Torna la gonna tartan, non il classico Kilt, né la minigonna scolaresca delle ragazzine delle scuole private, è dista abbastanza del grunge dei anni '80. La gonna di questo autunno è comunque trasgressiva ma pur sempre chic, elegante e femminile. Questo particolare disegno dei tessuti in lana delle Highland scozzesi, questo autunno, si sottrae alla tradizione e si reinventa, scoppiando in mille colori e cento forme e lunghezze. 

 

Come indossare il questo capo? Nonostante le possibilità siano tante, non possono assolutamente mancare delle calze coprenti e stivali alla caviglia o ballerine. E cosa ci mettiamo sopra? Dalla classica camicia bianca al maglioncino colorato: basta far attenzione alle proprie forme e valorizzarle.

 

Se come me, amate i quadri in tutte le sue modalità, per fortuna c'è un tartan per ognuna di noi. Adori le scarpe? Scarpe tartan. Sei, invece, una di quelle che non ce la fa ad uscire senza coprirsi il collo? Sciarpa tartan. Lavori in ufficio e se ti mettessi la gonna attireresti troppo l'attenzione? Per te ci sono anche i pantaloni oppure la giacca tartan. Sei un'amante dei accessori? Auguri, si trovano anche gli orecchini! E tanto altro ancora. Una tendenza che già fatto impazzire alle celebrities, che non hanno esitato di indossarlo anche sulle Red Carpet. Insomma il tartan è ovunque e aspetta solo te... 

La nuova collezione della maison Chanel come sempre non delude le aspettative delle fashion addicted. Una nuova linea che richiama le note invernali per le sue tonalità scure che si intrecciano all’eleganza, alla raffinatezza e al fascino senza tempo. I modelli classici vengono reinterpretati cercando ti catturare l’essenza di questi mesi invernali, aggiungendo nuove forme, originali ed audaci che vi conquisteranno. La collezione autunno-inverno 2013/2014 ci propone numerosi modelli tra handbag, flap bag, shopper e clutch, pensate per soddisfare ogni esigenza. 

 

Per le vostre serate glamour, Chanel presenta handbag di forma rettangolare, con doppio manico in pelle verniciata e corredata da tracolla a catena, con superfice trapuntata ed arricchita con l’intreccio CC sulla chiusura. Una linea che presenta fantasie accattivanti, a righe in degradé dal nero al grigio, al taupeIn versione mignonne, media o grande la nuova collezione propone dei modelli a cartella, ovvero handbag con manico unico, con zip superiori di chiusura e tasca frontale o con patta e fascia in pelle opaca.

 

In vernice classica o in lana multicolor, le numerose flap bag, di forma rettangolare con logo frontale e tracolla lunga, proposte intoni dal nero, al bordoux, al cobaltoNon passano inosservate le tracolle ovali in pelle e cavallino con frange pendenti o in vernice colorate, le tracolle Chanel Boy arricchite con catene pendenti e le shopper ideali per il giorno. Infine, le clutch presentate in svariati modelli a sfera, con manico a uncino e minaudiere, in pelle di rettile o impreziosite da dettagli gioiello.

Ecco i modelli

 

Louis Vuitton è un brand che non ha bisogno di troppo presentazioni e naturalmente è prossimo a svelare la collezione di borse autunno-inverno 2013/2014. Inserti preziosi, colore, pelli stampa rettile e pelliccia, ecco le caratteristiche principali di quest’anno. Insomma: grande attesa e curiosità per tutto il mondo della moda e le persone affezionate al marchio, soprattutto se si considera la partenza di Marc Jacobs in Louis Vuitton che di fatto ha chiuso un’epoca coronata da sedici anni di grandissime soddisfazioni professionali.

Grande protagonista di questa nuova collezione resta l’immancabile bauletto Speedy, realizzato in pelle morbida di pitone. Salta all’occhio anche lo straripante lusso di un altro grande classico come la pelliccia di visone e, per forza di cose, anche le pochette non sono da meno nella versione Accessoires MM in nero o rosa cipria.

Ai più attenti non sé sfuggito nella pre-fall con gli inserti di paillettes e finiture in pelle e la riproposizione della classica borsa Bowling con la cintura del Monogram.

Non serve spendere molte parole, quando lo sguardo e il tatto possono parlare da soli. Anche questa volta Louis Vuitton si afferma tra i marchi più in auge, capace di coniugare al meglio classe, eleganza, lusso e stile.

 

Ecco i modelli:

 

 

 


 

 

 

 

Una delle tendenze di questa stagione è l'intramontabile taglio lungo. La differenza però sta nella riga, la quale è posizionata tutta su di una parte, definendo il viso, lasciandolo scoperto e donadogli movimento. L'effetto bagnato è uno di quegli effetti che sta bene a tutti i tipi di capelli e pettinature sia basate su capelli lunghi che corti. Esso può conferire un aspetto molto elegante e, se si vuole, anche forte all'aspetto. 

 

La riga in mezzo, e' una delle pettinature che permane nel tempo: semplice ma, allo stesso tempo, trendy permette di avere uno stile naturale e alla moda. Un must di questo autunno è quello di lasciare sempre il viso scoperto. Pertanto, le acconciature più gettonate saranno le code di cavallo, lo chignon che dona luce e freschezza, adattato, magari, ad un trucco sobrio e/o nude. Non passano di moda le acconciature retrò, come trecce e code morbide. 

 

Per le donne con un carattere più forte, non mancano le acconciature con capelli voluminosi e un po' "spettinati". Una delle cose da evitare assolutamente,in quest autunno sono quelle orribili tinture che danno ai capelli quell effetto finto e ossigenato. Se volete far splendere la vostra chioma, azzardate con dei colpi di sole o lo shatush, che illuminano e donano alla capigliatura un effetto naturale.


“Ed ora cosa mi metto?”, alzi la mano chi di voi, almeno una volta, non si sia ritrovata con questo dilemma pur avendo di fronte un armadio pieno di maglie, pantaloni e scarpe di ogni tipo.

 

A quanto pare, il grande dubbio aumenta soprattutto ad ogni cambio di stagione, quando si incominciano a testare per la prima volta i nuovi acquisti che, per tutte le donne saranno sempre insufficienti, pur essendo dotate di armadi da far invidia alle migliori boutique. Niente paura: abbiamo qui una soluzione. Ecco come un piccolo outfit per questo autunno potrebbe aiutarvi nelle scelta e orientare i vostri acquisti futuri.

 

 

Per oggi abbiamo trovato una soluzione partendo da un grande classico come i jeans, in aggiunta ad una bella maglia bianca di cotone con scollo a V. Poi gilet e mocassini marroni rigorosamente abbinati a borsa e bracciale; ed ecco che almeno per oggi il problema è risolto.