18 Dic

Il Natale, la festa più amata dai bambini

Scritto da  |

Il giorno di Natale si avvicina: lo spirito natalizio invade le nostre case e accende la gioia nei cuori, soprattutto in quelli dei bambini.

I veri protagonisti del Natale sono loro che trovano, nell'avvento, un dolce e caloroso momento da spendere insieme alla famiglia. Con le luci calde e colorate, gli abeti da addobbare, il presepe da montare, le richieste di doni da esordire nella letterine indirizzate all'uomo paffuto dalla fitta barba bianca, il Natale rappresenta agli occhi dei più piccoli un evento davvero magico e tanto atteso per tutto l'anno. 

 

Natale Bimbi

 

Da adulti ci riporta inevitabilmente a vivere un viaggio a ritroso nel passato, che affonda le sue radici nell'infanzia, dove risiedono i nostri dolci ricordi. Pertanto, è importante rendere questo giorno speciale, ricco di piccole ma preziose cose per la loro crescita, per loro, che saranno gli uomini del domani. 

Ecco, quindi, una serie di idee per rendere più partecipi e consapevoli i bambini del vero significato del Natale e per fargi vivere tale festività in prima persona. Il Natale è, prima di ogni cosa, l'amore e la generosità per il prossimo, il rinnovo della promessa di essere Cristiani e questo si può insegnare ai più piccoli, facendo capire loro che là fuori qualcuno ha bisogno sempre di noi, del nostro piccolo ma grande e significativo aiuto.

 

 decoupage regali di natale fai da te NG1

 

Si possono esortare i bambini a donare i propri giocattoli o a costruirne di nuovi per gli altri. Per fare ciò, è sufficiente del materiale da riciclo e di una manciata di fantasia per impegnarli in attività che, oltre a stimolare la loro creatività, saranno utili strumenti educativi. Con della pasta, nei suoi tanti formati e della vernice dorata ad esempio, si possono realizzare degli angioletti da allegare a preghiere racchiuse in piccole pergamene, perché il Natale è preghiera, il Natale è conforto. 

 

Si possono decorare candele con della carta da découpage o scrap pretagliati, dipingere o incidere messaggi, perchè il Natale è luce il Natale è speranza. Ma si può fare di più per regalare un sorriso e rendere l'attesa natalizia carica di amore per gli altri: come realizzare un calendario dell'Avvento. Con il fai da te della carta, mollette, forbici, calzini, spago o nastro se ne possono fare di tutti i tipi. Aprire ogni giorno una casellina e trovare una piccola sorpresa, un bigliettino, un dolcetto, per ricordare ai più bisognosi che non si è soli, perchè il Natale è solidarietà.

 

Questi gesti renderanno i vostri piccoli speciali come i loro amati super eroi. Come questi ultimi, faranno qualcosa di veramente importante per gli altri, imparando ad apprezzare molto di più il regalo a loro riservato sotto l'albero. 

 

LEGGI ANCHE: COME AFFRONTARE LA SOLITUDINE A NATALE

 

Letto 1823 volte Ultima modifica il Venerdì, 18 Dicembre 2015 15:22
Vota questo articolo
(1 Vota)
Grazia Spano

Nasce nel capoluogo siciliano il 24 Febbraio del 1983, si laurea presso la facoltà di Scienze Politiche di Palermo indirizzo Studi giuridici comunitari internazionali. Attraverso la partecipazione a convegni e meeting poi ha da sempre sostenuto attivamente in collaborazione con Amnesty International la promozione dell'abolizione delle torture ,delle mutilazioni genitali femminili , e di ogni altra forma di violazione dei diritti umani dedicando la sua prima tesi allo stupro come arma di guerra, come crimine internazionale. Parla italiano , inglese, francese e russo e la sua passione è la scrittura.Tra i suoi contributi,inoltre un trattato di sociologia della devianza "BDSM vite al confine" frutto dell'osservazione e dell'impegno nella ricerca nell'ambito del fenomeno dell'erotismo estremo.

Sito web: www.facebook.com/grazia.spano.104