14 Mar

Patrizia Pepe, le borse primavera/estate 2014 (FOTO)

Scritto da  |

In vista della prossima primavera/estate 2014, anche Patrizia Pepe ci offre una bellissima collezione di borse che renderà felici tutte le donne fashion victim. Tra modelli iconici e nuove proposte, la linea rispecchia perfettamente quello che è lo stile eclettico e versatile che caratterizza la griffe nata nel 1993. I mood principali di queste borse saranno:Rockmantic, undergrounge e avantgard, per donne che sono frenetiche, dinamiche e come sempre attente ad ogni minimo dettaglio. 

 
Si spazia dal daily casual alle borse formali, passando poi per il tempo libero a quelle decisamente glamour per la sera. I toni basic sono molto usati (quelli del bianco e del nero), ma non mancano le tonalità pastello che caratterizzano gran parte delle collezioni di borse della prossima stagione calda. Motivo sicuramente ricorrente è quello dellefarfalle, che si ispirano al logo del marchio, e che spesso viene riproposto su delleborse in ecopellea modelloshopper, su fondo bianco e con profili color cuoio. 
 
 
A dominare sono per lo più modelli ampi e capienti. Basta pensare alle borse a sacca in pelle scamosciata, declinate in colori naturali e delicati. Non mancano, però, anche delle shopper comode e di grandi dimensioni in pelle declinate invece in colori molto più accesi come il fucsia, il rosso, il blu elettrico e l’arancio.
 
Nemmeno le borchie mancano, come elemento indispensabile per tutte coloro che amano sentirsi un po' rock e protagoniste di una borsa che sicuramente si confermerà una delle it bag di stagione. Per la sera Patrizia Pepe ci propone dei finish shimmer, che rendono prezioseclutch, pochette e mini-audiere. I colori sono quelli classici ma bellissimi dell'oro, bronzo e argento, sebbene non manchino splendide declinazioni in tonalità pastello.
 

Letto 1993 volte Ultima modifica il Giovedì, 13 Marzo 2014 22:15
Vota questo articolo
(2 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale