: è quindi bene scegliere un look con accessori sobri.

È anche importante dividere i modelli in base alle stagioni, indossando calzature più scoperte, come sandali, in estate e primavera inoltrata, senza ovviamente dire di no ad un paio di décolleté o slingback o calzature più chiuse che lasceranno più al caldo il nostro piede, come stivaletti a calzino.

Il tacco è molto consigliato, perché rappresenta l'eleganza e la femminilità.Aggiungiamo anche il

grande aiuto che ci dà ad acquisire qualche centimetro in più e la sua capacità di slanciare la nostra figura.

Ricordiamoci di non eccedere con tacchi troppo vertiginosi che saranno i nostri nemici per l’intera durata della cerimonia.

Scarpe da donna eleganti per una cerimonia

Per tutte le donne amanti del nero, è consigliato utilizzare questo colore nelle cerimonie che si svolgono la sera ed esclusivamente su scarpe ed accessori.

Quindi un grande no ai vestiti neri alle cerimonie: è tempo di uscire dalla nostra comfort zone.

I sandali sono una scelta perfetta, uniscono la comodità e l’eleganza ad un pizzico di glamour. Nota molto importante: secondo il galateo questa calzatura è consigliata solo al ristorante e non alla cerimonia, specialmente in chiesa.

Più sono semplici e meno sono appariscenti, più potrebbero essere adatti alla cerimonia. Quindi, per la cerimonia sì ai sandali monocolore senza lacci alla schiava o troppi brillantini.

Se parliamo invece di tacchi il gusto varia in base a ciò che segue dopo la cerimonia: il ricevimento.

Chiedete informazioni sulla location, così non sarete colte alla sprovvista da un ricevimento all’aperto, e in questo modo saprete per che tipo di tacco optare, più o meno spesso in base al terreno su cui poi camminerete, evitando così il cambio scarpe nel bel mezzo dei festeggiamenti.

Sempre secondo il nostro ormai amico galateo il tacco non dovrebbe essere più alto di 5 cm per le cerimonie che si svolgono di giorno; per quelle della sera è invece ammesso un tacco di 10 cm.