La moda del 2013 sarà scintillante come uno smeraldo 

Secondo l’azienda Pantone e un pool di grandi esperti è stato decretato come colore del 2013: il verde smeraldo. Così dopo il rosso-arancione Tangerine Tango del 2012, dal prossimo anno il verde smeraldo spopolerà nei nostri guardaroba, beauty case e tanto altro. Sarà il colore predominante per le scelte dei nostri outfit, ma ci si chiede anche perché proprio il verde smeraldo. Tutto è riconducibile al fatto che il verde è sinonimo di speranza, rinnovamento, è il colore prevalente in natura, l’occhio umano percepisce il verde più di ogni altro colore. A livello comunicativo il verde è simbolo di ringiovanimento, lusso e sofisticatezza. Anche negli anni passati molti popoli hanno impiegato il verde nelle loro bandiere nazionali come simbolo di unione. 

Nel mondo del beauty il verde viene molto utilizzato come ombretto, in quanto dà una lucentezza particolare e sta bene sugli occhi delle donne, che siano scuri o chiari, il verde mette in risalto il loro sguardo e le linee degli occhi. E’ un colore che va bene anche per le scelte di Home Design, per l’arredamento, in quanto rilassa e rigenera, quindi possiamo trovarlo sia nelle zone living che nel bagno. Nel mondo del fashion sono tante le creazioni proposte durante le settimane della moda sulle catwalk: abiti, borse, accessori, scarpe, tutto si è tinto di verde smeraldo, lo troviamo nella collezione Burberry Prorsum che propone dei trench meravigliosi, Lavin propone delle scarpe in pelle di pitone in tonalità verde, ma colei che ha proposto maggiormente il verde sulle passerelle è stata Frida Giannini per la maison Gucci, gli outfit sono stati illuminati da dettagli scuri ma che scintillavano sulle tonalità del verde smeraldo per esaltare la lucentezza dei capi e l’eleganza che contraddistingue la griffe da sempre.

Questo 2013 si colorerà di verde smeraldo, un colore che probabilmente vuole anche riportare la speranza in questo periodo buio che il nostro Paese – e non solo - sta attraversando, un colore che dona rinnovamento e lucentezza, anche alla natura stessa che ne è rappresentata in tutte le sue forme. Ma che rappresenterà una tonalità base per le nuove creazioni nel mondo della moda, un colore che illuminerà ancora le catwalk delle principali capitali mondiali della Fashion Week.

e per il Make Up? ecco il colore di tendenza

 

Protagoniste degli anni ’20 sono state certamente le flapper girl ricordate per i lustrini brillanti, le appariscenti piume e le mille frange. Negli Stati Uniti ci troviamo nel pieno del proibizionismo, ma da New York a San Francisco, non c’è angolo di strada dove non pulsa il suono del charleston e il suono dei fiumi di whisky versati nei bicchieri.

 

Sarà anche per questo che in molti li hanno descritti come gli anni d’oro; certamente parliamo di un periodo sicuramente sensazionale per la moda, se si pensa che proprio in quegli anni una certa Coco Chanel dava lezioni di stile con i suoi meravigliosi abiti.

 

Sarà per mancanza di idee, sarà per una certa crisi di identità della società moderna, ma oggi i grandi marchi che vanno da Louis Vuitton a Gucci, passando per Ralf Lauren, sono tutti attenti nel riprendere nelle proprie collezioni quello stile e quel look di un tempo oramai andato.

 

Ecco una gallery:

 

 

 

 

Catalogata come una delle linee di bellezza più lussuose, la nuova collezione make up per l'autunno 2014 firmata Gucci è sicuramente una delle più attese della stagione. Vediamo insieme i prodotti che la compongono e che saranno disponibili a partire dai prossimi giorni nelle migliori profumerie. 

Come trascorrerete questa giornata? Se non avete nulla in programma, che ne direste di una mattinata o un pomeriggio di shopping in qualche outlet vicino casa?

Fosse per me, passerei intere giornate all'insegna dello shopping; fare compere migliora l'umore e se gli outlets ci danno la possibilità di acquistare a basso costo, anche il nostro portafoglio ne potrà giovare!
Sinceramente, pur abitando a Bari, molto spesso organizzo weekend con il mio fidanzato per recarmi in Toscana, dove sono presenti outlets e spacci che a mio parere meritano di essere visitati più di altri.
Il mio preferito è il The Mall a Leccio Reggello, che mi ha dato la possibilità di arricchire il mio guardaroba con pezzi fantastici a prezzi scontatissimi, a cui altrimenti avrei dovuto rinunciare.
Lo scorso anno, in questo outlet, da Gucci, ho acquistato una stola di un rosa adorabile, un piumino Burberry su cui mi venne applicato uno sconto del 70% perchè ultima taglia e una borsa Gucci che nella mia città era terminata da un pezzo.
Al The Mall troverete Fendi, Gucci, Hogan, Dior, Bottega Veneta, Balenciaga, Armani, Pucci, Lanvin, Ferragamo e tanti altri: io vi consiglio un salto da Loro Piana, trovare pregio e qualità simili ad un prezzo outlet è davvero un sogno!
Sempre in Toscana mi sono recata anche all'outlet di Prada a Montevarchi da cui ho acquistato una splendida cinta ed una borsa ad un prezzo davvero ottimo per le mie finanze!

 


Insomma, ragazze, gli outlets sono un ottimo modo per dedicarvi allo shopping senza rimanere con un portafoglio irrimediabilmente vuoto!
E poi, detto fra noi, ci sono articoli che non passano mai di moda e che vengono riproposti gli anni seguenti con variazioni minime ed impercettibili, perciò se si sa scegliere... l'affare è assicurato, parola di fashion blogger!

 

Potrebbe interessarti anche: I migliori siti per lo shopping online

 

La nuova collezione firmata Gucci fa un salto dall'era moderna ai tempi che furono, permettendo alla donna di apparire decisamente sofisticata, elegante, chic e senza tempo. I colori della nuova collezione si alternano tra scuri e chiari: si possono ammirare, infatti, abiti dai colori accesi a stampe leopardate per poi passare alla combinazione di bianco e verde muschio in unica stampa alle gonne a tubino che si uniscono quasi per magia con maglie dai colori accesi e a quelle con mix di bianco e nero.

 

Notiamo, poi, i pantaloni a sigaretta che vengono abbinati a top con disegni rossi e neri. Non finisce qui: i pantaloni, inoltre, sono abbinati anche a cappotti che ci riportano indietro agli anni '40 e '50. 

 

La nuova collezione Gucci, dunque, ci fa rivivere la moda delle nostre nonne alle quali bastava un tocco di eleganza e semplicità per apparire sempre raffinate e alla moda. 

 

Ecco la gallery: