Martina Vecchi

Martina Vecchi

È difficilissimo definirmi, ho un carattere confuso e contraddittorio, faticoso da gestire perché spesso impenetrabile. Forse perché sono dei gemelli? Una spada di Damocle che mi accompagna da sempre!

Quel che so è che amo scrivere, tantissimo, e leggere, e camminare e camminare per ore e chilometri. Amo tutta l’arte, sono una persona molto (troppo!) mentale e riflessiva, mi piace la comunicazione, e, ahimè… Lo shopping! Dovrei aprire una succursale perché il mio armadio comincia a scricchiolare…

Non sono una nottambula, amo le serate casalinghe in compagnia di un buon libro o di un film, e del mio orsacchiotto preferito. Sono una coccolona e mi lego profondamente a tutto e tutti, cose, persone, situazioni, profumi. Amo perdermi nella quotidianità delle piccole cose rassicuranti, e questa è la mia vera ambizione, trovare la serenità qui e ora.

Le labbra sono una delle parti più sensuali in una donna e, oltre a volumizzarle con l’aiuto del make up, possiamo seguire qualche piccolo consiglio per mantenere giovani ed elastiche le nostre labbra!

 

1. Sembrerà banale, ma sarà bene idratare le nostre labbra con creme specifiche.

 2. Facciamo scrub o gommage e maschera una volta alla settimana per eliminare le pellicine e rinnovare le cellule: queste applicazioni gioveranno naturalmente anche alla pelle del viso.

 3. Proteggiamo le labbra dal freddo e dal sole: utilizziamo un burro cacao specifico arricchito di vitamine e filtri solari, soprattutto per l’estate.

 

 

 4. Non mordiamo le nostre labbra, non umettiamole in continuazione con la saliva, non strappiamo le pellicine! Se le nostre labbra sono secche, idratiamole con apposite creme o balsami labbra, o un normale burro di cacao.

 5. Eliminiamo il fumo: la nicotina è un vasocostrittore, e determina la perdita di volume. Inoltre, l’atto stesso di fumare favorisce l’insorgere di rughette intorno alle labbra.

 6. Ridiamo: ridere e sorridere tiene lontano lo stress e aiuta a mantenere alti gli angoli della bocca.

 

Seguiamo questi consigli per la nostra salute e per prenderci cura del nostro sorriso!

 

Potrebbe interessarti anche: Labbra da favola? Tre consigli per dare volume con il make up

 

Non tutte noi siamo dotate di labbra carnose e sensuali alla Angelina Jolie, perciò dovremo seguire qualche piccolo accorgimento per rendere le nostre labbra piene e seducenti.

Alcuni prodotti ad effetto volumizzante contengono estratti come il peperoncino o altri composti (collagene, acido ialuronico) che agiscono sul microcircolo e aumentano l’irrorazione sanguigna, donando una sensazione e un effetto di turgore.

Quali prodotti scegliere? Cerchiamo di avvalerci di prodotti che, oltre al principio volumizzante, contengano sostanze nutrienti e idratanti. Non limitiamoci a oli o burri, ma preferiamo creme e balsami labbra con antiossidanti e vitamina E.

 

Diamo volume alle nostre labbra con il make up:

1. Dopo aver eseguito la nostra beauty routine (qui i nostri consigli), contorniamo le labbra con una matita color carne, ridisegnandole, e teniamoci leggermente all’esterno rispetto al contorno naturale.

 

2. Applichiamo il rossetto volumizzante sulle labbra, ma al centro ripassiamo con un rossetto più chiaro o con un gloss, per ottenere un punto luce e aumentare l’effetto ottico di volume.

 

3. Completiamo con dell’illuminante appena sopra l’arco di cupido (zona tra 1-2 in Fig. Ottima anche una matita bianca), che farà sembrare la nostra bocca più pronunciata.

 

make-up-per-avere-labbra-carnose

 

Ecco svelato qualche trucchetto per labbra a prova di bacio!

 

Scopri tutti i nostri consigli di Make Up

 

Ecco alcuni consigli per avere cura della nostra bellezza nella stagione primaverile.

 

1. Viso luminoso. Per riconquistare la luminosità della pelle, messa a dura prova dal clima autunnale e invernale, dalle intemperie, dobbiamo re- idratarla e nutrirla. Scegliamo prodotti ricchi di principi attivi, capaci di preservare la fisiologica idratazione e restituire alla pelle del viso la naturale protezione. Il burro di karitè, ad esempio, ricco di vitamine e fitosteroli, nutre e protegge restituendo elasticità alla pelle. Per la primavera sono perfetti anche i gel freschi “effetto sorbetto”, o i prodotti con filtro solare per prevenire i danni da foto-invecchiamento.

 

2. Capelli forti e sani. Scegliamo prodotti delicati, non aggressivi, formulati con ingredienti idratanti ed emollienti. Per restituire nutrimento ai capelli aridi e sfibrati, e per un’azione ristrutturante, può essere utile effettuare un impacco con una maschera a base di estratti vegetali e cheratina. Per un effetto istantaneo è utile massaggiare sulle punte asciutte qualche goccia di olio protettivo.

 

3. Labbra protette. Lo stick per labbra, o burro cacao, è indispensabile anche nei mesi caldi, per proteggere le labbra da sole e vento. Scegliamo uno stick che ci protegga dal sole, emolliente, possibilmente arricchiti con vitamine A ed E.

 

 

4. Mani morbide. Burro di karité e glicerina sono utili anche in primavera, per proteggere la pelle dalle aggressioni degli agenti esterni, e per offrire morbidezza anche dopo la manicure.

 

5. Pelle del corpo levigata. Una volta a settimana, anche sotto la doccia, è utile applicare un prodotto esfoliante per liberare la pelle dagli ispessimenti e dalle cellule morte, e riscoprire la morbidezza della pelle del corpo. Scrub e gommage con gel o crema esfoliante sono l’ideale.

 

6. Freschezza e idratazione. Per concludere la cura di bellezza del nostro corpo, è utile avvalersi di acque profumate idratanti, indicate anche dopo lo sport, per tonificare, o anche in spiaggia per refrigerare, importante, anche vaporizzate sui capelli per rivitalizzarli.

 

Potrebbe interessarti anche: Burro di karitè

 

Pronte per il grande passo? Quello del matrimonio è sicuramente un giorno indimenticabile, uno dei più belli e attesi nella vita di tutte noi. Dobbiamo essere perciò pronte a essere protagoniste indiscusse, e a curare il nostro aspetto nei minimi dettagli.

Vediamo cinque proposte per un look da sposa:

1. Nude make up. Sfoggiamo un’eleganza luminosa anche nella semplicità del nude make up. Un trucco naturale, impalpabile, luminoso e fresco nei toni neutri. Il primo passo è la base, che dovrà essere perfettamente idratata e senza imperfezioni. Investiamo perciò su un fondotinta di qualità e ad alta tenuta, a prova di baci, abbracci, lacrime di commozione e caldo. Sugli occhi una polvere chiara abbinata a un rossetto rosa sulle labbra; le gote illuminate da un blush sui toni del pesca; un tocco di mascara, e il gioco è fatto.

2. Make up rétro. Puntiamo sull’eyeliner, da utilizzare per creare una linea netta e perfetta, solo sulla palpebra superiore. Un primer occhi sostituirà l’ombretto. Sì a mascara rigorosamente waterproof e piegaciglia e, perché no, anche ciglia finte, perfette per creare un effetto diva anni Cinquanta. Sulle labbra un rossetto pescato, non troppo vivace, in formula opaca e a lunga tenuta.

3. Labbra colorate. Se amiamo il rossetto e non vogliamo rinunciarvi nemmeno nel giorno del sì, osiamo pure! Le labbra rosse contrasteranno perfettamente con l’abito bianco, ma attenzione al trucco degli occhi: lasciamoli al naturale, se non vogliamo appesantire e involgarire il look. Ricordiamoci di optare per un rossetto mat e a lunga durata.

 

trucco-sposa-makeup

 

4. Look brillante. Per un trucco luminoso, ma sobrio e raffinato, possiamo giocare con le mescolanze: per ottenere un effetto brillante sugli zigomi, mischiamo del fondotinta con un goccio di illuminante color champagne. Un tocco di rosa sulle gote, sulle labbra un rossetto color carne e un velo di gloss trasparente, in tonalità della cipria.

5. Think pink. Rosa: un colore romantico e semplice, che si adatta a tutte le spose. Scegliamo la palette migliore per noi, con i toni del rosa che più si addicono al nostro incarnato, e un lucidalabbra coordinato e brillante. Qualche esempio di rosa? Rosa candy, rosa baby e rosa pinky. Sbizzarriamoci.

 

Ti interesserà pure: Consigli per un matrimonio economico