02 Dic

Outfit per la palestra, per essere perfette anche durante l'allenamento

Scritto da  |

Non bisogna pensare che si debba essere in ordine e ben curate soltanto quando si esce con le amiche o con il proprio fidanzato. L'occhio vuole la sua parte anche quando si fa fitness, non soltanto perchè possiamo avere un gran numero di incontri, sia se ci troviamo in palestra, sia se decidiamo di fare jogging all'aria aperta, ma anche perché sentirsi belle e a proprio agio anche in queste occasioni può motivarci ancora di più. Non possiamo fare sport, dunque, con il primo capo che ci capita tra le mani. Tuttavia c'è da dire che se ci sentiamo scomode, e se alcune imperfezioni del nostro corpo sembrano più evidenti, tenderemo ad evitare di compiere alcuni movimenti.

 

Quali capi dobbiamo indossare? Vediamo insieme quale abbigliamento è più adatto, in base alla struttura del nostro corpo. 

fitness-2

 

FISICO A MELA

Se abbiamo un fisico a mela e non abbiamo un punto vita ben definito, mentre le nostre spalle e le braccia avranno un'ampiezza maggiore dei fianchi, dobbiamo valorizzare la parte bassa! Mostriamo, dunque, le nostre belle gambe con dei leggins che, anche in questa occasione, sono molto comodi, purché stretti e che non cedano mentre ci muoviamo. I leggins hanno infatti invaso anche il mondo del fitness: 

 

leggins-sportivi

Se preferite, potete scegliere anche pantaloni per il fitness stretti, purchè non lo siano troppo da impedirci di muovere le nostre gambe:

fitness

 

Per la parte superiore, consigliamo maglie larghe, svasate di modo tale da sentirci libere, senza stringere i rotolini che tanto non ci piacciono. Sconsigliamo pantaloni larghi e maglie strette che renderebbero visibili i punti deboli.

 

FISICO A PERA E A CLESSIDRA

Se abbiamo un fisico a clessidra, cioè l'ampiezza delle spalle è uguale a quella dei fianchi e, pertanto, siamo ben proporzionate, dobbiamo valorizzare il nostro punto vita. Così, anche per il fisico a pera e un punto vita molto definito, seno poco abbondante, fianchi larghi e gambe in carne, dobbiamo valorizzare la parte alta. Diciamo di sì a maglie strette nel punto vita indossando canotte, o maglie a mezze maniche, le quali devono essere però abbastanza lunghe e non scoprire la pancia, creando un effetto a palloncino sui fianchi. Ma soprattutto devono essere modelli semplici. Come questo qui sotto: 

maglia

Certo ,in questo periodo, il freddo si fa sentire e fa specie sentir parlare di canotte. Tuttavia, l'attività fisica aiuta a combattere il gelo invernale, e per di più fare sport con felpe pesanti può risultare molto scomodo. Per quanto riguarda la parte inferiore, consigliamo pantaloni di taglio dritti anche abbastanza larghi, ma senza esagerare. Come quello domyos donna nero: 

pantaloni

Sconsigliamo maglie larghe e leggins che crerebbero l'effetto contrario di esaltare i nostri punti deboli,così come sconsigliamo anche pantaloni che stringono i polpacci.

FISICO A TRIANGOLO INVERTITO

Se avete questo tipo di fisico e quindi avete spalle più ampie dei fianchi, con un seno prosperoso un bacino piccolo e gambe sottili, dobbiamo cercare di non evidenziare la sproporzione del nostro corpo! Tutti i pantaloni andranno bene e le nostre gambe non sembreranno troppo gonfie perchè sono sottili: tuttavia, scegliere pantaloni troppo stretti potrebbe creare sproporzione nella nostra figura. Ma non dobbiamo scegliere nemmeno pantaloni troppo larghi, non abbiamo nulla da nascondere!

Per quanto riguarda la parte alta, sono adatte maglie con tessuto elastico e scollo a V o a barchetta, e che minimizzano le proporzioni del seno: 

maglia-asics

 

CONSIGLI PER TUTTE 

UNDERWEAR

Per quanto riguarda l'underwear, dobbiamo sfatare alcuni miti. Dicono sempre che è più comodo il perizoma che non lo slip. In realtà sarebbe meglio uni slip poco visibile e senza cuciture, il perizoma potrebbe causare fastidiose irritazioni! Evitiamo push-up e reggiseni troppo stretti, che ci impediscono i movimenti, favorendo quelli che sono più comodi ma allo stesso tempo contenitivi.

 

SCARPE

Molte tra noi donne le odiano, tuttavia  non dobbiamo scegliere le scarpe in base ad un senso estetico, ne va della nostra salute! Quindi sono perfette le scarpe con ammortizzatori e che seguono la pianta del piede come queste:

scarpe-nike

 

Evitiamo quelle a pianta piatta le quali ci provocherebbero problemi alle caviglie ma soprattutto alla colonna vertebrale.

 

Letto 5174 volte Ultima modifica il Lunedì, 02 Dicembre 2013 10:39
Vota questo articolo
(1 Vota)