29 Giu

Come rinforzare i capelli fini in modo naturale: alimentazione, rimedi naturali e prodotti

Scritto da  |

Chi ha i capelli fini lo sa bene: bisogna sempre fare attenzione a non spezzarli quando ci si pettina o persino durante il lavaggio. Questo deriva dal fatto che c’è una minor concentrazione di cheratina, la proteina principale della fibra capillare. Molto però dipende anche da alcuni fattori, come la predisposizione genetica, l’esposizione ad agenti inquinanti o un’eccessiva esposizione al sole e al vento, una cattiva alimentazione, trattamenti chimici che stressano i capelli o la carenza di vitamina D. Per ovviare al problema, perciò, è necessario in primis usare prodotti professionali per ispessire i capelli, seguire un regime alimentare ricco di sostanze nutritive, cambiare modo di lavare e asciugare i capelli, usare shampoo e balsami a base naturale in modo da rinforzare i capelli e dargli il giusto volume, maschere e impacchi a base di collagene, cheratina ed elastina al fine di idratare la chioma e ispessirla.

Le regole per rinforzare i capelli naturalmente

Prima di tutto bisogna ricordare la regola basilare: i capelli non vanno lavati tutti i giorni, ma solo 2-3 volte a settimana proprio per non stressare il cuoio capelluto. Occorre, ovviamente, usare prodotti professionali per ispessire i capelli come shampoo non aggressivi e balsami delicati per districare i nodi senza alcuna difficoltà, evitando di pettinarli e dunque di spezzarli ulteriormente. Poi è necessario prestare attenzione anche alla fase di asciugatura, ovvero: i capelli vanno asciugati all’aria se possibile e col phon solo se necessario. In tal caso è importante dirigere il getto d’aria verso le radici e usare l’asciugacapelli senza beccuccio e senza avvicinarlo troppo ai capelli. Non vanno usate piastre o spazzole riscaldanti troppo calde perché si otterrebbe solo un effetto di capelli bruciacchiati. Per dare il giusto volume infatti basta solo asciugarli a testa in giù e il gioco è fatto. Quando li si deve pettinare, invece, è fondamentale usare un pettine o una spazzola con setole morbide e poi usare solo prodotti che non appesantiscono il cuoio capelluto.

Infine anche cambiare dieta può aiutare a rinforzare i capelli. Largo spazio perciò agli alleati del cuoio capelluto, alimenti che contengono magnesio, zinco, ferro, omega3, vitamina E, vitamina B. Cioè vanno consumati verdura, frutta secca e pesce. In alternativa ci sono anche gli integratori alimentari, che contribuiscono a rafforzare i capelli fini in quanto contengono alcuni principi essenziali per il cuoio capelluto, come lo zinco che dona lucentezza, il ferro che li fortifica, la niacina che li idrata e li nutre, la biotina che ne contrasta la caduta.

Maschere e rimedi naturali per rinforzare i capelli fini

Validi alleati per rinforzare i capelli fini sono anche le maschere fai da te, i rimedi naturali per eccellenza che, associati al corretto regime alimentare e all’uso di prodotti professionali per ispessire i capelli, fortificano il cuoio capelluto. Qualche esempio? Le maschere per capelli a base di rosmarino, cedro e salvia o quelle all’argilla; la maschera preparata con i tuorli d’uovo o quella con henné, rosmarino e olio di germe di grano. Generalmente per farle a casa è sufficiente solo mescolare gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso, applicarlo quindi sui capelli e lasciarlo agire per almeno un’oretta o un’oretta e mezza, risciacquare i capelli con abbondante acqua fino a rimuovere tutta la maschera naturale fai da te e i risultati si vedranno già nelle prime settimane, ovviamente se si rispettano tutte le “regole”.

Letto 686 volte Ultima modifica il Martedì, 05 Luglio 2022 15:04
Vota questo articolo
(0 Voti)
LeiDonnaWeb

LeiDonnaWeb è il portale dedicato alla Donna, con tutte le ultime notizie riguardanti il mondo femminile dall’Abbigliamento al Gossip, dall’essere Mamma alla voglia di Benessere, dal Cinema alla Tv, dal Make up alla cura dei Capelli e tanto altro ancora

Sito web: https://www.leidonnaweb.it