10 Apr

Bevande fresche e gustose, grazie agli estrattori di succhi freschi

Scritto da  |

I succhi freschi sono un vero e proprio toccasana per il nostro organismo. A decretarlo, già negli anni '40 il dottore Norman Walker, che è stato anche fautore del crudismo. "Succhi freschi di frutta e verdura, infatti, è il libro che il dottore scrisse in merito a questo interessante argomento.

In questo libro, il padre della juicing therapy, afferma che l'energia e la giovinezza si sono presentate, principalmente, in età matura: un'esclamazione che trova riscontro anche nella realtà, visto che Walker è deceduto alla veneranda età di 99 anni!

o studioso ha sottolineato il fatto che, quando aveva circa 30 anni, non si sentiva così pieno di vigore, prima, certamente, di iniziare a bere succhi che lui definiva "miracolosi" e che ha avuto modo di scoprire nella campagna francese, mentre una contadina sbucchiava delle carote.

 

succhi freschi

Il dottore ha effettuato divese ricerche, prendendo in considerazione, in primis, il suo corpo, asserendo che un colon che si mantiene pulito e un organismo rivitalizzato possono naturalmente far fronte a malanni e disturbi, dando benefici all'intero organismo.

In che consiste la magia di questi succhi freschi? Semplice: nella "energia vibrante" che conferiscono al corpo e che rappresenta per lo stesso una vera e propria benzina. Le proprietà benefiche variano a seconda della frutta scelta: inoltre, a differenza del cibo solido che viene assimilato dal corpo dopo diverse ore, i succhi freschi, invece, arrivano direttamente allo stomaco sotto forma di acqua viva vitaminizzata e ricca di nutrienti, che sono subito a disposizione dell'organismo, che non deve lavorare duro per effettuare il processo di assimilazione.

 

I succh freschi, dunque, conferiscono alle cellule e ai tessuti del corpo tutti gli elementi e gli enzimi nutrizionali di cui necessitano, rigenerando, nel contempo, l'intero organismo. I vegetali, però, devono essere freschi: quindi, sono da preferite la frutta e la verdura, soprattutto biologiche, senza pesticidi e conservnati.

 

I succhi possono essere preparat in casa, grazie agli estrattori di succo e alle centrifughe che potete facilmente acquistare sui vari shop online e nei negozi di elettrodomestici. Gli estrattori di succo, infatti, riescono a raggiungere quelle importantissime parti del vegetale rimaste aggrappate nelle fibre e nella polpa. Come scegliere quello migliore? Se ci si vuole orientare su quelli elettrici, bisogna capire se effettuino almeno 100 giri al minuto, in modo da evitare che i cibi si surriscaldino.

 

Come orientarsi al meglio e scegliere il giusto estrattore per succo? Anzitutto, se si scelgono quelli elettrici, che possono costare dai 150 euro circa in su, bisogna controllare che il loro funzionameno sia almeno di 100 giri al minuto, questo per evitare di riscaldare l'alimento. Esistono anche estrattori di tipo verticale ed orizzontale, ognuno dei quali con diverse velocità per trattare gli alimenti inseriti. 

 

Per scoprire tutte le caratteristiche degli estrattori di succo migliori, vi consiglio di dare un'occhiata al sito estrattoriecentrifughe.com che mette a disposizione un'ottima comparazione di strumenti per realizzare succhi freschi e genuini, evidenziandone i pro e i contro sul piano delle caratteristiche tecniche, le differenze di prezzo, elencandone, infine, anche i rispettivi link ad Amazon per facilitare l'acquisto e per approfittare di offerte vantaggiose. 

 

Letto 104 volte Ultima modifica il Lunedì, 10 Aprile 2017 12:34
Vota questo articolo
(0 Voti)
Daniela Caruso

Sono laureata in Culture Digitali e della Comunicazione (triennale) e Comunicazione pubblica, sociale e politica (magistrale). Sono appassionata di manga, tecnologia e make-up. Canto da quando avevo 6 anni e amo particolarmente il genere goth-metal. 

Attualmente coordino il progetto LeiDonnaweb e mi occupo della gestione dei social media del sito.

I miei contatti social:

Facebook: FaceIcon

Twitter: twitter

Google+: googleplus

LinkedIn: linkedinicon

Pinterest: pinterest-icon-20

 

Instagram:  second shot 1x

 

yumetwins