Le donne hanno le proprie esigenze, i loro sogni e sperano sempre che ci sia un principe azzurro pronto a realizzare ogni desiderio. Ma esiste davvero l’uomo perfetto?

Riuscireste mai ad immaginare come possa essere l'uomo più sporco del mondo? Ebbene, care amiche, da oggi più che immaginare potrete vederlo visto che è stato immortalato da un utente della community Reddit, nel corso di un viaggio in Iran. L'uomo in questione vive da eremita in Iran ed il suo corpo (viso compreso) non vedono l'ombra di un sapone da circa 60 anni. La sua pelle è rugosa, i tratti del viso sono deformati e, ovviamente, il suo odore è nauseabondo.

 
Il tutto è conseguenza del fatto che quest'uomo non si lava da decenni. Si nutre con gli alimenti trovati in natura e fuma escrementi di animali. A volte fuma anche delle sigarette; in quel caso, però, 5 contemporaneamente. I suoi scatti hanno fatto il giro del web e sono diventati virali. In molti si chiedono come costui, ribattezzato a ragione "l'uomo più sporco del mondo", possa godere di buona salute e non abbia malattie.
 

 

Sicuramente è destinata a catturare l'attenzione dei maschietti la notizia che vi proponiamo di seguito. Un ricchissimo magnate di Hong Kong, Cecil Chao, ha offerto una ricompensa di ben 100 milioni di dollari all'uomo che riuscirà a far innamorare e sposare Gigi, sua figlia. Il piccolo intoppo sta nel fatto che Gigi è lesbica e degli uomini non ne vuol proprio sapere. La donna, in realtà, dal 2009 è già sposata con un'altra esponente del gentil sesso, Sean Eav.

 

 
L'uomo ha lanciato un appello attraverso i media ed una folla di pretendenti  si è già fatta avanti. Non è la prima volta che il disperato padre ricorre a questo espediente per convertire sua figlia all'eterosessualità. Già due anni fa, infatti, l'uomo aveva offerto 50 milioni e ben 20mila furono i pretendenti alla mano della donna (ricordiamo che a Hong Kong i matrimoni omosessuali sono fuorilegge).
 
Gigi dal canto suo non vuole saperne degli uomini e vorrebbe che suo padre l'accettasse così com'è e che badasse alla sua reale felicità. La donna ha dichiarato, infatti: 
 
"Accettami. Io per te voglio la felicità. E tu prova a volere la mia. Ci sono un sacco di ottimi uomini ma nessuno di loro fa per me".
 

Care amiche, a 29 anni siamo più che belle e cresciute, eppure c'è chi non riesce a stare senza i suoi peluche di Hello Kitty. Parliamo di Natasha Goldsworth, una  giovane donna che ha una vera e propria dipendenza che l'ha portata, nell'arco di circa 15 anni, ad accumulare ben 10 mila pupazzi della simpatica micetta.
 
kitty 2
 
Non solo pupazzi a tema Hello Kitty, ma anche gioielli, mobili, stoviglie, vestiti, il tutto arrivando a spendere ben 62mila euro. Spesso la sua casa, piena di tali oggetti, ha messo a disagio gli uomini che ha frequentato, ma lei ribadisce convinta: "Chi non ama Kitty non mi interessa".
 

Davvero strana la notizia che vede protagonista un uomo d'oltremanica. In una lettera pubblicata sulla rubrica dedicata al sesso del tabloid The Sun, un uomo ha scritto: "Ho una relazione con mia moglie e sua sorella". Ha poi aggiunto: "Io e mia moglie siamo sposati da otto anni, sei mesi fa la separazione e da allora ho cercato conforto nella sorella di lei, che veniva a trovarmi per portarmi cibo e bevande".

 
Il 34enne ha raccontato che sua cognata lo aiutava a controllare quelli che erano i movimenti della moglie e che entrambe le donne sono consapevoli e felici di condividere l'intimità con lo stesso uomo. L'uomo ha però aggiungo che in realtà: "Lo faccio per salvare il mio matrimonio, ma non credo che funzionerà".