12 Feb

Dieta e palestra che non si iniziano mai, perché?

Scritto da  |

Quante di noi hanno detto almeno una volta “ora mi metto a dieta sul serio” e poi tutti i buoni propositi sono svaniti nel nulla in men che non si dica? Lo stesso, spesso, vale anche per la volontà di andare in palestra. Perché le migliori intenzioni rimangono nel cassetto nonostante sappiamo benissimo che ci porterebbero dei vantaggi? Non giustificatevi rispondendo “perché la dieta è una tortura e la palestra vuol dire fatica. Mangiare pizza e nutella stando sdraiate sul divano è senza dubbio più allettante

 

In effetti, capita spessissimo di dire: "la dieta la inizio domani", "la palestra settimana prossima". E così i giorni e le settimane passano, senza cambiamenti. È incredibile: siamo tanto eccitate all’idea di fare la cosa giusta quando possiamo iniziarla in un ipotetico futuro, quanto scocciate quando di tratta di iniziarla davvero. Come ho già scritto in precedenti articoli, si tratta sempre di un problema di motivazione.

 

Fintanto che non troveremo la giusta motivazione per iniziare con la dieta o la palestra, ci sarà sempre qualcosa che ci farà rimandare. E se non siamo motivate oggi, non lo saremo neanche domani o il mese prossimo: la motivazione non nasce da sola nella nostra testa né tantomeno ce la porta il postino! Siamo noi a doverla creare. Non è basata su un nostro stato d’animo o su una particolare condizione esterna: che siamo tristi o felici, che fuori piova o ci sia il sole, se siamo convinte e motivate la dieta e la palestra si seguono con costanza… cascasse il mondo!

 

Come trovare allora la giusta spinta per iniziare? Il segreto è avere ben chiaro dove vuoi arrivare, devi cioè fissarti un obiettivo. Ma questo non deve essere generico (tipo “voglio perdere peso”), perché non sarà abbastanza forte nella tua testa. Per avere la giusta spinta, devi fissarti un obiettivo chiaro e definito, tipo “voglio perdere 5 kg in 1 mese”. Ancora meglio se questo obiettivo lo dividi in più sotto obiettivi a breve termine, del tipo: “voglio perdere 1 kg a settimana”, oppure “devo fare almeno 30 minuti di esercizio fisico al giorno”.

 

In questo modo, ti sentirai spinta ogni giorno a lavorare per raggiungere i tuoi traguardi. E raggiungendo ogni giorno, ogni settimana i tuoi sotto obiettivi, ti avvicinerai passo dopo passo all’obiettivo principale. In questo modo non solo sarai estremamente costante, ma ti sentirai anche più motivata, perché piccoli sotto obiettivi raggiungibili ogni settimana ti permetteranno di vedere la meta più vicina, e quindi più possibile. Vuoi finalmente realizzare i tuoi buoni propositi in modo semplice? Metti mi piace sulla pagina facebook per scoprire come, riceverai un utile regalo dedicato alle donne.

 

Potete seguirmi sulla mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/EMauri.Coaching

 

 

 

Letto 2717 volte Ultima modifica il Mercoledì, 12 Febbraio 2014 19:55
Vota questo articolo
(4 Voti)
Eleonora Mauri

Studiosa da tempo delle tematiche di crescita e miglioramento personale, i miei primi scritti li dedico al mondo femminile.

Unendo la mia esperienza personale a quella di altre donne intorno a me, coltivo il sogno di realizzare una serie di ebook per aiutare le donne di oggi: divise tra casa, lavoro, marito e figli, con pochi aiuti e tante responsabilità.

Ho sviluppato negli ultimi anni grazie anche all’esperienza lavorativa un’ottima capacità comunicativa, che viene rispecchiata nel mio stile di scrittura: semplice, chiaro e diretto.

Sai che esiste finalmente un sistema di Gestione del Tempo studiato apposta per le Donne?! Un metodo per organizzare il LAVORO, la CASA e la FAMIGLIA in modo da avere PIU’ TEMPO PER TE STESSA e per le cose che ami.

Clicca qui per saperne di più

Sito web: www.macrolibrarsi.it/ebooks/ebook-la-gestione-del-tempo-per-la-donna-impegnata-pdf.php