Questo è un articolo per sole donne.
Quindi, uomini di passaggio, o voi che buttate sempre un occhio perché è sempre meglio tenersi informati, fate il piacere, andate altrove, che qui si parla di cose di femmine.


La storia è complessa, e ha un antefatto.
Ho lavorato per trent'anni in pubblicità, sono cresciuta a pane pubblicità e Jack Lemmon che andava a dipingere i manifesti per le strade di New York, conosco alla perfezione i meccanismi della suddetta e so, quindi, molto bene, che il copywriter, banalmente per i non addetti "quello che scrive i testi", è innanzitutto un bugiardo bene informato, cioè uno che ha la funzione di venderti qualcosa e farti credere che quel qualcosa sia assolutamente il meglio del settore, che quello che c'è scritto nell'etichetta (ci avviciniamo pian pianino al centro del discorso) è la vera verità, che soltanto così, acquistando quel prodotto, potrai risolvere tutti i tuoi problemi di donna, fuochino, e fra quei tutti il principale, la cellulite. Ancora fuochino, però.
Eppure io ci credo, tutte le volte che un nuovo portentoso ritrovato della cosmesi viene lanciato sul mercato, o, peggio ancora, uno vecchio viene rilanciato con una "nuova formula" ancora più efficace, io ci credo e lo compro.
E lo so come funziona, so che quelle parole e quelle frasi tanto accattivanti possono benissimo essere state scritte da mio marito (ehm, ho il nemico in casa) che non ha la più pallida idea di cosa sia la cellulite, ma che ha letto un papier di cartacce che gli ha fornito il cliente, che ha studiato quel tanto che basta ricerche di mercato e plus di prodotto per metterlo in italiano pubblicitariese, che si "è fidato" dei dati e dei numeri che gli hanno fornito (certo che si è fidato, mica fa il ricercatore o il chimico in un'azienda cosmetica) che ha fatto in modo di trovare le parole giuste per evitare che il prodotto, e con lui l'azienda, possano essere denunciati per pubblicità ingannevole. Che ha creato, insomma, insieme all'art director e a tutto lo staff di un'agenzia di pubblicità, quell'aurea di prodigio che aleggia intorno allo straordinario ritrovato.
Eppure io ci credo, e insieme ad altri milioni di donne acquisto prodotti snellenti che ti fanno diventare come Barbie, creme rassodanti che ti trasformano nella Venere di Milo incluso il marmo, fanghi serali dopo i quali, al risveglio, niente sarà più come prima: sarai senza cellulite, tonica, soda, e naturalmente magrissima ma piena di curve al posto giusto.
Ma vengo al dunque, eh già, ancora non eravamo al dunque.
Ieri decido di mettere in ordine i miei campioncini di creme, quelli avuti in dono nella mia farmacia di fiducia e nell'erboristeria dove faccio i miei acquisti, il mio tessssoroooro.
Inizio a dividerli: bagnoschiuma con bagnoschiuma, crema corpo con crema corpo, contorno occhi con contorno occhi, volumizzante seno con voluminizzante sen… ma che accidenti è questo? VOLUMINIZZANTE SENO?
(Fuoco!)
Prima di tutto vorrei sapere chi me l'ha dato, visto che questa marca (Io adoro questa marca, soprattutto per il fatto che sembra essere cosi "scientifica", così seria, così…efficace!) ce l'hanno entrambi. Chi è dunque il colpevole, l'erborista che assomiglia a Charlie Brown o la farmacista che sotto sotto nasconde un animo da Lucy Van Pelt?
Va bene, sorvoliamo pure su questo, mi sento buona, su chi dei due abbia deciso che possa averne bisogno (non lo sanno che se c'è una cosa che non temo è l'effetto di gravità?), quello su cui non riesco a sorvolare è altro: ma a cosa serve un campioncino da 8 ml di Voluminizzante seno (titolo) Push up + Effetto Tensore (sottotitolo)?
Facciamo finta che io riesca a farci due applicazioni, 4 ml oggi e 4 ml domani, la superficie è quello che è e dunque dovrei riuscire nell'intento, ma i risultati? Cosa mai potrei vedere in due giorni? Un aumento di taglia tale da farmi decidere di buttare il Wonderbra o necessario al riassortimento di tutti i reggiseni che possiedo? Cosa dovrebbe convincermi all'acquisto?

 


Qualcuno potrà obiettare che in fondo è così per tutti i campioncini: antirughe, contorno occhi, anticellulite, rassodanti… Eh no, mi si consenta, qui si promette un miracolo, negli altri casi ci si limita a valutare la texture, la profumazione, l'assorbimento, l'attenuazione… Qui mi si prende in giro senza ritegno!
D'altra parte, che mi si prenda in giro senza ritegno lo so, sono quasi due mesi che uso una crema per uomo Addominali Perfetti trovata in casa e mai utilizzata dal consorte - non si butta via niente che è peccato - e naturalmente di tartarughe nemmeno l'ombra, ma questa volta si esagera, cari i miei voluminizzatori di tette.
Che qualcuno mi illumini - forse non ve ne siete mai accorti ma in homepage in alto a destra dell'articolo è possibile lasciare un messaggio e a me piacerebbe davvero molto conoscere le vostre debolezze e il vostro parere sul campioncino in questione - io vado a massaggiarmi i piedi con quella crema balsamica che dovrebbe farmi diventare alta e bionda.
(Naturalmente userò il campioncino, nella peggiore delle ipotesi è sicuramente un ottimo idratante!)

 

Potrebbe interessarti anche: Guida ai migliori prodotti di bellezza  

 

Molti di noi sono già rientrare in ufficio o ai propri posti di lavoro, ritornare ai ritmi frenetici senza pensare alle vacanze che ci siamo appena lasciate alle spalle è faticoso e stressante, ricominciare a gestire la casa, la famiglia e gli impegni quotidiani ci rende particolarmente stanche e affaticate.

E allora, basta qualche piccolo trucco per ritrovare armonia e serenità e tutta l’energia per affrontare la nuova stagione!!

 

1- Impariamo a respirare: più siamo stressate, più il respiro si fa corto. Respirare bene è importante per ossigenare la pelle oltre ad avere un effetto calmante e tranquillizzante. Se praticate lo yoga saprete bene come gestire il vostro respiro, altrimenti basterà sdraiarsi concedendosi alcuni minuti per concentrarsi sul respiro che sarà lento e profondo.


2- Facciamo il pieno di magnesio: ci eviterà crampi, crisi d’ansia ed irritabilità. Lo troviamo nei cereali, nella frutta secca, nel pesce e nel latte.


3- Si a bevande calde: certo, non è il periodo ideale, ma tisane e te verde sono un toccasana per depurare l’organismo.


4- Sauna e bagno turco: scegliamo quello che preferiamo, l’importante è regalarsi un bagno di calore per eliminare le tossine. Il corpo si rigenera e la mente si rilassa!

 

segreti-per-essere-belle


5- Mangiamo meno: allunga la vita e ritarda l’invecchiamento. Scegliamo cibi leggere, sani e freschi e aiuteremo l’organismo a rimanere giovane.


6- Muoviamoci: fare sport stimola la serotonina, l’ormone che regola l’umore, fa bene al corpo e allo spirito, allevia la sensazione di ansia e stress, e soprattutto, ci fa sentire BENE!!


7- Stacchiamo da tutto ciò che ci crea tensioni! Facciamo una bella lista: telefono, tv, rumore, suocera.. ;)

(Qui i nostri consigli per vivere serene)


8- Bagni di luce: non rintaniamoci in ufficio e poi a casa, il nostro corpo ha bisogno di luce! Contro la stanchezza cronica, concediamoci una bella passeggiata all’aperto durante la pausa pranzo.


9- Regaliamoci una maschera di bellezza: il nostro viso appare stanco e le occhiaie sempre più profonde? Dopo le lunghe esposizioni solari, e la salsedine del mare la pelle è disidratata e sotto stress, quindi si a una bella maschera prima di andare a dormire: per un trattamento intensivo ossigenante scegliete la maschera Vita di Lexory (https://www.lexoryitaly.com/4-v.html), ideale per rivitalizzare anche le pelli più spente e stressate!!


10- Sogni d’oro: dormire è un toccasana per corpo e mente, serve a recuperare le energie e qualche volta, a cambiare le prospettive!!

 

Scopri anche Gli incredibili segreti di bellezza delle vip d'oltre oceano


Se è vero che il Natale si avvicina e che quindi occorre pensare ai diversi regali da fare ad amici, parenti e fidanzato, la parola d'ordine è comunque “risparmiare” data la crisi economica che ci affligge comunque un po' tutti. Per quanto riguarda il settore beauty, un'ottima idea ci è offerta da Ladurée. Sul sito sephora.it potrete acquistare una crema base o una cipria con un packaging decisamente affascinante (16 euro). Elf (Eyeslipface) ci offre invece cosmetici (a partire da 1,70 euro) che è possibile, dati i prezzi competitivi, regalare in grandi quantità. "Happy Go Lovely LeeLee" di Benefit realizza uno scrigno di mini cosmetici sempre a prezzo ridotto. Look Beauty, invece, con il suo stile retrò (a partire da 5 euro) ci regala ciprie, mascara e rossetti di grande qualità. Per le amiche dalla pelle più delicata e amanti dei prodotti bio 100% vi proponiamo invece i cosmetici Purity Organics Skincare, a partire da 10 euro.

 

Per un iPhone all'ultimo grido Moschino ci propone le simpatiche cover di panda Agostino e coniglietta Violetta (48euro). Mentre per tutte quelle che amano il freddo e sono in cerca di calore vi proponiamo il mitico cuscino LOVE di TintaCorda. Per i vostri viaggi nei quali non potete trasportare tutti i libri che volete vi consigliamo il nuovo Kobo Touch, leggerissimo anche nel prezzo: solo 69 euro. Un'idea per gli amanti della video chat ci è offerta dal microfono vintage, mentre Myfour ci offre uno speaker portatile blutooth (39 euro).

 

La gallery delle varie idee regalo: 

 

 

Le temperature fredde e le stagioni invernali ci impigriscono sempre un pò, con il rischio di farci trascurare. Ma, con qualche piccolo trucco, possiamo ritrovare vitalità e bellezza e sentirci in formissima!

 

1) Fate il pieno di magnesio

 

Vi aiuterà ad evitare crampi, crisi d'ansia, irritabilità. Sì a cereali, frutta secca, pesce e latte.

 

2) Imparate a respirare

 

Più lo stress aumenta, più abbiamo il respiro corto. Il respiro è importante per ossigenare non solo la pelle del viso ma tutto il corpo e, in più, calma e tranquillizza. 

 

3) Sì a sauna e bagno turco

 

Via le tossine con sauna o bagno turco. Scegliete quello che preferite: l'importante è che vi regaliate un bagno di calore! I benefici sono tanti: il corpo si rigenera e la mente si rilassa!

 

4) Bevete bevande calde

 

Mea culpa: d'inverno è difficile bere 2 litri d'acqua al giorno. E allora via a tisane, spremute e al te verde in ufficio!

 

5) Staccate

 

Staccare che cosa? Tutto quello che vi crea tensione! Fate una bella lista: cellulare, televisione, rumore. Bastano 10 minuti al giorno per recuperare le energie!

 

6) Muovetevi

 

Meno ti muovi, meno hai voglia di muoverti!” È il cane che si morda la coda! Lo sport stimola la produzione di serotonina (ormone che regola l'umore). Quindi sì al pilates, allo Zumba e a tutte le nuove discipline fitness, e se amate stare all'aperto, una bella corsa vi darà energia e benefici.

 

7) Fate bagni di luce

 

Non rintanatevi in ufficio o a casa, il vostro corpo ha bisogno di luce! Contro la stanchezza cronica, regalatevi una bella passeggiata durante la pausa pranzo!

 

8) Mangiate meno

 

Se è vero che d'inverno la sensazione di fame è maggiore, bisogna sapere che la digestione appesantisce soprattutto quando si mangia grasso e salato. Quindi sì ai cibi leggeri!

 

9) Regalatevi una maschera di bellezza

Il vostro viso appare stanco e le occhiaie sempre più profonde? Con questo freddo la pelle è disidratata e sotto stress, quindi sì ad una bella maschera prima di andare a dormire, ma sceglietela bene: provate la Oxy Mask di Exatoi, un vero e proprio trattamento intensivo dalla spiccata azione riossigenante, ideale per rivitalizzare anche le pelli più spente e stressate!

 

10) Dormite

Dormire è un toccasana per la pelle e per la mente! Quindi, niente notti in bianco!

 

Inutile prenderci in giro, care amiche, il trucco ci fa sentire spesso più femminili e complete. Il giusto make-up sembra anche perfetto per andare a completare, in maniera leggera, un outfit da giorno o, in modo più accentuato, è capace di arricchire il nostro look sensuale per la sera. L'importante, però, è non esagerare in modo da non trasformare il nostro volto in un'autentica maschera di cerone. Esistono poi, anche, innumerevoli vantaggi nell'andare in giro completamentestruccate.

 
Scopriamoli insieme.
 
1. Niente colature. Che faccia freddo, caldo, o qualsiasi sia l'intemperia meteorologica in atto il nostro viso, struccato, non risentirà di nulla essendo privo di qualsiasi tipo di cosmetico.
 
2. Anche le vip, spesso, sono solite immortalarsi senza trucco. Per non farlo anche noi?
 
3. Meglio preparare il nostro ragazzo a quello che è il nostro vero aspetto privo della maschera di cerone che potremmo indossare.
 
4. Il trucco non fa respirare la pelle, ragion per cui lasciare la pelle libera da sostanze varie non può che far bene.
 
5. Se un ragazzo vede una ragazza che gli piace con una maschera autentica di trucco, penserà che il suo scopo è solo quello di fare colpo. Farvi vedere in modo del tutto naturale, vi permetterà di fargli apprezzare quella che è la vostra bellezza autentica e naturale.
 
E voi cosa ne pensate ragazze?