27 Feb

Gli abiti degli Oscar 2013 (parte 1)

Scritto da  |

Grande Moda sul red carpet. 

Grandi firme per gli abiti indossati dalle star che hanno sfilato sul red carpet in onore dell’85esima edizione del premio Oscar. Dalle scelte di gran classe alle più discutibili. Il tutto contornato da acconciature e accessori di gran classe per una serata importante e di un certo calibro mondano.

Nicole Kidman, il cui volto è stato scelto per personificare la bellissima Grace Kelly nel film dedicatole, era in scintillanti paillette nere con particolari oro sulla scollatura e sulla fine della gonna a sirena by L’Wren Scott.

Jennifer Aniston in un rossissimo Valentino senza spalline con gonna svasata. Semplice ma assolutamente d’effetto.

La fiamma di Clooney Stacey Keibler indossava un vestito firmato Naeem Khan con allacciatura al collo e trasparenze sulla schiena.

La giunonica Charlize Theron ha sfilato in un bianchissimo Dior con corpetto dallo scollo a V e peplo.

La talentuosa Anne Hathaway ha preso il suo meritato premio avvolta in un lungo e lucido abito di Prada color rosa confetto con allacciatura incrociata sulla schiena.

 

abiti-star-oscar-2013

 

La neo-mamma Adele in nero con maniche trasparenti fino al gomito con particolari scintillanti by Jenny Packham vantava una linea in perfetto stile curvy senza nulla da invidiare alle altre bellissime della serata.

Naomi Watts brillante in uno pseudo cyber style nel grigio monospalla di Armani privè.

La vampira Kristen Stewart indossava un chiaro Reem Acra decorato con rose bianche e con gonna lunga dai particolari di tulle.

 

outfit-oscar-2013

 

Halle Berry mette in mostra la scollatura in un Versace scuro con righe argento, maniche lunghe e spalline acuminate.

Jennifer Garner, molto elegante, indossava un abito di Gucci dalla nuance prugna e con un particolare retro di tulle (o forse chiffon) arricciato fino allo strascico.

 

Qui la Seconda parte degli Abiti degli Oscar 2013

 

Letto 3542 volte Ultima modifica il Giovedì, 28 Febbraio 2013 18:32
Vota questo articolo
(5 Voti)
Federica Pocaterra

"Ho il carattere tipo delle donne. Lo sono nella mia totalità: insieme alle debolezze alterno gli alti e bassi, dettati dalla lunatica predisposizione femminile! Le mie passioni sono pressoché quelle stereotipate di noi donne: shopping, scarpe, make-up, outfits, gossip, tendenze, cucina, cura della persona e tanto altro. Praticamente gli ingredienti di contorno della dieta della femminilità. 

Mi piace scoprire cose nuove, ed è per questo che i viaggi mi appassionano anche solo immaginarli. 

Adoro scrivere. Qualsiasi cosa - E come adolescente DOC tenevo dei diari, ancora ben custoditi nel cassetto, dove incameravo piano piano le passioni odierne. 

A scuola sono sempre stata la sarcastica di turno e a tal proposito, infatti, faccio uso spropositato di stupefacenti quali l’umorismo in pillole. Grandi dosi che però non provocano mai assuefazione. 

Mi definisco divertente; alla mano; solare e un buono scrigno di consigli di qualsiasi genere!

Cerco nelle persone e nelle esperienze di tutti i giorni le schegge mancanti del mio bicchiere, scagliato per terra dalla mia totale mancanza di pazienza nel capire se era mezzo vuoto o mezzo pieno… Sintomatica reazione a un carattere lunatico di una donna!

In generale sono prima di tutto questo: una donna. Il che contiene di per sé tante mille sfaccettature "