La Magnolia Liliflora è un genere di pianta della famiglia delle Magnoliaceae che comprende oltre ottanta specie arboree e arbustive a lento accrescimento. Il nome Magnolia è stato attribuito da Charles Plumier, in onore di Pierre Magnol importante medico e botanico francese.

 Questo magnifico e maestoso dono della natura, possiede moltissime proprietà medicamentose, da lungo tempo utilizzate dalla medicina popolare. Corteccia, fiori e semi della pianta regalano all’uomo rimedi di vario genere.

Dai suoi fiori bellissimi e profumati si ricava un prodotto unico ed eccezionale: l’olio essenziale di magnolia.

L'olio essenziale dei fiori di magnolia contiene essenze importanti per il nostro benessere, dotate di proprietà calmanti, anti-stress, disinfettanti e decongestionanti sulle eruzioni cutanee. L’olio essenziale di magnolia può essere usato in miscela con altre essenze; unita per esempio a geranio e ylang ylang diffonde un gradevole aroma in grado di creare una piacevole atmosfera orientale: capace di rilassare e calmare la mente dai mille pensieri. 

L’uso dell'olio di magnolia anche da solo spesso è consigliato alle persone che si trovano in situazioni di forte tensione emotiva e intenso stress fisico.

 

 

 Il suo profumo dolciastro aiuta ad abbassare la pressione sanguigna e regolare il battito cardiaco; grazie a questa essenza, chi è facilmente irritabile ritrova la calma in breve tempo. 

Usato sulla pelle si possono ricavare notevoli benefici da quest’olio, spessissimo consigliato alle persone con problemi di pelle secca perché svolge un’azione curativa e protettiva. 

Se si usa in maniera regolare con lozioni e creme che lo contengono, si può rendere la pelle secca e sensibile più morbida ed elastica. 

Per un bagno molto curativo e idratante per la pelle e rilassante per la mente possiamo usare questa semplice ricetta: all’acqua non troppo calda dobbiamo aggiungere 250 ml di latte intero, due gocce di fiori magnolia e cinque gocce di sandalo.

Restate a mollo per almeno quindici minuti e vi assicuro che dopo vi sentirete completamente rinate!

Se poi vogliamo dare il massimo al bagno rilassante precedente, possiamo usare questa lozione per il corpo davvero fantastica:

 In un contenitore mettiamo tre gocce di essenza di magnolia, cinque gocce di essenza di geranio e tre gocce di essenza di arancia in 50 ml di olio di vinaccioli. Il composto penetra con dolcezza nella pelle rendendola non solo molto idratata, ma vi avvolgerà in un profumo meraviglioso.

Se usato dopo un bagno serale allevia le tensioni accumulate durante il giorno e favorisce il riposo.

 

Potrebbe interessarti anche: Olio d'oliva: Grande alleato per la nostra bellezza

 

Io li uso da sempre, sono molto pratici e in un solo prodotto posso trovare il meglio sia per il mio viso e corpo che per i miei capelli.

Gli oli racchiudono dentro di se un'alta concentrazione di principi attivi, spesso di origine del tutto naturale e bio in grado di idratare, tonificare, rassodare, prevenire cellulite e smagliature, ma anche di lucidare e rinforzare i capelli.

Non tutti amano usare gli oli soprattutto per il senso di unto di cui molti si lamentano ma anche questo è da sfatare, in realtà se usato in quantità giuste che poi corrisponde a una quantità veramente minima, non crea nessun effetto unto.

Oggi abbiamo molte conoscenze in merito ai più diversi oli vegetali, ma forse sappiamo poco del perché siano così importanti. La prima cosa importantissima da tenere presente è che applicare dell’olio sulla nostra pelle equivale a darle del nutrimento, un nutrimento naturale senza elementi di natura chimica, quindi in grado nel tempo di curare eventualmente i problemi della pelle che poi noi chiamiamo inestetismi.

Applicando degli oli sul viso inizieremo una sorta di cosmesi naturale che andrà a risanare le proprie capacità naturali della pelle di essere bella, elastica, idratata, resistente e sana.

Gli acidi grassi essenziali, omega 3, 6, 9, contenuti negli oli vegetali, aiutano le membrane delle cellule della pelle a strutturarsi, rendendola più tonica. Le vitamine contenute negli oli aiutano la pelle a rigenerarsi, e agiscono in sinergia con gli acidi grassi essenziali salvaguardandola e nutrendola.

Per chi ama farsi coccolare, è possibile anche ricevere un bel massaggio, avremo in questo modo un doppio beneficio sia per la pelle che sarà nutrita e per la nostra anima che si sentirà amata e viziata. 

 

vantaggi-olio-sulla-pelle

 

Anche nei bambini è importante l’uso degli oli dopo il bagnetto, non solo per rilassarli ma per iniziare si da subito un effetto d’idratazione profondo che da adulti aiuterà la loro pelle a mantenersi splendida e splendente.

Trovate l’olio che adatto alla vostra pelle: che sia di olio di oliva, di mandorle dolci, olio di Hanoi o olio di Argan e provate a usarlo per un po’ di tempo in maniera costante… vedrete sicuramente notevolissimi miglioramenti della vostra pelle quando vi guarderete allo specchio.

 

Ti interesserà pure: Olio di Magnolia per il benessere di mente e corpo