20 Mar

Playmate morte nel mistero: "Erano spie poco affidabili?"

Scritto da  |

Un fitto alone di mistero si aggira intorno alle playmate, dopo la misteriosa morte di Cassandra Lynn, una deliziosa coniglietta che ha campeggiato sulle pagine di Playboy. Si fa sempre più concreta l'ipotesi di un complotto poiché molte conigliette sexy sono morte in modo misterioso nel corso degli anni. Parliamo di personaggi del calibro di Marilyn Monroe, trovata morta nella sua villa, passando per Anne Nicole Smith, morta suicida dopo aver ingerito diverse medicine. Di altre splendide donne come Jackie Rainbow, Lannie Balcom e Fran Gerard le cause delle morti non sono neppure note.

 

 
Eve Meyer è deceduta in un incidente aereo, mentre Tonya Crews, Claudia Jennings e Carol Willis in incidenti stradali. Fino ad arrivare alla bella Cassandra. Spunta così anche l'ipotesi secondo cui rea delle morti delle playmate sarebbe la CIA che recluterebbe le bellissime conigliette come spie, salvo poi ucciderle quando non ritenute più idonee o affidabili.
 
E voi, amiche, cosa ne pensate?
 

Letto 3733 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale