23 Set

Una mela al giorno aumenta il piacere sessuale delle donne, ecco perché

Scritto da  |

Una mela al giorno non solo toglie il medico di torno, ma sembra fungere come un vero e proprio viagra femminile stimolando il piacere sessuale. Le qualità afrodisiache di questo buonissimo frutto sono state messe in risalto grazie ad una ricerca italiana condotta dall'ospedale Santa Chiara di Trento e pubblicata su “Archives of gynecology and obstetrics”. La ricerca ha preso in considerazione 731 donne di età compresa fra i 18 e i 43 anni. Gli scienziati hanno scoperto che un consumo quotidiano di mele può aumentare il piacere sessuale nelle donne sane. 

 

 

La ragione di ciò starebbe nella floridazina, un composto simile all'ormone femminile estradiolo che ha un ruolo importante nell'eccitazione delle donne e che si trova nel frutto. I ricercatori hanno chiesto alle donne di spiegare quali fossero le loro abitudini a tavola e quante mele consumassero. Le donne sono poi state divise in due gruppi: uno in cui vi erano quelle che mangiavano più mele al giorno e l'altro no. Tutte sono state poi invitate a completare il Female Sexual Function Index che comprende 19 domande sulla vita sessuale, tra cui la frequenza e la soddisfazione del rapporto. I ricercatori hanno messo in evidenza che mangiare una o più mele al giorno è collegato con i punteggi più alti di Fsfi, sottolineando così che ad un maggior consumo di mele corrisponde un maggior piacere sessuale. 
 
 

 

Letto 1941 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale