Stampa questa pagina
18 Mag

Voglia di sole? Attenta alla tua pelle

Scritto da  |

Ormai le giornate calde e lunghe ci proiettano verso l’estate, e per chi di noi ha la fortuna di vivere vicino al mare, ogni occasione è buona per correre in spiaggia a godersi il sole e la sabbia e abbronzarsi per sfoggiare la prima tintarella.

La gradevole coccola del caldo bacio dei raggi di sole sulla pelle, quelle temperature piacevolissime non troppo calde, perfette per appisolarsi qualche mezz’ora sotto il sole, magari osando il tutto per tutto scegliendo deliberatamente di non mettere la protezione, o peggio di metterla con un spf molto basso, tanto all’inizio il sole non scotta, tanto ci sto poco.

Male. Molto male. Lo sai che il sole di maggio è il peggiore? Lo sai che invece devi iniziare a preparare la tua pelle almeno un paio di settimane prima di esporti al sole? Senza togliere glamour all’abbronzatura, devi sapere bene quale strategia attuare, altrimenti prima o poi ne pagherai il conto. E sto parlando di macchie, nei, rughe e disidratazione.

 

La tua pelle ha bisogno di prevenzione e tu devi essere preparata. Scrub, sieri super idratanti che trattengono l’acqua e l’idratazione che il sole tenterà in ogni modo di rubare all’epidermide. Antietà per contrastare le rughe che con la disidratazione saranno causate dal sole che succhierà ogni goccia di acqua dalla pelle.

 

Protezioni solari. E non basta. Devi predisporre il tuo intero organismo al primo sole, anche da dentro, attraverso una dieta mirata, a base di alimenti che contengano beta carotene come le carote e i peperoni rossi, gli spinaci, i cavoli, la bietola, le patate dolci. Inserisci nella tua alimentazione anche acidi grassi utili per mantenere la pelle sana: mandorle e frutta secca; pomodori, ricchi di licopene, un potente antiossidante che contrasta i radicali liberi. Frutta, che contiene molta acqua e che ti aiuta a mantenere la giusta idratazione. Ricorda che il consumo di frutta e verdura fresca stimola la produzione di melanina che ti fa abbronzare di più e più in fretta. E la melanina ti fa figa!

 

Letto 1643 volte
Vota questo articolo
(3 Voti)
Valentina Giustozzi

Camaleontica, vulcanica, timida e creativa, sono cresciuta tra dolci 
colline e paesini medievali, ed è in questa semplicità che sta la mia 
ricchezza. Ho trasformato passioni e interessi, passando dal lavoro in 
agenzia di moda al negozio di abbigliamento, dalla commerciale di 
calzature alla radio, fino a quello di blogger e copy writer attuale. 
Amo la condivisione, online e offline, mettermi in relazione con gli 
altri per crescere e far crescere, confrontarsi e ritrovare un 
pezzettino di sè nel mondo là fuori.

Sito web: labellezzachevorrei.blogspot.it/

Ultimi da Valentina Giustozzi

Articoli correlati (da tag)