04 Dic

Ecco perché i bambini credono a Babbo Natale

Scritto da  |

Manca poco ormai. Tra 20 giorni arriva Babbo Natale ed i nostri bambini non sono più nella pelle di ricevere doni dal simpatico e paffuto omone vestito di rosso e dalla barba bianca.

Sicuramente è bello credere che esista qualcuno che ci ami per sempre, incondizionatamente. I nostri bambini, almeno, ci credono. Ma perché?

Se la befana ci regala non solo dolciumi (ma anche carbone) ed il topino si porta via i dentini, Babbo Natale, invece, regala senza prendere nulla in cambio. Come rivela la psicologa Daniela Bavestrello: 

 “Fino a una generazione fa, la letterina si scriveva a Gesù Bambino e presupponeva in cambio buoni propositi. Anche i regali dipendevano da quanto si era stati bravi. Oggi, invece, va per la maggiore Babbo Natale, a cui i bambini possono chiedere e basta: porterà i doni a prescindere da ogni promessa. È una creatura immaginaria, rassicurante, che ama e protegge i bambini”.

I bambini, inoltre, non sono facilmente ingannabili. Quelli che incontrano per strada a distribuire caramelle, sempre meno panciuti, non rappresentano il vero Babbo Natale che, per antonomasia, arriva la notte del 24 dicembre. Un'attesa, un pensiero capace di animare gli oggetti, di vedere nessi logici laddove non ci sono. La favola di Babbo Natale consente ai bambini di mescolare realtà e immaginazione, superando così paure 

 

La psicologa aggiunge: 

“Nella storia di Babbo Natale ci sono anche le renne e la slitta perché lui arriva dal cielo, il luogo dove la nostra cultura colloca l’aldilà buono. Anche noi grandi continuiamo a coltivare il pensiero magico, immaginando che qualcosa come un amuleto possa proteggerci prima di un esame o che lassù qualcuno ci ascolti comunque. I bambini smettono di crederci dai 6 o 7 anni, quando dalla scuola materna, dove si vive immersi nella favola, passano alla scuola primaria, dove la favola viene accantonata. Il confronto con i coetanei, poi, fa il resto: quel che si dicono tra loro è giudicato più credibile e autentico”. 

 

Però, in fondo, la magia resta per sempre. Anche in tutti noi, belli cresciuti da un po'.

 

LEGGI ANCHE: Mamma cuce in modo incredibilmente accurato dei costumi a tema Disney per la sua bambina per farglieli indossare al Disney World (FOTO)

Letto 1941 volte Ultima modifica il Mercoledì, 03 Dicembre 2014 12:37
Vota questo articolo
(2 Voti)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale