04 Giu

Le buone abitudini per la tua pelle

Scritto da  |

Prendersi cura della propria pelle ogni giorno è un ottimo investimento per il futuro, ci aiuterà a sfoggiare un incarnato sempre giovane e una pelle morbida e luminosa.

Basterà seguire questo decalogo con costanza per vederne già i risultati in poche settimane!

* Scrub: la pelle va esfoliata regolarmente per eliminare lo strato superficiale di cellule morte ed impurità, almeno una volta a settimana, sia viso che corpo.

* Buon sonno: se dormi poco anche la tua pelle si stressa aggravando persino brufoli, couperose ed eczemi. Durante il sonno l’organismo ripara i danni subiti dai radicali liberi durante il giorno. Interrompere questo processo equivale a rallentare il turnover cellulare. Il risultato sarà un colorito grigiastro e un aspetto stanco.

* No junk food. Il cibo trash soffoca la pelle, a causa dell’elevato indice glicemico. Eliminare questo tipo di cibo spazzatura ti regalerà un netto miglioramento della pelle, che sarà più ossigenata e quindi luminosa.

* Contorno occhi. In questa zona la pelle più sottile subisce maggiormente i movimenti meccanici e non. È importante prendertene cura con prodotti giusti che contengano collagene e filtri solari per proteggere, idratare e ossigenare.

* Non usare i prodotti sbagliati. Il primo passo è farsi fare un’accurata anamnesi dalla propria consulente di bellezza, e una volta individuato il proprio tipo di pelle possiamo orientarci verso i prodotti specifici. Scegliamo sempre prodotti di qualità, con sostanze attive dermofunzionali per avere una pelle sempre al top.

* Collo e decolletè. Spesso dimenticate, queste aree tradiscono la nostra età rivelando rughette, discromie e macchie. Queste zone sono sempre molto esposte, e la pelle è delicata e vulnerabile. Non dimentichiamo di idratarle e proteggerle con i prodotti viso.

* Mani. Averle sempre morbide, idratate e nutrite sarà indice di una donna ben curata e sempre giovane. Trattiamole con una maschera, uno scrub e una crema idratante.

* Fumo e alcool. È ormai noto che questa infernale combinazione è un attentato alla nostra pelle. Il fumo danneggia non solo la salute ma accelera la formazione di rughe, spegnendo la luminosità e peggiorando l’aspetto generale della pelle. L’alcool comporta un notevole rilassamento cutaneo causando un aspetto gonfio e disidratato.

* Attività fisica. Scarica la tensione, allevia lo stress e migliora anche l’aspetto della pelle. Migliora l’umore e apporta un maggior afflusso di sangue alla pelle, comportando un colorito roseo e sano.

* Scorda l’abbronzatura selvaggia. Il sole va preso ma a piccole dosi, altrimenti rischiamo di ritrovarci con macchie e lentigo solari. Proteggiamoci sempre con un adeguata protezione e ricordiamo di idratare dopo l’esposizione.

*Struccati. È uno dei comandamenti da non dimenticare mai, il make up sul viso per tutta la notte fa male alla pelle, che assorbirà sebo, polveri e residui di trucco. 5 minuti bastano per eliminare il trucco, un tonico per rinfrescare la pelle stressata e ribilanciare il ph, e la pelle sarà pronta per ricevere la coccola finale: la crema nutriente e idratante.

 

LEGGI ANCHE: BEAUTY CARE VISO, GLI ABBINAMENTI PERFETTI PER UNA PELLE DA FAVOLA

 

Letto 1663 volte Ultima modifica il Giovedì, 04 Giugno 2015 16:35
Vota questo articolo
(3 Voti)
Valentina Giustozzi

Camaleontica, vulcanica, timida e creativa, sono cresciuta tra dolci 
colline e paesini medievali, ed è in questa semplicità che sta la mia 
ricchezza. Ho trasformato passioni e interessi, passando dal lavoro in 
agenzia di moda al negozio di abbigliamento, dalla commerciale di 
calzature alla radio, fino a quello di blogger e copy writer attuale. 
Amo la condivisione, online e offline, mettermi in relazione con gli 
altri per crescere e far crescere, confrontarsi e ritrovare un 
pezzettino di sè nel mondo là fuori.

Sito web: labellezzachevorrei.blogspot.it/