Stampa questa pagina
29 Ott

Burberry, cappotti e trench per l'autunno/inverno 2014/15 (FOTO)

Scritto da  |

Come spesso accade, Burberry ci delizia con una collezione di cappotti che davvero può essere considerata una delle più belle del prossimo autunno/inverno 2014/15. Tra i capi più belli ci sono senza dubbio quelli della linea Prorsum, tra cui spiccano dei bellissimi soprabiti dalla texture in lana e morbido pelo di alpaca spazzolato decisamente lunghi.

Tali modelli sono stati declinati in verde bottiglia e rosa delicato. Molto belli sono anche i cappotti Burberry in shearling grafico che si ispirano ai motivi dei tappeti tradizionali, con disegni geometrici zigzag colorati e che sono disponibili anche nelle varianti mono e doppio petto. Una delle novità assolute di questa collezione è rappresentata dai cappotti dipinti a mano, in quanto la casa di moda ha inserito tra le sue proposte anche dei bellissimi disegni floreali e naturali. Com'è facile prevedere ogni modello è unico, ma vanno segnalati come meritevoli di interesse anche i dress coat  aderenti in velluto ed intreccio jacquard, molto femminili e chic ed ideali per le giornate più fredde. 

 

Nella linea Burberry Brit abbiamo degli splendidi montgomery declinati in diversi colori, come il grigio medio, il blu navy e il camel. Alcuni di questi modelli sono poi impreziositi da cappucci con bordature di pelliccia, che troviamo anche sui colletti di alcuni cappotti dallo stile militare. Non mancano poi dei modelli rosso fuoco, mentre se preferite i trench di Burberry interessanti sono quelli con pizzo con ricamo floreale, dal tocco decisamente romantico. Interessanti anche quelli in pelle di cervo e altri in lana e seta declinati nei colori sambuco, rosa e navy.

 

Possiamo ammirarli tutti nella foto-gallery che segue.

 

 

LEGGI ANCHE ->

 

Letto 1955 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale

Ultimi da Simona Vitale

Articoli correlati (da tag)