29 Ott

Insonnia, i consigli per combattere questo disturbo del sonno

Scritto da  |

L’insonnia è il comunissimo disturbo del riposo notturno, che non ci permette di recuperare energie col sonno. Tale disturbo è causato spesso dall'influenza di alcuni avvenimenti accaduti durante il corso della giornata che non riusciamo ad accettare e sui quali rimurginiamo su per diverso tempo, dal troppo lavoro o da un malessere costante. Attenzione, però: non si tratta di certo di una malattia: pertanto, possiamo sopperire alla mancanza di sonno e ripristinare una situazione di equilibrio con rimedi naturali, senza necessariamente ricorrere a medicinali. 

 

Iniziamo, quindi, mettendo in pratica alcuni consigli:

 

  • Evitiamo la caffeina, anche perché diverse persone faticano a metabolizzarla e così i suoi effetti durano per varie ore
  • Non assumere l’alcool: anche se pare che le bevande alcoliche favoriscano il sonno, dovete sapere, invece, che l’alcool impedisce all’organismo di raggiungere gli stadi più profondi del sonno
  • Non mangiare cibi ai quali si è ipersensibili, in particolare cereali, zucchero e prodotti caseari pastorizzati.

Ecco cosa possiamo fare per evitare l’insonnia:

 

  • Assumere valeriana, un rimedio molto noto e altrettanto efficace. Si utilizza la radice, normalmente ricca di oli essenziali e di acido valerianico conferisce subito un effetto di relax immediato
  • Perdere peso in eccesso: può indurre fenomeni di apnea durante il sonno, che ci impediscono di avere un riposo sereno.
  • Fare un regolare esercizio quotidiano, almeno 30 minuti al giorno: l’esercizio fisico migliore è quello effettuato nelle primissime ore dopo il risveglio.
  • Fare regolarmente sesso può aiutare a scacciare via lo stress 
  • Diffondiamo negli ambienti dell’olio essenziale di benzoino oppure qualche goccia nella vasca prima di fare il bagno, per farsi avvolgere da una sensazione di benessere e relax
  • Aggiungiamo 7 gocce di Black-Eyed Susan (reperibile in erboristeria) a circa 30 millilitri di acqua minerale naturale. Completiamo il tutto con 2 cucchiaini di Brandy e assumiamo questo preparato ogni mattina e ogni sera, 7 gocce alla volta, per almeno 2-3 settimane.

 

Letto 2084 volte Ultima modifica il Lunedì, 28 Ottobre 2013 14:12
Vota questo articolo
(1 Vota)
Federica Bruno

Aspirante YouTuber italiana, amante della cosmesi e dei prodotti dedicati alla cura della persona. Sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti e sono disponibile a dispensare consigli :)
 
Seguitemi su:
 
Blog > DeryMakeUp