19 Ott

“The face of an Angel”: il nuovo film su Amanda Knox

Scritto da  |

L'omicidio di Meredith Kercher, la studentessa inglese uccisa a Perugia il 1° novembre 2007, non smette di suscitare attenzione da parte dei media e anche da parte del mondo del cinema. Per la morte della giovane, ricordiamo, è stato condannato in via definitiva Rudy Guede, mentre Amanda Knox e Raffale Sollecito, dopo essere stati assolti nel processo di appello, sono di nuovo sotto processo in quanto la Suprema Corte di Cassazione ha annullato la precedente sentenza.

 

Il secondo film, che sarà realizzato per la regia di Michael Winterbottom, si chiamerà “The face of an Angel” è sarà ispirato proprio alla figura di Amanda Knox, concentrandosi in particolar modo sul processo e sulle persone che sono da esso rimaste coinvolte. Nel cast, fra gli altri, Daniel Brühl (protagonista dell'acclamato “Rush” di Ron Howard), il premio Oscar Colin Firth e la super modella Cara Delevingne che, dopo essere diventata una delle modelle più apprezzate al mondo, tenterà di sfondare anche nel mondo del cinema.

 

Le riprese del film cominceranno a novembre, in Italia. Inutile dire che l'attesa è notevole in quanto il lungometraggio riguarderà uno dei casi giudiziari più famosi in Italia e nel mondo.

 

Letto 3203 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale