Nel pieno dell'inverno 2014, lo storico marchio Ralph Lauren ha ancora una volta voluto stupire il grande pubblico. Lo ha fatto in occasione del New York Fashion Week, evento molto conosciuto dai cultori della moda e dello stile, nonché occasione nell'ambito della quale il brand, capitanato dallo stilista Ralph Lifschitz, ha saputo sfoggiare tutto il meglio della sua creatività: se la maison di moda nacque sull'onda della famigerata polo ecco che, col passare degli anni, ha saputo reinventarsi proponendo ieri come oggi dei capi di abbigliamento capaci di soddisfare i palati più esigenti.

 

 

In effetti, al New York Fashion Week, abbiamo potuto prendere atto di tutto ciò. Nell'ultima giornata della nota kermesse di moda, Ralph Lauren ha, difatti, lanciato in passerella buona parte dei capi che animeranno la sua collezione autunno-inverno 2014/2015: al centro delle sue attenzionil, troviamo una donna sulla quale lo stile metropolitano avrà la meglio, palesandosi nelle mini svasate a quadri, nello spolverino con trama check e in un blazer color nocciola dal taglio ai limiti del maschile.

 

Sono colori accesi quelli che Ralph Lauren ha pensato di attribuire alla donna del prossimo autunno, tinte forti che prendono per lo più in ostaggio i capispalla; per il resto, sarà il bianco il colore predominante e caratterizzante di una stagione modaiola all'ultimo grido. La collezione total white, destinata ad assumere un certo grado di rappresentatività della prossima collezione femminile, sembra via via abbandonare la scena a favore di capi su cui i contrasti fra il grigio ghiaccio e il rosa cipria la fanno da padrone.

 

Insomma, è evidente che la donna dei mesi a venire, almeno secondo gli occhi di Ralph Lauren, debba apparire più sofisticata e borghese, meno aggressiva e più accondiscendente verso un'estetica dai toni naturali e freschi. Perché in fondo si sa: è la semplicità la vera arma della seduzione! Proprio per questo sembra un po' stonare, e anche non stupire più di tanto, l'idea di lasciare ai capi più scuri l'onore di animare le serate all'insegna Ralph Lauren. Anche se va dato atto che i drappeggi misurati e gli abiti colonna, il flap dress e la giaccia di piume, tentano in qualche modo di smorzare l'immagine di una donna potenzialmente reattiva.

 

Gli stili contrapposti e i colori spesso in netto contrasto tra di loro, non possono che fare della nuova collezione donna di Ralph Lauren un'esaltazione alla contraddizione nel suo lato più nudo e crudo. Tuttavia un innovativo pot purri di linee e proposte, dalle note a tratti romantiche e a tratti severe, non potrà che aiutare il gentil sesso nella sua marcia verso l'emancipazione, l'esaltazione di sé stesso e la celebrazione del buon gusto.

 

L'ampio spazio fino ad ora riservato all'universo femminile non ha affatto precluso a Ralph Lauren la possibilità di disegnare e produrre capi per uomo di altrettanta importanza stilistica. Maglie, polo, pantaloni e giacche sono solo alcuni dei capi che stanno via via animando il comparto "Nuovi arrivi" progettato per il mondo maschile.

 

D'altronde l'occhio di riguardo riservato dal marchio Polo Ralph Lauren nei confronti dell'uomo è storicamente riconosciuto, tant'è che per i prossimi mesi potremo aver modo di imbatterci in una proposta modaiola capace - ancora una volta - di rilanciare l'uomo in quel mondo fatto di stile e di raffinatezza nel quale ha ormai avuto occasione di ambientarsi. La virilità, almeno in una buona parte dell'immaginario Ralph Lauren, è fortunatamente messa da parte in favore di toni più sofisticati e per questo capaci di dimostrare come anche l'uomo abbia innato, in sé, il valore del fashion style!

 

La collezione primavera/estate 2014 di Kocca si caratterizza per dei capi di abbigliamento decisamente sensuali e versatili ma che ben si accostano a tessuti diversi e colori frizzanti per la prossima stagione calda. Per la nuova linea, Kocca ha realizzato una campagna pubblicitaria ambientata a Los Angeles, precisamente nella famosa Goldentein House. Essa è stata affidata al team creativo Hunter & Gatti, che ha anche lanciato uno short film avente location in un motel statunitense.

 
Lo stile della collezione di Kocca per la stagione estiva è decisamente urban, mentre per la donna che veste Kocca vale il motto “enjoy everyday, che caratterizza dunque una ragazza che si sente sempre molto femminile ma che sa anche essere ironica e piena di voglia di vivere, riuscendo a cogliere il momento e lasciandosi alle spalle la tristezza.
 
 
Questa collezione, infatti, nasce proprio dalla voglia di farsi trasportare dalla felicità con capi freschi, giovanili e molto dinamici. Spiccano bellissime bluse, pantaloni e giacche che recano stampe floreali, ma anche dellemaglie semitrasparentie abiti scivolatiaperti sulla schiena, che esprimono decisa seduzione.

I colori dominanti sono il giallo, il celeste, l'arancio ed anche il bianco, che colora per lo più i minidress romantici con dettagli in pizzo, ma anche per i vestiti a tunica che si presentano come ideali per la stagione calda, grazie alla loro leggerezza. Non mancano anche delle interessanti fantasie esotiche e floreali che si mescolano a tessuti differenti mixati in uno stile unico. Le felpe e i denim si accostano a delle gonne molto lunghe, mentre il capo di punta è il tailleur modello Chanel, declinato in tantissimi colori vivaci e sempre alla moda. 

 

Sinequanone si offre, care amiche, una collezione di abbigliamento all'insegna dell'eleganza e della femminilità anche per la prossima primavera/estate 2014. Vestiti dal taglio raffinato e dai colori delicati che ben si prestano ad essere indossati da ogni tipo di donna, sportiva o più raffinata. Le tonalità che prevalgono sono quelle color pastello, principalmente le tonalità del rosa. Protagonista però è anche l'abbinamento del bianco con il nero, così come il ritorno alle strisce o ai pois.

 

Bellissimi i tubini più o meno aderenti, anche monospalla, tra i quali val la pena di segnalare quello bianco e nero con stampa geometrica molto sensuale. Splendido anche il tubino in nero con pizzo sangallo. Molto belli anche i tubini rosa confetto oppure quelli bianchi cortissimi con fiocchi sulla schiena e gonne a campana che vanno abbinate alle camicie della stessa collezione per realizzare un look davvero molto frizzante e sbarazzino, ideale anche per le più giovani. 

 

 

Le donne più adulte troveranno conforto in vestiti asimmetrici e particolari con lunghezze che arrivano al ginocchio. Capo molto presenta nella linea per la stagione calda alle porte è la gonna, proposta sia in modelli corti, che a portafoglio, passando per quelle a campana. I tessuti utilizzati sono il cotone, l'eco-pelle, il jacquard, mentre per quanto riguarda i colori abbiamo tinte unite o stampe floreali e geometriche. Passando alle giacche, consigliamo jacket a righe orizzontali bianca e nera con profili evidenziati e cerniera sul davanti senza collo, mentre davvero sensuale ed elegante è la tuta intera nera con cintura in vita e uno scollo molto profondo da abbinare con i giusti accessori.

 

In vista della prossima primavera/estate 2014, Gas Jeans ci propone una collezione d'abbigliamento decisamente interessante e che si caratterizza per tonalità e sfumature ispirate al mare.

 
Come sappiamo le tonalità pastello saranno quelle decisamente in voga in vista della prossima stagione calda, e anche il brand in questione offre nella sua collezione ispirata ai colori del mare. In collezione sono presenti diversi blazer asimmetrici con linee a contrasto molto sottili, t-shirt e magliettine a maniche lunghe ma anche a tre quarti.
 
 
In chiave più leggera sono realizzate le giacche della collezione, ma c'è spazio anche per dei piumini imbottiti ma freschi e impermeabili e realizzati in tessuti innovativi come il peacoat, ilparka e il micro hanorak. Presenti in collezione anche le leather jacket ecologiche e anche un modello che ricorda la classica giacca Chanel e declinata in rosa confetto, colore di punta della prossima primavera.
 
 Ijeans donna di Gas sono realizzati con un denim molto chiaro, effetto delavé ed anche schiarito al massimo, proposto in un grigio perla e off white. New entry della collezione è il modelloDanity, un pantalone chino dal tocco maschile, ma non mancano anche delle creazioni con stampe multicolor all over frizzanti e deliziose e riproposte anche sulle gonne in stile gitano. 
 

 

Torna di moda anche la salopette di jeans, realizzata sia in version corta con gonna, che lunga con pantalone black.

La collezione d'abbigliamento Styligion per la prossima primavera/estate 2014 è stata realizzata per essere destinata ad un pubblico femminile giovane e grintoso che non ha paura di osare. La linea infatti si caratterizza per dei modelli davvero audaci per una donna che non ha timore di concentrare su di sé tutta l'attenzione. 
 
I tessuti sono molto colorati e i modelli davvero originali. Must have della prossima stagione calda per Styligion è il jeans,declinato in più modelli: dai classici shorts alla salopette, passando per dei veri e propri trashed jeans, che vanno abbinati con maglie a stampa e trench senza maniche.
 
 
Per quanto riguarda le salopette, invece, queste vanno indossate in abbinamento a top o felpe bicolor in grigio melange e nero. Non mancano, però, anche interessanti e preziosi modelli di gonne e abiti per la sera. Parliamo di dress in tessuti leggeri e spalline sottili, per arrivare ad abiti in neoprene. Abbondano anche t-shirt e short ologramma, ideali per non passare inosservate.
 
Passiamo poi a modelli di pantalone stampato e top bustier alquanto corti, o più lunghi con sensuali scolli ad U e taglio asimettrico. Tali pantaloni si prestano per essere indossati sia con delle scarpe comode con le zeppe che con tacco alto, in modo da realizzare un outfit decisamente più elegante. 
 
Le maglie monospalla stampate presentano accostamenti cromatici netti con delle fasce gialle che si abbinano a fantasie black&white. I colori, tendenzialmente, sono in linea con i trend della stagione: bianco, nero, arancio, rosa e blu.