15 Dic

Uterque, la collezione di borse autunno/inverno 2014/15 (FOTO)

Scritto da  |

La collezione di borse firmata Uterque mira a soddisfare le esigenze di tutte le donne. 

La linea di borse da giorno Uterque si caratterizza per handbag e tote di carattere. Parliamo di modelli realizzati in ecopelle nera con manico unico, tracolla rimovibile ed elegante patta rettangolare di chiusura, sebbene non manchino anche dei modelli con superficie laserata che si completano con dei manici in legno rivestito. In questa collezione trovano spazio anche delle bellissime hobo da giorno con una superficie interamente maculata e che lascia poi il passo a delle shopper declinate nello stesso tipo di fantasia, così come a borse a tracolla animalier con elementi in pelle nera a contrasto che aggiungono loro un tocco più ricercato.

 

La linea di shopper è molto ricca e si caratterizza per dei modelli minimal in pelle liscia e dallo sviluppo verticale a cui poi si affiancano delle più classiche versioni trapezoidali con superficie a tinta unita e nelle versioni con stampa rettile. Decisamente più sbarazzine si presentano le shopper con superficie tartan in lana, così come i modelli declinati in torni neutri come il beige e il cipria più chiaro. Per le ragazze più glam rock non mancano secchielli con applicazioni di borchie lungo le frange che rivestono la superficie, forme più classiche in ecopelle nera con catene decorative e modelli laserati altrettanto chic. La collezione si conclude con delle mini bag con ecopelliccia lungo la patta, modelli in lana colorata, versioni dalla forma elegante con tracolla a catena e modelli da giorno con fantasie come quelle tartan che sono davvero perfette per la stagione. 

 

Guardiamo insieme i modelli più belli della collezione. 

 

LEGGI ANCHE: Scarpe Bershka, la collezione autunno/inverno 2014/15 (FOTO)

Letto 1629 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale