16 Gen

I 5 cosmetici di uso quotidiano nocivi per la salute

Scritto da  |

Nello scorso articolo vi abbiamo illustrato gli ingredienti utilizzati per i cosmetici da evitare poiché nocivi per la nostra salute. Oggi anche in seguito ad una ricerca più approfondita, vi illustrerò i 5 prodotti più utilizzati nel nostro quotidiano, prodotti famosi, che ahimè pullulano di sostanze tossiche come siliconi, petrolati, e parabeni.

 

Al quinto posto, abbiamo creme per la cura del corpo e del viso, a base di paraffinun liquidum (petrolato) e siliconi. Questi prodotti ci regalano la sensazione di una pelle liscia ed idrata, ma questo è solo l’effetto momentaneo creato dai siliconi e dalla paraffina che creano una patina sulla nostra pelle, che a lungo andare diventa secca e arida.

 

Al quarto posto, ci sono i cristalli liquidi (o semi di lino). Questi prodotti per capelli, contengono si semi di lino, ma in bassissime percentuali, poiché sono composti per lo più da siliconi che come per la pelle, creano una patina sul capello rendendolo lucente e nascondendo la scomoda realtà di capelli sfibrati, disidratati, secchi, con doppie punte, conseguenze di tanti trattamenti come tinte o la piastra, a cui i nostri capelli sono sottoposti! Inoltre a causa di questi prodotti i nostri capelli si sporcano con maggiore facilità e i siliconi in particolare causano le doppie punte.

 

Al terzo posto vi sono gli shampoo di noti brand, i quali sono ricchi di siliconi, sale, tensiottivi e sostanze allergizzanti che rilasciano la formaldeide, una sostanza dichiarata come cancerogena. Prodotti dunque aggressivi per i nostri capelli che di conseguenza divengono secchi e che possono provocare irritazioni, prurito e la tanto odiata forfora!

 

Al secondo posto, ci sono i burro cacao composti di cera microcristallina e paraffinum liquidum, sostanze che possono essere anche ingerite dopo averle spalmate sulle nostre labbra le quali saranno sempre più secche e screpolate, oltre a causare la formazione di punti neri e brufoletti intorno al labbro.

 

Al primo posto, l'olio delicato per la cura della pelle dei più piccoli. Composto quasi esclusivamente da paraffinum liquidum, oltre a seccare la pelle può irritarla, causando la formazione di punti neri e brufoli.

 

Stiamo, dunque, molto attente a ciò che acquistiamo e che utilizziamo per la cura del nostro corpo, alziamo la guardia soprattutto verso i brand famosi, che costano tanto ma che in verità non sono tanto migliori dei prodotti più economici anzi sono ugualmente tossici.

 

Per controllare i prodotti che avete in casa potete consultare sempre il biodizionario online: www.biodizionario.it 

 


Letto 3700 volte Ultima modifica il Mercoledì, 15 Gennaio 2014 16:20
Vota questo articolo
(5 Voti)
Speranza Capotortora

Studentessa di Scienze del Servizio Sociale all'Univerisità Federico II, coltivo la passione de giornalismo e, in particolare, mi tengo aggiornata sul mondo femminile e su argomenti che oscillano dalla moda, al make-up, dal benessere agli accessori più trendy.

 

Facebook: Speranza Capotortora