25 Giu

Tezuk, la collezione di costumi da bagno primavera/estate 2014 (FOTO)

Scritto da  |

Come già hanno fatto altri grandi brand della moda, anche Tezuk lascia ampio spazio, per i suoi costumi da bagno, alle stampe animalier che ci vengono proposte sia in pelle di serpente che di leopardo, il tutto arricchito da un effetto lucido che molto ne accentua la sensualità. Non mancano neppure i modelli maculati black&white, decisamente più giocosi. Lo stile glam rock dei bikini a triangolo con tessuto ad effetto pelle viene messo in risalto da stivali e guanti in mood biker, mentre il tessuto mimetico si arricchisce di accessori dai sapori decisamente grintosi.  

 

I costumi in color arancione, must della stagione, sono davvero molto belli in quanto richiamano i colori del sole, mentre intriganti sono i modelli in tessuto colorato a righe verticali. Non mancano anche dei bikini molto romantici di colore rosa con dei top a fascia e brasiliana e laccetti sui fianchi. Altro elemento dominante della collezione è la fantasia floreale che comprende le nuance del rosa, del verde, del blu in piccoli dettagli fiorati che si stagliano su una tonalità di base che è celeste chiaro. 

 

Il bianco e il nero sono anch'essi dei must have della linea mare Tezuk e sono proposti su costumi a due pezzi con top a fascia e culotte. Medesimo accostamento per i costumi con fantasia mix-and-match o a pois, tendenza che abbiamo già visto per i capi di abbigliamento della prossima stagione. La collezione 2014 si distingue anche per i modelli di slip a vita alta, ben visibile su n costume marrone glitterato con reggiseno monospalla, disponibile anche in versione bianco e nero. Come già detto non mancano simpatici accessori come bandane, minidress, parei, copricostume, cappelli, caftani ampi con profili in pizzo e pantaloni easy decorati con glitter. Insomma, amiche, non vi resta che sbizzarrirvi per essere davvero bellissime in spiaggia.

 

La gallery:

 

 

 

Letto 2291 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale