04 Mag

Cellulite, le azioni che la peggiorano

Scritto da  |

La prova bikini si avvicina inesorabilmente , e come tutti gli anni, ti ritrovi esattamente allo stesso punto. Qualche chiletto di troppo e quella cellulite che hai trascurato per tutto l’inverno.

Poi c’è il cambio di stagione, che ti lascia quello strascico di stanchezza e l’umore strano. Non hai voglia di fare niente. Solo il pensiero di tutta quella fatica in palestra, le rinunce a tavola, troppo faticoso.

E allora, oggi ti dirò cosa far per peggiorare la tua cellulite e fregartene della prova costume duemilaquindici.

Pronta?

Indumenti stretti. Cerca sempre di indossare indumenti che blocchino la circolazione, quindi via libera a jeans stretti che fascino ben bene le gambe.

Fumo. Aumenta la tua ritenzione idrica fumando qualche sigaretta ogni tanto, in questo modo, oltre a favorire l’insorgere della cellulite, aumenterai anche le rughe e potrai sfoggiare un bell’incarnato grigiastro. Vivi controcorrente!

Alimentazione sregolata. Via libera al sale, basta mangiare quei piatti insapori!! Provalo su tutto, insalate, pasta, frutta. Mai assaggiato sul cioccolato? Una bomba!

Tacchi. Indossali tutto il giorno, come non ci fosse un domani, il tuo corpo si abituerà presto alla postura deviata. Fagli vedere chi comanda!

Stress. Puoi tranquillamente spararti la tua dose di stress quotidiano. Accetta il fatto di vivere in un mondo che ti vuole multitasking, sempre sul pezzo, sempre con ritmi sostenuti. Avrai tempo per riposare quando sarai vecchia. Ora datti da fare, e se proprio serve, dormi poco così avrai più tempo per il lavoro, la casa e tutti i tuoi impegni.

Bevi poco. Lo sanno tutti che bere troppo gonfia, se vuoi sfoggiare la tua miglior cellulite, non esagerare con l’acqua. Rischi di passare tutto il giorno a fare la fila in bagno. Piuttosto cedi a qualche Gyn tonic con le amiche, magari accompagnato da salatini e stuzzichini. Supercool e superfashion.

Ti ho convinta? Sei pronta a fregartene della tua cellulite quest’estate? Se cambi idea, fammi un fischio, che ti parlo del Sistema Integrato

 

 

 

Letto 1763 volte
Vota questo articolo
(4 Voti)
Valentina Giustozzi

Camaleontica, vulcanica, timida e creativa, sono cresciuta tra dolci 
colline e paesini medievali, ed è in questa semplicità che sta la mia 
ricchezza. Ho trasformato passioni e interessi, passando dal lavoro in 
agenzia di moda al negozio di abbigliamento, dalla commerciale di 
calzature alla radio, fino a quello di blogger e copy writer attuale. 
Amo la condivisione, online e offline, mettermi in relazione con gli 
altri per crescere e far crescere, confrontarsi e ritrovare un 
pezzettino di sè nel mondo là fuori.

Sito web: labellezzachevorrei.blogspot.it/