13 Giu

Abbronzatura perfetta, ecco cosa fare

Scritto da  |

Nonostante le bizze del tempo capriccioso, la bella stagione arriverà, e noi potremo finalmente starcene spalmate per ore sotto il sole concentrandoci sulla nostra tintarella, quest’anno in ritardo di qualche settimana. Quindi, dobbiamo sfruttare al massimo ogni spiraglio di sole, ogni raggio e ogni momento e far durare più a lungo possibile l’abbronzatura cosi faticosamente raggiunta.

Cosa fare?

 

* Pulire la pelle dalle impurità. La pelle va preparata al sole: una bella pulizia del viso e un peel dolce per eliminare le impurità. Stessa cosa per il corpo: lo scrub manda via il grigiore e le cellule morte, la rende levigata e morbida.

* Idratare. Bisogna pur ammetterlo che metteremo a dura prova la nostra epidermide, che subirà l’azione di raggi solari, salsedine e cloro. Quindi è importante idratare e nutrire a fondo. Sempre. In questo modo sarà meno stressata e pronta ad accogliere l’abbronzatura.

* Alimentazione. La tintarella passa anche dalla bocca. Carote, albicocche, meloni, peperoni, pesche : tutti alimenti ricchi di betacarotene che favorisce direttamente la produzione di melanina e quindi un’abbronzatura intensa e profonda. Inoltre mirtilli uva e lampone regolano la mirocircolazione diminuendo la sensazione di calore.

* Esposizione con cautela: evitiamo le esposizioni prolungate, soprattutto nelle ore più calde. Anche se la tentazione è forte, cerchiamo di prendere il sole a piccole dosi, gradualmente, per un abbronzatura più sana, naturale e duratura

* Doccia. Dopo mare e piscina, laviamo via cloro e salsedine. No ai bagni che scoloriscono l’abbronzatura.

* Protezione. Sempre e comunque, di buona qualità e da applicare più volte durante l’esposizione e dopo i bagni.

* Doposole: scegliamone uno delicato ma nutriente al tempo stesso, che illumini e levighi la pelle, come la Tan Cream di Exa, stimolatore della melanina, dona una morbidezza assoluta e idrata a fondo.

 

LEGGI ANCHE: PENSIERO FISSO DEL MOMENTO, LA PROVA BIKINI

 

Letto 826 volte Ultima modifica il Lunedì, 13 Giugno 2016 14:36
Vota questo articolo
(2 Voti)
Valentina Giustozzi

Camaleontica, vulcanica, timida e creativa, sono cresciuta tra dolci 
colline e paesini medievali, ed è in questa semplicità che sta la mia 
ricchezza. Ho trasformato passioni e interessi, passando dal lavoro in 
agenzia di moda al negozio di abbigliamento, dalla commerciale di 
calzature alla radio, fino a quello di blogger e copy writer attuale. 
Amo la condivisione, online e offline, mettermi in relazione con gli 
altri per crescere e far crescere, confrontarsi e ritrovare un 
pezzettino di sè nel mondo là fuori.

Sito web: labellezzachevorrei.blogspot.it/