16 Giu

Passeggini trio, le cose da sapere: pro e contro

Scritto da  |

Ci sono alcuni accessori che risultano essere molto amati dei neo genitori, perché in grado di offrire vantaggi assoluti sotto il piano della praticità e della comodità nella routine di tutti i giorni. Tra questi c’è senza dubbio il passeggino trio, che svolge alla perfezione ben tre funzioni diverse. Diventa, a seconda delle necessità del momento, una culla oppure una carrozzina oltre che un comodo passeggino. Optando per un accessorio di questo tipo si è certi di fare un investimento destinato a durare nel tempo: potrà infatti accompagnare il figlio in più momenti diversi della vita. Ci sono moltissimi modelli in commercio e tra i più apprezzati sarà corretto citare il Passeggino Graco. In tutti i casi sarà utile sondare il web e le piattaforme digitali per lo shopping di settore così da farsi un’idea ancora più precisa. Vediamo quali sono i pro e i contro di un simile prodotto: destreggiarsi nella giungla di preparativi e acquisti non è semplice, specie quando il conto alla rovescia al lieto evento giunge agli sgoccioli.

Un sistema modulabile, ricco di accessori e funzionalità

Come abbiamo avuto modo di accennare, il principale vantaggio che un passeggino trio può offrire è tutto legato alla sua innovativa formula 3 in 1. Ci sono anche numerose funzioni aggiuntive come ad esempio il passeggino auto, accessorio che potrà essere abbinato a modelli icona come quelli offerti dal brand Graco passeggini. Senza dimenticare la possibilità di optare per una seduta regolabile e reclinabile fino alla ‘posizione nanna’ e il sistema di sgancio facilitato - azionabile con una sola mano - per favorire la mobilità del genitore. Gli accessori utili sono tantissimi: si va dalla copertina per coprire le gambe al pratico cestino per trasportare i giochi e le altre distrazioni ma anche le gomme anti foratura e i reggibicchieri. In estate un must assoluto sarà poi rappresentato dalla zanzariera, necessaria a proteggere la delicatissima pelle dei piccoli. Potranno essere altrettanto utili, specie per le gite per fuori porta e i brevi viaggi, sia il fasciatoio portatile che il comodo poggiapiedi. Il kit trio è un sistema del tutto modulabile e prevede l’acquisto in un’unica soluzione - dunque configurando un risparmio - di carrozzina, passeggino e ovetto il tutto sfruttando uno stesso telaio di ruote.

Ingombro e peso sono importanti, la maneggevolezza è ridotta

Per quanto riguarda i contro, relativamente alla convenienza del passeggino trio, bisogna innanzitutto dire che la praticità della formula 3 in 1 può scontrarsi con peso e ingombri importanti (il passeggino trio spesso è più grande dei modelli con una sola funzione). In alcune situazioni particolari, ad esempio nel momento di entrare nell’ascensore, può rappresentare una difficoltà. E il peso, visto che la struttura dell’accessorio è rinforzata, sarà più grande del normale. Non tutti i modelli di passeggino trio sono facili da trasformare, per cui in alcuni casi il livello di maneggevolezza si abbassa drasticamente. Ciò può essere un problema nel caso in cui si debbano fare velocemente più cose e in tempi stretti.

In generale, sarà corretto affermare come la scelta del passeggino trio sia consigliabile visto che i pro sono superiori ai contro. La soluzione, estremamente funzionale, è anche economica e dunque intelligente per quanto concerne l’abbattimento degli sprechi.

Letto 582 volte Ultima modifica il Lunedì, 28 Giugno 2021 09:28
Vota questo articolo
(0 Voti)
LeiDonnaWeb

LeiDonnaWeb è il portale dedicato alla Donna, con tutte le ultime notizie riguardanti il mondo femminile dall’Abbigliamento al Gossip, dall’essere Mamma alla voglia di Benessere, dal Cinema alla Tv, dal Make up alla cura dei Capelli e tanto altro ancora

Sito web: https://www.leidonnaweb.it