Il benessere interiore può essere frutto di molti piccoli accorgimenti quotidiani.

Eccone alcuni che io seguo da tempo:

 

•    Trovate il tempo (almeno una volta alla settimana) per chiudervi nella stanza che preferite della vostra casa e mettere un po’ di musica in sottofondo.

Io personalmente adoro chiudermi in camera mia; metto come sottofondo le opere di artisti come Allevi o Yiruma e mi leggo qualche pagina di un buon libro

Dopo un’oretta, ricomincio a svolgere le cose che “devo fare”; ma lo spirito è diverso, perché so di aver fatto del bene a me stessa.

 

 

•    Curate con dettagli accattivanti tutti i momenti della vostra giornata. Se siete davanti alla televisione, preparatevi un tè molto profumato che vi faccia compagnia,

sistemate i cuscini nel modo giusto, spegnete le luci o diminuitene la “tensione”. Imparate a curare i dettagli di ogni azione che svolgete, vi sentirete maggiormente in pace con voi stesse.

•    Non acquistate un bagnoschiuma qualsiasi; scegliete accuratamente la profumazione. Non comperate una tuta “da casa” qualsiasi; sentitevi belle in qualsiasi indumento.

Esprimete voi stesse e i vostri ideali tramite l’arredamento casalingo; la dimora di ognuno di noi è specchio del nostro essere.

 

 

Non lasciate che il tempo, gli impegni e le preoccupazioni vi facciano dimenticare l’importanza dello stare bene. Se una macchina funziona correttamente, produce meglio e più velocemente.

 

Non c'è momento migliore di una doccia per calmare le tensioni alla fine di una dura giornata o per ritrovare il giusto vigore per iniziarne una. La cromoterapia in doccia aggiunge nuove benefici grazie a semplici quanto efficaci accorgimenti.

In cosa consiste la cromoterapia in doccia? Quali sono i colori ideali?

 

  • Cromoterapia in doccia

Il bagno di vapore sotto la doccia rappresenta un naturale toccasana per la nostra pelle: dilata i pori, idrata l'epidermide, depura, nutre e decongestiona le vie respiratorie. Migliora la circolazione, favorendo il ripristino del tono muscolare. Aiuta il blocco che si crea a livello cervicale. E, soprattutto, rilassa. Ma qual'è lo scopo della cromoterapia in doccia?

La cromoterapia è un catalizzatore per stimolare i naturali processi di auto guarigione dell’organismo. È esperienza comune che la luce influenzi, in alcuni soggetti più che in altri, almeno gli stati d’animo. Innegabilmente, la luce rappresenta una sorta di sveglia inserita nell’organismo.Alla base della cromoterapia vi è la convinzione che determinati colori possano influenzare il corpo e la mente di un soggetto, al fine di ripristinare e favorire l’equilibrio o controllare addirittura alcuni disturbi. Ma come funziona? Questo metodo terapeutico sfrutta le vibrazioni cromatiche per ristabilire un equilibrio energetico alterato. L’irradiazione colorata provoca l’assorbimento di onde elettromagnetiche con una frequenza oscillatoria, che varia da colore a colore, stimolando la risonanza vibratoria degli atomi contenuti nelle cellule. E nella doccia?

 

  • I colori della doccia

I benefici della doccia stringono un sodalizio di benessere con quelli apportati dalla cromoterapia dando luogo a specifici prodotti largamente pubblicizzati da numerose aziende d'arredo e non solo. Tralasciando la cromoterapia per idromassaggio e bagno turco, ci concentriamo qui sulla cromoterapia in doccia, precisamente nella cabina o box doccia. Per poter usufruire dei vantaggi consentiti dalla cromoterapia, la cromoterapia in doccia utilizza solitamente dei led integrati nel soffione della doccia, in grado di trasformare il getto d'acqua in un veicolo di luce e colore, basato su precise scelte cromatiche. L'idoneità della scelta, della programmazione tra acqua, luce e colore, unita alla temperatura dell'acqua, può essere elaborata da un software o dall'utente in base al momento. Di norma, ci sono diversi programmi di cromoterapia in doccia. Il sistema tonificante utilizza colori caldi, a partire dal giallo al rosso, fino a giungere al verde. Il sistema rilassante esordisce con il blu e arriva al verde neutrale. Il sistema energizzante insiste sul rosso e sul giallo, seguiti dal verde e dal bianco. Infine, vi può essere un sistema che comprende tutti i colori dell'arcobaleno e le relative sfumature.

Al mattino, dunque, meglio impostare un programma rigenerante, pregno di rosso e giallo per la circolazione sanguigna, per ritrovare il giusto vigore per affrontare la giornata dopo il sonno. Alla sera, dopo una dura giornata, ci si può rilassare con il viola e soprattutto con il blu, che favorisce la corretta respirazione e allontana stress e insonnia. Per ritrovare l'armonia, il verde che dona serenità e il bianco che contrasta debolezza e depressione.

 

L’estate è ancora molto lontana e lo stress è in continuo aumento. Per nostra fortuna, però, possiamo ricorrere a moltissimi rimedi: dai week-end in montagna, per respirare aria pura e per sfogarsi con una bella sciata, alle fantastiche Spa o Centri Benessere che sono quelle più in voga al momento. Secondo le ricerche fatte da www.giltmagazine.it sono moltissime le coppie o i gruppi di amiche che scelgono la Spa come meta per regalarsi momenti di totale relax e per allontanarsi, per qualche ora, dalla solita vita caotica che ci tormenta ogni giorno.

 

Candele profumatissime, luci soffuse e soffici mani che accarezzano la pelle sono gli ingredienti fondamentali per vivere emozioni d’incanto; il tutto incorniciato da musiche e suoni che ci aiutano nel realizzare appieno la nostra magica evasione. I centri benessere sono davvero facili da trovare e in qualsiasi angolo del nostro “Bel Paese”, ma allo stesso tempo anche il pubblico è molto vasto: dai ragazzi più giovani alle signore di una certa età. Generazioni che condividono una sana passione: il piacere di aver cura di se stesso.

 

Sono moltissime le lettrici di www.giltmagazine.it ad aver dichiarato di desiderare come regalo dal proprio partner una fuga d’amore in una Spa, per condividere con lui veri e propri momenti d’incanto. Non vi rimane quindi di cercare al più presto il centro benessere più vicino a voi e prenotare una seduta!

 

Quello di Jill Stuart può essere sicuramente definito uno dei marchi di bellezza più femminili di sempre, come si può osservare da quelli che sono i dettagli relativi al packaging e delle sfumature tenui e delicate. Dopo avervi presentato il nuovo profumo Crystal Bloom, oggi vogliamo parlarvi di un nuova collezione di prodotti già disponibile nelle migliori profumerie.