04 Lug

I cibi da mangiare per rimanere idratati durante l'estate

Scritto da  |
C'è un gran numero di cibi deliziosi e sani che potete mangiare ogni giorno per rimanere idratati in questa calda stagione estiva. Frutta fresca e verdura sono tra i cibi più freschi dato che naturalmente contengono elevate quantità di acqua. La grande notizia è che questi alimenti estivi sono disponibili in tutte le stagioni e quindi non c'è bisogno di spendere un sacco di soldi per comprarli. Cerchiamo dunque di rimanere idratati con questi cibi che vi consigliamo: sani, freschi e a dir poco deliziosi.
 
1. Ghiaccioli
 
ghiaccioliGourmet-copia-600x380
 
I ghiaccioli fatti in casa sono uno dei migliori alimenti estivi che possono aiutare a combattere il caldo e rimanere idratati. Se invece preferite acquistarli, assicuratevi di scegliere alternative sane che non contengano zuccheri aggiunti. Acqua di cocco o succo di frutta fresca, combinate con bacche fresche o con i vostri frutti preferiti, sono un idratante perfetto e un efficace trattamento rinfrescante per l'estate.
 
2. Anguria
 
anguria
 
Uno dei più popolari cibi estivi, l'anguria, è un'ottima fonte di idratazione. Essa contiene il 91% di acqua in peso ed è anche una grande fonte di licopene, un potente antiossidante che aiuta a combattere il cancro. Può essere aggiunta a frullati, macedonie e cocktail estivi.
 
3. Bacche
 
Bacche
 
Le bacche sono succose, dolci e incredibilmente deliziose. Potete aggiungerle alla vostra acqua, ai succhi di frutta, frullati, macedonie di frutta o yogurt. Le bacche forniscono una certa abbondanza di nutrienti essenziali e, naturalmente, idratazione. Mirtilli e fragole sono tra le migliori bacche idratanti poiché contengono più acqua rispetto alle altre.
 
4. Cetrioli
 
cetriolo
 
I cetrioli sono un incredibile, croccante, spuntino estivo ad alto contenuto di acqua e di importanti elementi nutritivi. Essi, infatti, più acqua delle angurie con una percentuale del 96.7% in peso.Aggiungeteli alle vostre insalate estive, ai frullati verdi, ai panini o mangiateli da soli.
 
5. Pompelmo
 
pompelmo
Se state cercando di perdere qualche chilo, così come desiderate rimanere idratati questa estate, inserite il pompelmo nella vostra dieta. Mangiare pompelmo può aiutare a bruciare i grassi ed anche contribuire a ridurre i livelli di colesterolo, finendo per stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. Provate ad aggiungerli alla vostra acqua, ai succhi di frutta e alla macedonia di frutta.
 
6. Pomodori
 
pomodori
 
Probabilmente tutti saranno d'accordo sul fatto che i pomodori sono un impressionante aggiunta a qualsiasi insalata, hamburger e panini. Hanno un sapore fantastico e vanno ad aggiungere succosità e consistenza agli alimenti. Pomodorini con noci o formaggio sono uno spuntino gustoso e idratante da mangiare in qualsiasi momento della giornata. Se soffrite di acne, provate ad aggiungere i pomodori alla vostra dieta.
 
7. Sedano
 
Sedano
 
Sebbene il sedano non abbia un sapore così buono come quello del cocomero, è ricco di acido folico, fibre, vitamina A, vitamina C e vitamina K. Inoltre ha anche un alto contenuto di acqua. Il sedano aiuta a neutralizzare l'acidità di stomaco ed è ottimo per trattare i sintomi di bruciore di stomaco. Se non riuscite a mangiare il sedano da solo, allora potete immergerlo nel vostro burro di arachidi, o aggiungerlo al succo verde o insalata.
 
8. Peperoni verdi
 
peperoni verdi
 
Mentre i peperoni di tutti i colori contengono molta acqua, i peperoni verdi contengono acqua per il 93,9%, in peso, così come tanti potenti antiossidanti. I peperoni verdi sono un delizioso spuntino post o pre cena, senza considerare tutti i loro importanti benefici.
 
9. Spinaci
 
spinaci
Gli spinaci hanno alto contenuto di potassio, luteina, acido folico e fibre, e un piatto di essi contiene il 15% della dose giornaliera raccomandata di vitamina E, un antiossidante essenziale per combattere i radicali liberi. Gli spinaci aiutano anche a mantenere idratata grazie all'alto contenuto di acqua. (91,4%) Basta mettere alcune foglie di spinaci nel panino o aggiungerne un po' alla vostra insalata o frullato.
 
10. Baby carote 
 
carote piccole

Le baby carote hanno un contenuto di acqua superiore alle carote full-size. Esse contengono il 90,4% di acqua.Inoltre, sono ricche di vitamina A, vitamina C, beta-carotene, e sono un'ottima fonte di fibre. Aggiungetele alle vostre insalate, zuppe e saranno davvero deliziose.

 

Con questi alimenti sani e rinfrescanti, non è difficile rimanere idratati e sani questa estate. Certo ne esistono anche altri di sani alimenti estivi? E voi, quali sceglierete?

 

 

Letto 1538 volte Ultima modifica il Sabato, 05 Luglio 2014 00:40
Vota questo articolo
(1 Vota)
Simona Vitale

Nata a Napoli nel 1982, amo la cultura, la legge e il giornalismo. Laureanda in Giurisprudenza, mi divido fra le mie grandi passioni sia nel lavoro che nella vita. 

 

Facebook: Simona Vitale