03 Mag

Tutte pazze per i fiori

Pubblicato in Tendenze

Niente allergie, niente nasi che prudono e nemmeno occhi lacrimosi, questa primavera la flora non fa

 altro che renderci più belle, più allegre e piene di vita.

Si dice che maggio sia il mese dei fiori e quest'anno lo confermiamo doppiamente. Sta alla primavera far fiorire i giardini in città, però sta alla tendenza "Floral Print" colorare le strade.

 

 

Una bellissima combinazione che mette in armonia la natura e la moda che per una volta si sincronizzano per creare uno 
spettacolo di colori. Dai grandi disegnatori alle firme low cost, sono pochi coloro che vogliono rimanere in disparte da questa tendenza che va oltre i vestiti e  gli accessori espandendosi fino a invadere gli oggetti più ricercati, dalle custodie dei cellulari agli arredi per la casa.

 

 

Si sovrappongono le stampe dimenticando la vecchia abitudine di abbinare un colore neutro con qualcosa di appariscente.

Nel 2013 la primavera passa prima dall'armadio.

Voi che ne pensate? Vi piace osare o preferite abbinarvi più discretamente?

 

Potrebbe interessarti anche: Like a snake

 

Per me e la mia amica Luisa “moda” non è seguire il mood del momento, ma è poter esprimere la propria personalità. Come? Indossando sempre qualcosa che riesca a renderci uniche in qualsiasi stagione. Per questo abbiamo scelto di indossare gli abiti di Grifoni, un classico della sartoria Made in Italy.

Il mio look è sportivo ed elegante allo stesso tempo: camicia in seta con pantaloni e giacca denim abbinati a sandali in pelle con zeppa. Non vi ricorda lo stile delle indimenticabili Charlie's Angels?

 

outfit-grifoni-2013

 

Luisa invece ha accostato una camicia in jeans ad un romantico jabot. Per completare l'outfit ha indossato una gonna in seta su décolleté in tinta con tacco pitonato: un dettaglio che rende il tutto più grintoso e sempre attuale.


Care amiche vi proponiamo oggi il nuovo catalogo della collezione autunno-inverno 2013/14 di Piazza Italia. Quest'ottimo brand italiano di moda low cost è da sempre capace di coniugare stile e tendenza, ma di farlo sempre a prezzi decisamente contenuti. Ed in tempi di crisi come quelli che corrono, questa è pur sempre una bella notizia.

 

Dai capi casual a quelli più rockeggianti, passando per un look decisamente più sensuale, Piazza Italia è in grado di offrirvi una vasta scelta di felpe, maglie, pantaloni, camicie con stampe tartan e piumini. Uno dei grandi must della stagione è il mimetico che troviamo un po' ovunque. Sia sugli stessi piumini che sulle ampie t-shirt.

 

Non mancano i jeans dal taglio slim, pantaloni da tuta abbinati con mini bomber e gli accessori (borse, cinture, orecchini, bracciali, collane e molto altro) che vanno a completare tutti i look che Piazza Italia ci suggerisce e che, è il caso di dire, vale la pena acquistare grazie al sapiente mix di qualità e basso costo. Non ci resta che ammirare insieme la collezione autunno - inverno e precipitarci a fare shopping.

 

Ecco la gallery:

 

 

 

Per la bella stagione, uno dei colori predominanti negli outfit femminili, pare sarà il giallo nelle sue varie sfumature. Che sia brillante o pastello, t-shit, jeans, pantaloni e giacche saranno declinate con un colore alla moda e prettaemnte estivo e adatto alle belle giornate di sole e di allegria.

Alessia Marcuzzi, conduttrice eclettica, mamma impegnata, ragazza della porta accanto: ha accompagnato negli anni la nostra estate con il Festival Bar e i nostri inverni con il Grande Fratello.

E ora? Eccola che ci sorprende di nuovo, ci cattura con una sua nuova versione, l’ennesima trasformazione, che però ci stupisce come ogni volta in positivo.

Fashion blogger, ecco di cosa si tratta e il tutto home made: cura lei gli articoli e foto, la cui location che fa da sfondo ai suoi outfit presumo sia il suo appartamento.

Sono schegge di vita che decide di condividere con noi su La Pinella in un percorso nuovo, fresco e accattivante nei meandri più innovativi e fashion del momento.

Condivide con chi la segue sogni di moda, acquisti e novità del settore, di cui lei fa parte, ma da cui si contraddistingue, sdoganandone l’austerità con la sua semplicità.

Caratteristica che risiede nel coordinare ed accostare capi di alto costo, con accessori e indumenti di brand low cost, molto seguiti in questo momento.

Alessia infatti ci dimostra che la moda non è legata solo all’alto costo di un pezzo, ma dipende dalla nostra personalità e dalla nostra intraprendenza: è come si indossa qualcosa che lo rende speciale, non la griffe.

La volontà di gestire questo blog, quindi, nasce dal voler condividere con gli altri quello che ama indossare, senza etichette da seguire o dettami a cui far riferimento: lapinella.com è l’espressione del suo essere, del suo amore per la moda, della sua stravaganza mai banale e scontata.

Sognare è bello, e se lo si può fare insieme a qualcuno che può insegnarci a raggiungere i nostri sogni in maniera più chic, diventa condivisione e magia.