31 Ott

4 trucchi per ovviare ai problemi quotidiani più fastidiosi

Scritto da  |

Lavoro, studio, famiglia, figli possono mettere a dura prova i nostri nervi e le nostre energie. Pertanto, vi consigliamo quattro semplici e facili trucchi da attuare per tenere sotto controllo lo stress e i problemi derivanti da un'intensa attività giornaliera. Vediamo insieme quali sono.

 

Ansia

Sono moltissime le persone che soffrono di questo disturbo psichico, dagli studenti in attesa di un esame ai lavoratori che si dimenano tra scartoffie e programmi per PC in ufficio. Per rilassare la mente e il corpo la cosa migliore da fare è soffiarvi sul pollice, in quanto questo dito della mano è attraversato da nervi che controllano la frequenza cardiaca. In questo

modo il vostro cervello percepirà il vostro bisogno di rallentare i ritmi. 

 

Stanchezza al risveglio

Capita spesso di svegliarsi ed avvertire un forte senso di stanchezza, nonostante le ore di sonno siano state sufficient. La cosa migliore da fare è bere un buon bicchiere di acqua fresca: la sonnolenza può, infatti, essere causata da disidratazione.

 

Vi scappa la pipì ma dovete trattenerla

Sapete qual è il modo più efficace per  sentirvi momentaneamente meglio? Provate a pensare al sesso, è un metodo infallibile.

 

Brain Freeze

Si fa riferimento al congelamento del cervello dovuto all'assunzione di una pietanza troppo fredda. Per sconfiggere questo fastidiosissimo problema, sarà sufficiente premere leggermente il pollice sul palato.

 

Questi sono solo alcuni dei trucchi che sicuramente non conoscevate per risolvere alcuni dei piccoli problemi che incontriamo ogni giorno, ma quello più importante è sicuramente uno:

 

PENSARE POSITIVO

Il pensiero influenza tutto: dalla risoluzione dei problemi fisici a quelli psichici. La mente, infatti, determina il nostro modo di comportarci con gli altri e le modalità attraverso le quali affrontiamo la vita e tutto ciò che ci circonda.

 


 

Letto 2297 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Alice Cerea

Una giovane ragazza che si divide tra amore e passione, tra web e moda.
Sempre attrezzata di carta e penna e pronta a cogliere qualsiasi fatto.
Senza alcuna idea per il suo futuro, ma con una sola certezza:
diventerà Qualcuno.
Mi chiamo Alice, e sono quella ragazza.
Se volete scoprire di più su di me e sulla mia vita, beh, seguitemi sul mio blog, giorno per giorno.


https://www.facebook.com/babywhatsupblog

Sito web: babywhatsup.wordpress.com/