25 Ago

Come fidarsi di nuovo delle persone dopo un tradimento In evidenza

Scritto da  |

Essere feriti e traditi è un dolore che subiscono molte persone e da cui spesso si fa fatica ad uscire. Tornare a fidarsi può essere molto difficile, ma non è un processo impossibile. La fiducia è importantissima, sia in amore che in amicizia e quando viene infranta ci sentiamo persi e delusi. Con il giusto impegno e i giusti consigli da seguire, però, si può tornare ad avere relazioni salde e durature, allontanando i fantasmi del passato e ricominciando un nuovo percorso. La felicità è importante nella vita di tutti noi e va sempre ricercata. Isolarsi e negarsi nuove amicizie e nuovi amori non può essere uno stile di vita a cui ispirarsi, meglio invece perdonare e guardare avanti. Ma vediamo alcuni modi in cui riuscirci.

Smettere di darsi colpe e pensare a vivere ciò che si prova

Spesso davanti a un’amicizia che ci ha profondamente deluso, o a un tradimento nella coppia, come spiegato su Subito News, si tende a credere di aver sbagliato a dare fiducia, ma bisogna avere chiaro che non siamo noi in questi casi ad aver sbagliato, ma chi ci ha tradito. Se si riesce a comprendere a fondo questo concetto e a crederci, la delusione e la rabbia spariranno presto dalla nostra vita. Purtroppo in questi casi, l’istinto è quello di chiedersi inconsapevolmente cosa abbiamo fatto per portare quella persona a quel gesto, ma rendersi conto di questo errore è un primo passo verso una nuova vita. Se qualcosa ci ha ferito, non bisogna nascondere questo sentimento, allontanandolo o evitandolo, ma bisogna accettare ciò che si prova, solo così si potrà superare. Reprimere rabbia e dolore è infatti sconsigliato, perché sono comunque emozioni che proviamo o abbiamo provato e che vanno abbracciate, così da arricchirci come persone.

Capire che non tutte le persone sono uguali

Sembra un concetto banale, ma in alcune occasioni molti di noi tendono a dimenticarlo. Bisogna invece ricordare che non tutte le persone sono uguali, anzi. Se l’uomo che amavamo ci ha traditi o il nostro migliore o la migliore amica hanno fatto qualcosa di grave, non dobbiamo guardare tutto il resto del mondo in modo negativo, ciò porterà solo a maggiore tristezza nella nostra vita. Sicuramente, all’inizio sarà difficile, quindi diamoci un po’ di tempo, ma con il giusto esercizio saremo in grado di capire che la positività aiuta a ottenere solo il meglio da ciò che ci circonda. Il passato deve rimanere alle nostre spalle e bisogna cercare di non concentrarsi sui sentimenti, ma lanciarsi con entusiasmo verso un nuovo e sorprendente futuro. D’altronde, la vita è troppo breve e bella per perdere tempo a rimuginare su fatti ed errori passati.

Scrivere ciò che si prova è sempre utile

Anche se non è una cosa a cui siamo abituati, scrivere su carta e buttare fuori tutto ciò che proviamo è un ottimo modo per eliminare lo stress e comprendere meglio sé stessi. Molte persone, infatti, non riescono spesso a dare un nome a ciò che provano, con il risultato di chiudersi e tenere tutto dentro, soprattutto davanti a un dolore per loro troppo grande da affrontare. Raccontare i propri sentimenti nero su bianco in un diario ci farà invece sentire subito meglio.

Letto 141 volte Ultima modifica il Mercoledì, 31 Agosto 2022 16:44
Vota questo articolo
(0 Voti)
LeiDonnaWeb

LeiDonnaWeb è il portale dedicato alla Donna, con tutte le ultime notizie riguardanti il mondo femminile dall’Abbigliamento al Gossip, dall’essere Mamma alla voglia di Benessere, dal Cinema alla Tv, dal Make up alla cura dei Capelli e tanto altro ancora

Sito web: https://www.leidonnaweb.it