Dopo le più famose BB Cream e le recenti CC Cream, arrivano ora le DD Cream,  per esteso Dynamic-Do all cream. Parliamo di creme tutto fare, multifunzione, che così come le precedenti versioni cosmetiche, si collocano a metà strada tra una crema idratante e un fondotinta. Esse dunque dovrebbero idratare, levigare la pelle e perfezionarla coprendo le discromie, seppure in maniera più leggera.
 
 
Viene da chiedersi quale sia la differenza tra le DD Cream e le BB e CC Cream? Le DD cream hanno una funzione più specifica, essendo ricche di principi attivi antiossidanti aiutano anche a combattere i segni del tempo e le rughe di espressione.
 
Le DD Cream  mixano quindi make up a skin care ed aiutano la pelle ad acquisire un aspetto migliore anche nel tempo, grazie ad un utilizzo quantitativo.
 
La più famosa DD Cream, che al momento spopola negli Stati Uniti, è la DD Cream di Julep, un marchio specializzato nella creazione di bellissimi smalti e che da qualche tempo produce anche prodotti di make up e skin care. Il prezzo è di 36 dollati. Tale DD Cream è disponibile in quattro varianti di colore: light, medium, medium dark, e dark.
 
Un’altra DD Cream molto famosa è del marchio Derma Doctor, parliamo della Dermatologists’ Dream Cream, che serve a migliorare l’aspetto della pelle difendendola da agenti esterni come smog e raggi uva e uvb. La pelle è più bella e viene idratata con profondità. Il costo è di 38 dollari. 
 
Attualmente in Italia le DD Cream non sono ancora arrivate, ma immaginiamo che anch'esse non tarderanno ad arrivare nelle migliori profumerie italiane.
 

L’ultima novità in fatto di make up arriva dalla Corea e lì, si sa, una ne pensano e cento ne fanno! Gli asiatici, infatti, sono tra i numeri uno nella continua ricerca e realizzazione di prodotti di bellezza innovativi e perfetti che facciano felici le donne.

Care amiche, se finora avete sentito parlare solo di BB Cream per il viso, da utilizzare in sostituzione del fondotinta, da Collistar arriva ora anche la prima CC Cream per capelli. Al prezzo di 15 euro (per 150 ml) avrete un prodotto unico capace di ridonare forza e lucentezza, nonché nuovi riflessi, ai vostri capelli. Grazie alla presenza di una sapiente combinazione di pigmenti che permettono di ottenere riflessi omogenei, naturali e brillantissimi, la CC Cream si fissa sulla superficie del capello senza alternarne la struttura. Tali pigmenti colorano in pochi minuti e dopo alcuni lavaggi vengono eliminati. Il prodotto può essere utilizzato sia su capelli naturali che tinti, decolorati o con mèches.

 

La formula contiene:

cheratina di lana di cachemire che serve a rinforzare e riparare la fibra capillare.

vitaminaB5 e proteine del grano che rendono i capelli più pettinabili. 

estratto di moringaoleifera che ha funzione protettiva

vitamina E che combatte i radicali liberi. 

 

La CC Cream può essere utilizzata dopo il normale shampoo su capelli ben tamponati e distribuita in maniera uniforme con il pettine dalle radici alle punte. Occorre poi lasciare in posa per 10-15 minuti a seconda dell'intensità desiderata. Occorre risciaquare con cura ma, a differenza che delle normali tinture, essa è molto più semplice e lascia una dolce fragranza sui capelli anziché quel fastidioso odore di ammoniaca. Dopo 4-5 lavaggi, l'applicazione andrà ripetuta. 

 


Le BB Cream (Blemish Balm Cream) sono state il nuovo fenomeno della skin care degli ultimi periodi: un prodotto multi-funzione, in grado di prendersi cura della nostra pelle e sostituire il fondotinta.

Ne sono state prodotte di ogni tipo e marchio, ma dal momento che l’industria cosmetica è in continua evoluzione, ecco arrivare un nuovo prodotto: le CC Cream (Color Control Cream).

In cosa consiste l’evoluzione? Le CC Cream sono caratterizzate da una texture più leggera e priva di olii, con un’azione più nutriente ed idratante, una migliore copertura, che promette un incarnato perfetto, ed un filtro solare UVA e UVB più alto.

 

 

Finora, tra le marche di CC Cream più conosciute e gettonate troviamo Rachel K, iFiona, Missha e Tiannu.

Ma anche Chanel, non si è lasciata sfuggire questa novità, ed ha da poco lanciato sul mercato la sua CC Cream Correction Complete SPF30, prima in esclusiva per i paesi asiatici, ed a breve anche per il mercato americano ed europeo!

Riuscirà questo prodotto ad avere lo stesso successo delle BB Cream? Voi cosa ne pensate, siete curiose di provarla?