14 Giu

Si opera per diventare come Jessica Rabbit: "Ho esagerato, ma mi piaccio così"

Scritto da  |

Se sembra lecito voler assomigliare a quello che può essere il proprio mito, spesso, però, si rischia di finire nell'eccesso. Almeno agli occhi degli altri. Dall'Australia, infatti, arriva quella che sembra essere la versione in carne ed ossa di Jessica Rabbit. Così, dopo gli autentici sosia umani di Barbie e Ken, abbiamo la sosia della curveggiante rossa che fece perdere la testa al simpatico coniglio Roger Rabbit. 

 
Parliamo della modella curvy PennyBrown che si è sottoposta ad un'operazione chirurgica in modo da far assomigliare le sue curve a quelle della protagonista del film"Chi ha incastrato Roger Rabbit?"del 1988.
 
 
La ragazza ha confessato quella che era la sua ossessione per questo personaggio: "La adoravo già da bambina, tanto che a cinque anni volevo già rifarmi il seno". La 25enne ha poi aggiunto: "Adesso ho un seno enorme, forse anche troppo. Forse ho esagerato, ma io mi piaccio così". 
 

Letto 2941 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale