20 Mag

Olio essenziale di magnolia per il benessere di mente e corpo

Scritto da  |

La Magnolia Liliflora è un genere di pianta della famiglia delle Magnoliaceae che comprende oltre ottanta specie arboree e arbustive a lento accrescimento. Il nome Magnolia è stato attribuito da Charles Plumier, in onore di Pierre Magnol importante medico e botanico francese.

 Questo magnifico e maestoso dono della natura, possiede moltissime proprietà medicamentose, da lungo tempo utilizzate dalla medicina popolare. Corteccia, fiori e semi della pianta regalano all’uomo rimedi di vario genere.

Dai suoi fiori bellissimi e profumati si ricava un prodotto unico ed eccezionale: l’olio essenziale di magnolia.

L'olio essenziale dei fiori di magnolia contiene essenze importanti per il nostro benessere, dotate di proprietà calmanti, anti-stress, disinfettanti e decongestionanti sulle eruzioni cutanee. L’olio essenziale di magnolia può essere usato in miscela con altre essenze; unita per esempio a geranio e ylang ylang diffonde un gradevole aroma in grado di creare una piacevole atmosfera orientale: capace di rilassare e calmare la mente dai mille pensieri. 

L’uso dell'olio di magnolia anche da solo spesso è consigliato alle persone che si trovano in situazioni di forte tensione emotiva e intenso stress fisico.

 

 

 Il suo profumo dolciastro aiuta ad abbassare la pressione sanguigna e regolare il battito cardiaco; grazie a questa essenza, chi è facilmente irritabile ritrova la calma in breve tempo. 

Usato sulla pelle si possono ricavare notevoli benefici da quest’olio, spessissimo consigliato alle persone con problemi di pelle secca perché svolge un’azione curativa e protettiva. 

Se si usa in maniera regolare con lozioni e creme che lo contengono, si può rendere la pelle secca e sensibile più morbida ed elastica. 

Per un bagno molto curativo e idratante per la pelle e rilassante per la mente possiamo usare questa semplice ricetta: all’acqua non troppo calda dobbiamo aggiungere 250 ml di latte intero, due gocce di fiori magnolia e cinque gocce di sandalo.

Restate a mollo per almeno quindici minuti e vi assicuro che dopo vi sentirete completamente rinate!

Se poi vogliamo dare il massimo al bagno rilassante precedente, possiamo usare questa lozione per il corpo davvero fantastica:

 In un contenitore mettiamo tre gocce di essenza di magnolia, cinque gocce di essenza di geranio e tre gocce di essenza di arancia in 50 ml di olio di vinaccioli. Il composto penetra con dolcezza nella pelle rendendola non solo molto idratata, ma vi avvolgerà in un profumo meraviglioso.

Se usato dopo un bagno serale allevia le tensioni accumulate durante il giorno e favorisce il riposo.

 

Potrebbe interessarti anche: Olio d'oliva: Grande alleato per la nostra bellezza

 

Letto 6048 volte Ultima modifica il Lunedì, 20 Maggio 2013 12:01
Vota questo articolo
(4 Voti)
Deborah Celauro

Parlare di se stessi non è affatto facile, soprattutto quando si cerca di mettere tutto in poche righe.

Inizierei da quello che ritengo la mia missione, la mia meta e il mio continuo viaggio: sono una mamma di quasi 37 anni di 4 pazzi scatenati. Non nego che da ragazzina mai avrei pensato di diventare madre e tantomeno di 4, ma dall’istante che presi in braccio la mia prima figlia ho soperto un universo parallelo e che nulla per me era più bello che essere madre.

Amo molto la musica,leggere e creare cose, ho una passione per i colori, tempere matite pennarelli etc, scrivere è sempre stato un mezzo per esprimermi a pieno, mettendo a nudo tutto ciò che provo.

Amo il confronto, quando costruttivo, condividere e scambiare idee e opinioni