Quanto tempo dedichiamo alla cura dei nostri capelli? Quanti soldi spendiamo in creme nutrienti, balsami miracolosi e lozioni magiche sperando che risolvano tutti i problemi della nostra chioma fragile e spenta?

Tantissime donne risponderebbero che non si spende mai abbastanza per la propria bellezza, ciò è vero, la vanità è femmina,lo sappiamo...

Esiste un prodotto per la cura dei capelli che potremmo definire portentoso, sapete qual'è? L’olio di semi di lino!

E’ una sostanza oleosa, molto nutriente ed idratante, si applica su tutta la chioma prestando particolare attenzione a distribuirlo in quantità abbondante su tutta la lunghezza dei nostri capelli. I risultati migliori si ottengono lasciandolo in posa il maggior tempo possibile, successivamente si procede con il lavaggio classico al quale siamo abituate.

Naturalmente non dimenticheremo di applicare comunque il nostro balsamo preferito dopo lo shampoo,e di volta in volta noteremo che i nostri capelli cambieranno totalmente, torneranno ad essere morbidi, setosi, nutriti profondamente.

 

 

L’olio di semi di lino è davvero un prodotto unico nel suo genere, ha moltissime proprietà benefiche per la nostra salute. E’ un olio vegetale che viene ricavato dalla spremitura a freddo dei semi della pianta ed è caratterizzato da un sapore di noce, leggermente amarognolo.

E’ ricco di vitamina E, di lecitina, ed è considerato un ottimo antiossidante naturale. A questo punto non ci resta che provarlo direttamente sui nostri capelli per avere una chioma da fata!

 

Leggi altri segreti per avere sempre capelli in forma

 

Io li uso da sempre, sono molto pratici e in un solo prodotto posso trovare il meglio sia per il mio viso e corpo che per i miei capelli.

Gli oli racchiudono dentro di se un'alta concentrazione di principi attivi, spesso di origine del tutto naturale e bio in grado di idratare, tonificare, rassodare, prevenire cellulite e smagliature, ma anche di lucidare e rinforzare i capelli.

Non tutti amano usare gli oli soprattutto per il senso di unto di cui molti si lamentano ma anche questo è da sfatare, in realtà se usato in quantità giuste che poi corrisponde a una quantità veramente minima, non crea nessun effetto unto.

Oggi abbiamo molte conoscenze in merito ai più diversi oli vegetali, ma forse sappiamo poco del perché siano così importanti. La prima cosa importantissima da tenere presente è che applicare dell’olio sulla nostra pelle equivale a darle del nutrimento, un nutrimento naturale senza elementi di natura chimica, quindi in grado nel tempo di curare eventualmente i problemi della pelle che poi noi chiamiamo inestetismi.

Applicando degli oli sul viso inizieremo una sorta di cosmesi naturale che andrà a risanare le proprie capacità naturali della pelle di essere bella, elastica, idratata, resistente e sana.

Gli acidi grassi essenziali, omega 3, 6, 9, contenuti negli oli vegetali, aiutano le membrane delle cellule della pelle a strutturarsi, rendendola più tonica. Le vitamine contenute negli oli aiutano la pelle a rigenerarsi, e agiscono in sinergia con gli acidi grassi essenziali salvaguardandola e nutrendola.

Per chi ama farsi coccolare, è possibile anche ricevere un bel massaggio, avremo in questo modo un doppio beneficio sia per la pelle che sarà nutrita e per la nostra anima che si sentirà amata e viziata. 

 

vantaggi-olio-sulla-pelle

 

Anche nei bambini è importante l’uso degli oli dopo il bagnetto, non solo per rilassarli ma per iniziare si da subito un effetto d’idratazione profondo che da adulti aiuterà la loro pelle a mantenersi splendida e splendente.

Trovate l’olio che adatto alla vostra pelle: che sia di olio di oliva, di mandorle dolci, olio di Hanoi o olio di Argan e provate a usarlo per un po’ di tempo in maniera costante… vedrete sicuramente notevolissimi miglioramenti della vostra pelle quando vi guarderete allo specchio.

 

Ti interesserà pure: Olio di Magnolia per il benessere di mente e corpo