Quando si parla di Met non solo (per gli appassionati di Gossip girl) viene in mente i tanto contestati gradini tra Blair e Jenny Humprey ma anche una delle serate più desiderate da noi amanti della moda. I partecipanti alla festa erano tra i più volti noti del cinema, televisione e moda.

Il tema a cui i partecipanti dovevano adattarsi quest'anno era il punk e tutti in un modo o nell'altro hanno aderito a questo tema.

Iniziamo con Ambre Heard che per l'occasione ha indossato un vestito firmato Emilio Pucci. Il suo vestito a sirena sembra tutto tranne che noioso: il suo vestito tendeva a girare intorno ad un gioco di elementi quali il pizzo (che tutte sappiamo che è l'elemento che più gli uomini tendono ad apprezzare) trasparente ed un coloro rosso fuoco che le esaltava tutta la sua bellezza  questa volta, invece, la bellissima Anne Hathaway ha indossato un vestito nero firmato da Valentino che l'ha accompagnata per l'occasione al Met! Ciò che risaltava di più dello stile della Anne erano l'acconciatura dei capelli e il trucco molto marcato sulla parte superiore del viso!

 

 

A mio parere quello della bravissima attrice, che tutti noi abbiamo apprezzato per la prima volta è stato in "Il diavolo veste Prada", è stato poco adattato e per quanto io ami lo stile di Valentino (motivo per cui ho deciso di indossare il giorno della mia laurea proprio un capo della sua collezione) non rispecchiava quello che era lo stile della serata.

Passiamo alla bellissima Blake Lively che ha indossato i panni di Serena Van der Woodsen nel telefilm Gossip Girl. Io ammiro molto il suo modo di vestire come avrete notato in questo articolo, e lei ha cercato di adeguarsi alla serata riuscendoci benissimo anche se con eleganza proprio come le collezioni dell'autore che ha firmato il suo capo. Infatti il suo vestito era firmato Gucci Premiere: composto da una lunghissima coda il cui ornamento, che partiva dal basso fino a concludersi sull'alto il cui colore mutava sembrando un meccanismo ben realizzato, di piume nere. Mentre la parte alta del vestito era di un blu molto chiaro quasi glicine con orecchini lunghissimi creando una sorta di collegamento con le orecchie, quasi come un gioco, con il collo.

 

 

 

Ma la donna (che almeno per me) ha vinto il premio come miglior look era la bellissima Carrie di Sex and the City cioè Sarah Jessica Parker. Il suo outfit era firmato Giles, con la parte di sotto gonfia e con uno spacco che metteva in risalto i decoltè a punte nere il cui colore richiamava il colore delle piume che decoravano l'accessorio indossato dalla bellissima attrice. Il suo vestito era un mix di colori: marrone, nero e bianco!

 

Potrebbe interessarti anche: New York fashion week 2012-2013

 

Letto 3452 volte Ultima modifica il Giovedì, 09 Maggio 2013 11:37
Vota questo articolo
(2 Voti)
Maria Manuela Alloro

Sono una semplicissima ragazza che ama la moda e cerca di trasmettere questo sentimento ad altri. Infatti il mio blog nasce proprio per descrivere la mia vita in termini di moda in ogni occasione(università, shopping con le amiche, studio per esami). Frequento l'università di legge nella mia città e il mio armadio è incasinato come la mia vita. Ho 22 anni e intendo godermi la vita fino a 30 per poi costruirmi una famiglia.La moda ormai è divenuta la mia ossessione principale, in senso positivo, amo tutti i film in cui si parla di moda e amore, sopratutto l'amore!

Sito web: newyorkparigimilano.blogspot.it/