02 Mar

Gli abiti degli Oscar 2013 (parte 3)

Scritto da  |

Finiamo la carrellata degli abiti sfoggiati nella serata degli Oscar. (parte 1) (parte 2)
Kelly Rowland per l’occasione ha indossato un vestito con corpetto bianco e lunga gonna nera. La scollatura del corpetto aveva un drappeggio su una parte della coppa. La gonna mostrava le gambe della cantante con un lungo spacco laterale. Il tutto firmato Donna Karan.
Sul red carpet non poteva mancare il nome di Oscar De La Renta, questa volta indossato da Amy Adams. Il vestito con corpetto, numerose balze e volant sulla gonna interamente grigio perla.
Jessica Chastain ha sfoggiato un lungo abito di Armani. Fondo color rame, senza spalline, ricoperto da una luminosa rete chiara che richiamava vagamente una ragnatela. Perfetto per il suo incarnato e per il suo colore di capelli. Abbinato con un ottimo make up.

 

Outfit-oscar2013-star

 

Olivia Munn indossava un abito Marchesa con un bustino dalla forma particolare: davanti corto e dietro lungo da ricoprire il fondoschiena. I ricami dorati risaltavano molto sullo sfondo corposo del colore rosso carminio. La gonna drappeggiata si chiudeva in uno strascico.
Colore chiaro anche per Zoe Saldana. Abito con decolleté decorato. Cinta in vita con fiocco piatto laterale. Gonna lunga con spacco dal quale partivano due gradazioni di grigi e uno nero. Firmato Alexis Mabille.
Dai capelli lilla e dal vestito nero, Kelly Osbourne ha sfilato con un Tony Howard. Spalline intrecciate asimmetriche e decorazioni di lustrini fino al fondale della gonna. Busto con trasparenze a righe.

 

Abiti-piu-belli-oscar-2013


La vincitrice come migliore attrice Jennifer Lawrence ha incantato il pubblico con un abito firmato Dior (Haute Couture), la cui gonna è stata incolpata della simpatica caduta sui gradini per raggiungere il palco e ritirare l’ambito premio. Il vestito bianco tendente al cipria, con corpetto aderente e senza spalline, finiva vaporoso con un fiabesco strascico. Per rifinire, la bella attrice ha abbinato una lunga catenina calata sulla schiena.
La bella Catherine Zeta-Jones era sfavillante in un abito dorato di Zuhair Murad. Corpetto e ricami laminati fino allo strascico color sabbia.
Desta scalpore, ma allo stesso tempo enorme ammirazione, Helen Hunt. La bella e coraggiosa attrice ha scelto un abito lungo blu navy della collezione low cost del commercialissimo H&M per la mondana serata degli oscar.
Miss detective Sandra Bullock ha sfoggiato un favoloso abito scuro di Elie Saab. Le cadeva addosso perfettamente. Le trasparenze al punto giusto e i ricami le donavano una figura eccezionale.

 

Potrebbe interessarti : Vincitori Oscar 2013


Letto 3331 volte Ultima modifica il Venerdì, 01 Marzo 2013 16:52
Vota questo articolo
(3 Voti)
Federica Pocaterra

"Ho il carattere tipo delle donne. Lo sono nella mia totalità: insieme alle debolezze alterno gli alti e bassi, dettati dalla lunatica predisposizione femminile! Le mie passioni sono pressoché quelle stereotipate di noi donne: shopping, scarpe, make-up, outfits, gossip, tendenze, cucina, cura della persona e tanto altro. Praticamente gli ingredienti di contorno della dieta della femminilità. 

Mi piace scoprire cose nuove, ed è per questo che i viaggi mi appassionano anche solo immaginarli. 

Adoro scrivere. Qualsiasi cosa - E come adolescente DOC tenevo dei diari, ancora ben custoditi nel cassetto, dove incameravo piano piano le passioni odierne. 

A scuola sono sempre stata la sarcastica di turno e a tal proposito, infatti, faccio uso spropositato di stupefacenti quali l’umorismo in pillole. Grandi dosi che però non provocano mai assuefazione. 

Mi definisco divertente; alla mano; solare e un buono scrigno di consigli di qualsiasi genere!

Cerco nelle persone e nelle esperienze di tutti i giorni le schegge mancanti del mio bicchiere, scagliato per terra dalla mia totale mancanza di pazienza nel capire se era mezzo vuoto o mezzo pieno… Sintomatica reazione a un carattere lunatico di una donna!

In generale sono prima di tutto questo: una donna. Il che contiene di per sé tante mille sfaccettature "