17 Set

Professione Fashion Blogger, consigli per uno start-up da urlo!

Scritto da  |

‘Cosa vuoi fare da grande? La Fashion blogger!’ 

 

Oggi è sempre più comune assistere ad un conversazione simile, il fenomeno del Fashion Blogging è in netta crescita e in continuo sviluppo.
Ma da dove è partito tutto ?
The Sartorialist e il geniale JAK&JIL furono i primi a proporre outfit e prodotti tramite i loro Blog, seguiti a ruota dai maggiori marchi, ai quali si sono poi accostati milioni di Fashion Bloggers, inizialmente definiti “anonimi trendsetters”, in quanto scattavano foto per strada che poi venivano pubblicate sul web.
Oggi il fenomeno è decisamente cambiato, lasciando il posto alle Fashion Blogger che hanno fatto di una passione un vero e proprio lavoro.

Ma cosa vuol dire essere una “Fashion Blogger”? 

E soprattutto: come è possibile diventarlo?


Innanzitutto bisogna considerare un fattore importante: La passione.
Se non ami la moda, gli eventi e tutto ciò che ci gira intorno non aprire nemmeno un blog, cambia professione, sprecheresti il tuo tempo.
Se hai deciso che per te la passione viene prima di tutto, benissimo, segui questi 5 step e in men che non si dica avrai un blog da urlo!


1° STEP: esistono diverse piattaforme dove creare un blog, ma le migliori sono senz’altro wordpress.com e blogger.it. Una volta definita la piattaforma da te preferita iscriviti, sono completamente gratuite, e inizia a dare forma al tuo spazio virtuale.


2° STEP: i social network sono come l’aria per un Fashion Blog, senza non può vivere: pubblicizzati e socializza con i fashion blogger delle tue parti, sono sempre disposti a dare consigli utili su eventi e meet-up per bloggers.

I migliori social sono senz’altro: BlogLovin, Facebook, Lookbook, Pinterest, Twitter, Instagram e Pinterest.

 

come-diventare-Fashion-Blogger

 


3° STEP: Aggiorna spesso il tuo blog, più articoli pubblicherai più possibilità di successo avrai. Nei post inserisci sempre dalle 5 alle 10 fotografie, scattate da te. Non è necessaria una Reflex da 1000 euro, certo non usare il cellulare, una macchinetta compatta può bastare: necessiti solo di una buona tecnica e di un buon programma di foto ritocco, come Photoshop.


4° STEP: Non aprire un Fashion Blog pensando: che bello, riceverò prodotti gratis ai quali dovrò fare solo 2 foto da buttare su internet. NON E’ COSI’!
Le collaborazioni sono affari importanti, e le aziende che decidono di collaborare con te stanno stipulando un contratto lavorativo, è una faccenda seria!
Inizialmente le collaborazioni non fioccheranno dal cielo, dovrai inviare una serie di mail dove richiedi, gentilmente, una forma di collaborazione; prima di fare ciò accertati che il tuo blog abbia una afflusso di visitatori elevato, in caso contrario faresti solo una figuraccia con l’azienda che, in futuro, potrebbe decidere di non voler mai collaborare con te.


5° STEP: sii te stesso, non fare copia e incolla dai Fashion Blog più importanti, usa la tua fantasia, solo così potrai raggiungere il top!


Ti auguro buona fortuna!

 

Ti interesserà pure: Il fenomeno delle Fashion Blogger 

 

Letto 3030 volte Ultima modifica il Martedì, 17 Settembre 2013 15:25
Vota questo articolo
(8 Voti)
Alice Cerea

Una giovane ragazza che si divide tra amore e passione, tra web e moda.
Sempre attrezzata di carta e penna e pronta a cogliere qualsiasi fatto.
Senza alcuna idea per il suo futuro, ma con una sola certezza:
diventerà Qualcuno.
Mi chiamo Alice, e sono quella ragazza.
Se volete scoprire di più su di me e sulla mia vita, beh, seguitemi sul mio blog, giorno per giorno.


https://www.facebook.com/babywhatsupblog

Sito web: babywhatsup.wordpress.com/