09 Set

Matrimonio, idee di tendenza: le bomboniere solidali fai da te

Scritto da  |

In occasione del matrimonio di mia cugina Erika, cari lettori, vi propongo una serie di idee bomboniere di tendenza, economiche solidali o fai da te. Oggi è difficile conciliare il gusto , le tendenze con il caro vita , però con qualche piccolo accorgimento si può arrivare a soddisfacenti compromessi. Le coppie più originali possono optare per le bomboniere in stile shabby chic di gran tendenza in questi ultimi anni: per invitati maschi dei papillon, piccoli cravattini o bandane colorate o fazzoletti da taschino; per le donne ombrellini da sole, ventagli colorati e personalizzati con nomi e data.

Scegliere le bomboniere low cost per il proprio matrimonio non significa però rinunciare all’eleganza e alla raffinatezza. Una cornice ad esempio , da regalare agli invitati con all’interno una foto degli sposi fatta sul momento; dei piccoli portacandele in vetro anche colorati da usare come eleganti segnaposto se decorati con fiocchetti e nastri, possono diventare belle bomboniere. La confezione della vostra bomboniera di nozze deve rispecchiare al meglio il tema e il colore scelto, ma anche la personalità degli sposi.

 

Viola, rosa, arancio, verde, celeste, sono solo alcuni esempi dei colori che renderanno perfette le vostre bomboniere. Tessuti di qualità oppure scatole in plexiglass in tante forme diverse, ornate da piccoli rametti di spezie fresche o stecche di cannella e ancora fiori essiccati di vario genere. Con della pittura e dei semplici oggetti base di legno è possibile poi realizzare scatole, portapenne, sottobicchieri, e tutto ciò che possa stuzzicare la vostra fantasia; lo stesso vale anche per gli oggetti in vetro ed in ceramica. Per gli amanti del fai da te ancora , certamente l’uncinetto è un’ottima possibilità per coloro che sono in grado di farlo, realizzando centrini, portatovaglioli e piccole fantasie floreali da accompagnare a spighe di grano che portano fortuna; piccoli cestini di vimini con piante o semini sono un’ottima idea green rispettosa dell’ambiente.

 

Ma i futuri sposi possono altresì rendere ancora più speciale il proprio gesto ordinando bomboniere presso associazioni che si occupano di cause sociali molto importanti: dai bambini alla fame nel mondo e molto altro ancora,acquistando dei piccoli oggetti spesso fatti dai meno fortunati come quadri oppure borse o ancora piccoli oggetti di artigianato (che sono quelli tra i più affascinanti), oggetti dipinti a mano di vari materiali, e molto altro ancora.

 

Per chi desidera una bomboniera molto più semplice invece può anche optare a dei normalissimi e coloratissimi sacchettini porta confetti che in alcuni casi possono diventare delle bomboniere se vengono personalizzati ad esempio con le iniziali degli sposi, ci sono infatti addirittura delle aziende specializzate che sopra ci incidono i volti di entrambi; si possono poi colorare e varie fantasie in base alla tipologia di matrimonio che intendete organizzare.

 

 

 

Non bisogna assolutamente poi dimenticare i piccoli pensierini enogastronomici da regalare ai propri invitati : un barattolo di miele o marmellata biologica, vino, biscotti. Chi non ne ha qualcuna in casa, ma le bellissime ampolline dei mini liquori che se sono vuote invece si possono riempire di essenze naturali o di fiori essiccati in perfetta sintonia con la bella stagione estiva. Potrete altresì comminare il gusto all'originalità prendendo in in considerazione le particolarissime bottiglie di birra realizzate artigianalmente piuttosto che il vino e prodotte a Buccinasco provincia di Milano, confezionate nel modo giusto può diventare un regalo molto elegante per i propri invitati. O deliziose sono invece le bomboniere cosmesi della pelle. Dalle creme ai balsami, profumi, oli e essenzeLa bomboniera sigilla il momento di unione della coppia e pertanto riveste una certa importanza. Rendete unico , e personalizzato il vostro regalo.

 

LEGGI ANCHE -> ABITI DA SPOSA CARLO PIGNATELLI 2014

 

[Immagine in evidenza: lipu.it]

 

 

Letto 1897 volte Ultima modifica il Mercoledì, 10 Settembre 2014 11:14
Vota questo articolo
(1 Vota)
Grazia Spano

Nasce nel capoluogo siciliano il 24 Febbraio del 1983, si laurea presso la facoltà di Scienze Politiche di Palermo indirizzo Studi giuridici comunitari internazionali. Attraverso la partecipazione a convegni e meeting poi ha da sempre sostenuto attivamente in collaborazione con Amnesty International la promozione dell'abolizione delle torture ,delle mutilazioni genitali femminili , e di ogni altra forma di violazione dei diritti umani dedicando la sua prima tesi allo stupro come arma di guerra, come crimine internazionale. Parla italiano , inglese, francese e russo e la sua passione è la scrittura.Tra i suoi contributi,inoltre un trattato di sociologia della devianza "BDSM vite al confine" frutto dell'osservazione e dell'impegno nella ricerca nell'ambito del fenomeno dell'erotismo estremo.

Sito web: www.facebook.com/grazia.spano.104