Passionale come il cioccolato e sensuale come la ciliegia. 

Ci hanno provato in tanti a dare rispondere a questa domanda, servendosi dei sondaggi e delle teorie piu disparate, ma l'idea di JUST EAT, il colosso mondiale della consegna a domicilio, è tra le più curiose: chiedere al popolo del web di indicare gli aggettivi che identificano al meglio la loro idea di donna, associando a ciascuno un ingrediente simbolo. Più della metà degli uomini, 52 su 100, la Donna ideale deve possedere la sensualità della ciliegia e la passionalità del cioccolato, mentre le fragole, simbolo del fascino, conquistano la medaglia d’argento.

Altre caratteristiche molto apprezzate dai maschi sono la dolcezza e la sincerità (30%) identificate rispettivamente con il Miele e il Melograno, come a volere una donna che sia una giusta combinazione di emozioni forti e audacia in cui trovino spazio dolcezza, sensibilità ma anche la giusta dose di aspra sincerità. 

Agli ultimi posti del sondaggio troviamo: Realizzata e Valorosa, come a sottolineare la volontà di non avere una Donna che possa usurpare il ruolo dell'uomo  coraggioso e capofamiglia.

 

 donna-ideale-secondo-uomini

 

JUST EAT si è poi divertito a girare la stessa domanda alle donne, chiedendo quindi loro quali siano gli alimenti e le rispettive caratteristiche che utilizzerebbero per descriversi. Il risultato ci descrive una Donna che, nel 40% dei casi, è Curiosa come il vino e Sensibile come il latte, caratteristiche che insieme all'essere Sognatrice sono state snobbate dagli Uomini, denotando ancora una volta l'annosa diversità di vedute dei due sessi.

 

sondaggio-donna-ideale-secondo-le-donne

 

“Conoscersi meglio è la chiave alla felicità. In JUST EAT l’autoironia e la voglia di mettersi in gioco diventano elementi essenziali: non ci interessa cadere in stereotipi ormai superati e in schemi di femminilità rigidi e tramandati da troppo tempo. Questo simpatico sondaggio ci è servito per offrire a uomini e donne una possibilità di riflettere su se stessi e sui loro ideali con il nostro stesso approccio, riuscendo indirettamente a dimostrare come il cibo sia un elemento capace di mettere tutti d’accordo. O quasi.” ha dichiarato Benvolio Panzarella, Direttore Generale di JUST EAT. “Litigare in cucina può capitare, specialmente quando fra tanti ingredienti è difficile scegliere. Piuttosto che mettere a repentaglio un rapporto, meglio ordinare delivery. A ciascuno il suo.” ha concluso Panzarella.

 

Potrebbe interessarti anche: La donna perfetta in tasselli del puzzle

 

Tra qualche giorno sarà San Valentino, cosa ne pensate di conquistare la vostra dolce metà con un regalo goloso. Oggi vi proponiamo infatti dei buonissimi biscotti alla fragola ricoperti di delizioso cioccolato fondente!

 

Ecco gli ingredienti:

 

  • * 1 tazza dosatrice
  • * 2 e ¼ di tazza di zucchero
  • * 1 uovo
  • * ½ cucchiaino di sale
  • * ¼ di cucchiaino di lievito in polvere
  • * 2 cucchiai di marmellata di fragole
  • * Colorante alimentare rosso
  • * 1 tazza di cioccolato fondente da sciogliere
  • * 3/4 di farina

PROCEDIMENTO:

Montate lo zucchero con l’uovo, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete poi la farina, lo zucchero, il sale e il lievito fino ad ottenere un impasto omogeneo. Unite poi la marmellata di fragole e qualche goccia di colorante alimentare.

Su un foglio di carta da forno e con l’aiuto di coppa pasta a forma di cuore, create i vostri biscotti. Fateli cuocere per 10 min in forno preriscaldato a 190°. Una volta cotti lasciateli freddare. Per la copertura di cioccolato fondente, fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria. Quando è ancora caldo e i vostri biscotti saranno freddati immergeteli per metà e poneteli su carta forno ad asciugarsi.

 

Che ne pensate di questa golosità alla fragola e cioccolato?

 

BUON SAN VALENTINO!

 

Chi lo dice che rimettersi in forma, significa rinunciare al gusto? 

Non sempre le cose che ci fanno bene sono “punitive” anzi con l’ingresso della bella stagione la frutta ci da una grande mano. Sapori intensi, dolci senza troppe calorie e grassi.
I frullati depurativi sono un’idea interessante per continuare a “giocare” in cucina ma cominciare a metterci in forma o semplicemente tenerci un po’ più leggere.

I frullati depurativi sono a base di frutta fresca, frutta secca, semi, verdure e cereali, hanno proprietà benefiche e si distinguono anche per il loro buon sapore.
Tuttavia, se lo desideriamo, possiamo addolcirli con ingredienti sani come miele, stevia o zucchero di cocco.
Possiamo anche aggiungere diversi tocchi di sapore con l’aggiunta di vaniglia, cannella o cacao. Insomma, possiamo personalizzarli in base ai nostri gusti. Consigliamo di optare per cibi naturalmente dolci (banana, pera, ananas, ecc.) e sempre per dolcificanti integrali e poco raffinati.

Ecco due suggerimenti per ispirarvi:

 

- Fragole e cocco
Questo frullato ci ricorda la combinazione di fragole con panna, ma senza aggiungere grassi, zucchero o latte.
È uno dei frullati più appetitosi. Provatelo!

La fragola
Le fragole sono frutti deliziosi che offrono molti nutrienti e ci saziano pur avendo un contenuto calorico basso.
• Ideali per perdere peso senza smettere di mangiare, oltre a dare sapore e colore a qualsiasi succo o frullato.
• Hanno proprietà diuretiche e un alto contenuto di fibre che promuovono la funzione intestinale.

Il cocco
Il cocco è un frutto tropicale ricco di proteine, fibre e grassi. I suoi acidi grassi sono ottimi per il corpo e ci aiutano ad accelerare il metabolismo. Questo frutto regola anche la glicemia, migliora la digestione e favorisce l’assimilazione dei nutrienti.

 

- Papaya e semi di chia

Questo frullato cremoso è ideale per disintossicare l’organismo, regolando la funzione digestiva e la regolarità intestinale.
La papaya
La papaya è un frutto tropicale ricco di enzimi che favoriscono i processi digestivi, calmano le infiammazioni e regolano il transito intestinale.
• Grazie al suo contenuto di beta-carotene, questo frutto è un ottimo antiossidante naturale.
• I suoi semi combattono i parassiti intestinali.
I semi di chia
• I semi di chia, che bisogna lasciare ammollo la notte precedente, regolano il transito intestinale.
• Abbassano il colesterolo e i livelli di zucchero nel sangue; invece aumentano il senso di sazietà.

 

Queste sono solo due delle molteplici combinazioni che potrete provare, mixando frutta fresca, semi, verdure, cereali, frutta secca...
Presto, mettete in corrente il frullatore!