19 Apr

Il luogo più Hot della casa? La cucina

Scritto da  |

Kitchen-sutra: che posizione prendere in cucina?

Che la cucina sia da sempre terreno di sperimentazione e inventiva è ben noto a tutti. Profumi, spezie, ingredienti afrodisiaci e fantasia permettono di spaziare con l’immaginazione e dare vita a idee sempre nuove e piccanti. JUST EAT, il colosso mondiale della consegna a domicilio, ha realizzato un’indagine per sondare gli usi alternativi di questa area della casa.

Quasi l’80% degli italiani ha dichiarato che tra pentole e fornelli si sono consumati incontri “speziati” con il proprio partner. Sorprendentemente, ad amare la cucina sono più gli uomini (82%) che le donne (73%), forse perché l’universo femminile associa questo luogo più al dovere che al piacere?

Sarà per l’atmosfera accogliente e i tanti spunti afrodisiaci e giocosi, ma quasi il 25% del campione afferma di scegliere la cucina come terreno della propria passione ben una o due volte al mese. Discreto anche il numero dei “kitchen-addicted” che intensifica questa tendenza a una o due volte alla settimana. La cucina “alternativa” in linea di massima rimane un territorio piuttosto esplorato dagli italiani che, almeno una volta nella vita, l’hanno sperimentata in versione hard (29%). Piuttosto scarsa, invece, la percentuale dei tradizionalisti che varcano la soglia di questo luogo solo per mangiare (17%).

 

Sondaggio-abitudini-sessuali-cucina

 

Seguendo questo trend, JUST EAT ha chiesto ai propri utenti quali siano le posizioni preferite cui si dedicherebbero in cucina e ha stilato la simpatica classifica del kitchen-sutra . Medaglia d’oro alla posizione dello chef (26,5%) - con una predilezione particolare da parte dei cromosomi X (29%) - per una ricetta nuova ogni sera. In seconda posizione l’impastatore, perché un uso consapevole delle mani è sempre ben gradito. Sul terzo gradino del podio la posizione del lavapiatti, perché il lavello può offrire molteplici spunti creativi. Seguono il salumiere, il pizzaiolo, l’aiuto-cuoco e il fattorino.

“Gli italiani, si sa, amano molto la cucina. Ci siamo divertiti con questa curiosa indagine a scoprirne nuovi usi.Al di là dei dati più immediati, è emerso comeil cibo abbia svariate e molteplici implicazioni sulla vita quotidiana e quanto sappia stimolare tutti i nostri sensi”, ha dichiarato Benvolio Panzarella, Direttore Generale di JUST EAT. “Mangiare insieme crea intesa e complicità e, laddove dovessero mancare tempo o doti culinarie, il nostro servizio permette di ovviare al problema in pochi semplici click”, ha concluso Panzarella.

 

Potrebbe interessarti pure: Il sesso come medicina per tutti i mali


Letto 3888 volte Ultima modifica il Giovedì, 18 Aprile 2013 15:17
Vota questo articolo
(4 Voti)
LeiDonnaWeb

LeiDonnaWeb è il portale dedicato alla Donna, con tutte le ultime notizie riguardanti il mondo femminile dall’Abbigliamento al Gossip, dall’essere Mamma alla voglia di Benessere, dal Cinema alla Tv, dal Make up alla cura dei Capelli e tanto altro ancora

Sito web: https://www.leidonnaweb.it