02 Lug

Vestiti in base al tuo corpo: Consigli per la Silhouette a clessidra

Scritto da  |

Ben trovate con un nuovo capitolo della rubrica “vestiti in base al tuo corpo”!
Capire come siamo fatte, saper valorizzare le linee della propria silhouette è fondamentale per ogni donna. Dopo i consigli utili per i corpi a Triangolo Dritto e a Triangolo Rovesciato, parliamo della silhouette a Clessidra. Assai ricercata negli anni '50, il vitino di vespa con forme superiori e inferiori burrose è stato un must per le nostre nonne e madri e sta lentamente ritornando di “moda” anche ai giorni nostri. Personalmente lo adoro! Una donna senza curve, è come un cielo senza stelle: può essere bello, ma paragonarlo col fascino di un tappeto blu scuro tappezzato di luci bianche è impossibile.
La donna a clessidra è dunque una donna tutta curve ma con la vita sottile. Tende ad accumulare peso uniformemente, anche su braccia e seno, ma mantiene comunque il punto vita molto segnato.
Ecco i capi giusti per poter valorizzare questa Silhouette!

 

Capi spalla: preferite cappotti e trench avvitati e con cintura, evitando però spalline imbottite ed eccessive decorazioni sul dorso. Da scartare anche il doppio petto, perfetti i colori scuri e le fantasie e cuciture verticali. Per giacche e giubbotti preferite modelli non troppo corti, meglio se arrivano almeno alle anche e stretti in vita.

 

Vestiti: tutti gli abiti avvitati sono perfetti, meglio ancora i wrap dress. Se i fianchi sono particolarmente robusti, meglio preferire modelli svasati che ricadono morbidi sui fianchi, ma se volete osare e andare fiere del vostro lato b, anche il modello a tubino va benissimo!

 

Gonne: potete osare con gonne a matita che enfatizzano le vostre curve. La lunghezza ottimale è al ginocchio.

 

Pantaloni: prediligete pantaloni che modellino i fianchi. Non sono da scartare i modelli aderenti, dritti o attillati dal ginocchio in già, ma che non fascino troppo polpaccio e caviglia. Preferiteli però in tessuto resistente che modelli la figura e aiutatevi con colori scuri! Evitate pantaloni capri a meno che non siate molto alte e con caviglie relativamente sottili!

 

Maglie e maglioni: da evitare tutti i modelli larghi, sì e ancora sì agli avvitati! Perfetti gli scolli a V, i colori scuri e i modelli semplici. No alle maglie lunghe a vestitino, a meno che siano tagliate a impero e molto svasate sul fondo. Vanno bene tutti i maglioni avvitati, i cache coeur, i cardigan abbottonati in vita e corti. Perfetti, oltre agli scolli a V, quelli ad anello o a madonna, da evitare quello a barchetta che allarga ulteriormente le spalle. Evitate tutti i maglioni che nascondono il punto vita, soprattutto quelli lunghi oltre i fianchi! Avete una bella vita: valorizzatela!

Consigli-silhouette-clessidra

 

Scarpe: con gambe particolarmente robuste, ripiegate su un tacco a cono o ancora più spesso, per evitare di creare troppo stacco con la figura. Perfette le recenti rivisitazioni vintage delle scarpine anni '50 e '60! Il vostro fisico diventerà più slanciato e sinuoso anche con poco tacco, ma evitate i cinturini alla caviglia.

 

Letto 8278 volte Ultima modifica il Martedì, 02 Luglio 2013 11:00
Vota questo articolo
(7 Voti)
Mara Nathalie Bertocchi

Mara, aka Nathalie, aka Red Head, una ragazza con un cassetto pieno di sogni: vorrei vedere il mondo, vorrei fare la differenza, vorrei crescere un husky dai grandi occhi azzurri color del ghiaccio e vorrei rendere orgogliosi i miei cari. Vorrei realizzarmi, vorrei andare a letto e pensare ogni notte: "Olè! Domani è un altro giorno!" Non come Rossella O'Hara ma come la ragazza dai capelli rosso magenta, con i desideri comuni a tanti, ma che ha reso propri e che ha colorato a suon di pennellate intinte nella tavolozza del suo mondo.

Sito web: www.redheadshooting.blogspot.it/