05 Set

Il nuovo singolo di Ligabue. Il video (e il testo) de "Il sale della Terra"

Scritto da  |

Ligabue torna con un nuovo Singolo e Videoclip "Il sale della terra".

 

Dopo più di 3 anni dall'ultimo Album, "Arrivederci, Mostro" ritorna Ligabue con un nuovo Singolo "Il sale della terra" accompagnato dal video girato a Manhattan, New York. 

Un mix di sequenze rallentate alternate a sequenze accellerate e a velocità normale, per un testo che dipinge con lucida freddezza la società dei giorni nostri. 

"Siamo l'arroganza che non ha paura | Siamo quelli a cui non devi chieder fattura" "Siamo le figure dietro le figure | Siamo la vergogna che fingiamo di provare" sono solo alcune delle frasi contenute ne "Il sale della Terra" canzone supportata da un'incessante sezione ritmica e dalle immancabili chitarre rock che contraddistinguono il Sound di Ligabue.

 

{youtube}IUWtAUKYmAQ{/youtube} 

 

 

Il Singolo anticipa l'uscita dell'Album prevista per il 26 Novembre dal  titolo "Mondovisione" a cui seguirà nell'estate del 2014 un tour negli Stadi di tutta Italia.

Ma i fan più fortunati avranno l'occasione di vederlo Live per 6 concerti, già da tempo Sold-Out, all'Arena di Verona tra il prossimo 16 e 23 Settembre. A testimonianza di una magia che si ripete ad ogni concerto tra Ligabue e i fan che ha fatto esclamare al grande Fabrizio De Andrè: "Non ho mai visto nessun artista capace di comunicare con il proprio pubblico ome Ligabue" 

 

Video-Nuovo-Singolo-Ligabue-il-sale-della-terra

 

L'appuntamento è quindi per il prossimo autunno dove oltre al nuovo album di Ligabue vedranno la luce anche le ultime fatiche di: Arcade Fire, Pearl Jam, Elisa, Katy Perry e prossimamente anche U2. Musica che ci accompagnerà sicuramente per tutto il 2014, pronta ad emozionarci e farci ballare (leggi La potenza e le emozioni della Musica

 

Ecco il testo de "Il Sale della Terra".

 

 

Siamo la sorpresa dietro i vetri scuri;
Siamo la risata dentro al tunnel degli orrori;
Siamo la promessa che non costa niente;
Siamo la chiarezza che voleva molta gente!

Siamo il capitano che fa l’inchino;
Siamo la ragazza nel bel mezzo dell’inchino;
Siamo i trucchi nuovi per i maghi vecchi;
Siamo le ragazze nella sala degli specchi!

Siamo il culo sulla sedia, il dramma, la commedia…
il facile rimedio!
Siamo l’arroganza che non ha paura;
Siamo quelli a cui non devi chiedere fattura!

Siamo… il sale della terra!
Siamo… il sale della terra!

Siamo l’opinione sotto il libro paga;
Siamo le riunioni qui nel retro di bottega;
Siamo le figure dietro le figure;
Siamo la vergogna che fingiamo di provare!

Siamo il culo sulla sedia, la farsa, la tragedia…
il forte sotto assedio!
Siamo la vittoria e la tradizione;
Siamo furbi che più furbi di cosi si muore.

Siamo… il sale della terra!
Siamo… il sale della terra!

Siamo la freddezza che non ha paura;
Siamo quel tappeto steso sulla spazzatura!
Siamo la mont blanc con cui ti faccio fuori;
Siamo la risata dentro al tunnel degli orrori!

Siamo… il sale della terra!
Siamo… il sale della terra!

Siamo… il sale della terra
Siamo… il sale della terra!

 

Ti potrebbe interessare pure: Noemi, l'artista che non si ferma più

 

Letto 4406 volte Ultima modifica il Mercoledì, 25 Settembre 2013 15:16
Vota questo articolo
(11 Voti)
LeiDonnaWeb

LeiDonnaWeb è il portale dedicato alla Donna, con tutte le ultime notizie riguardanti il mondo femminile dall’Abbigliamento al Gossip, dall’essere Mamma alla voglia di Benessere, dal Cinema alla Tv, dal Make up alla cura dei Capelli e tanto altro ancora

Sito web: https://www.leidonnaweb.it