Uno strumento essenziale nel make up di ogni donna che si rispetti è sicuramente il pennello da sfumatura, capace di aiutare a realizzare un trucco di precisione come quello dei maggiori make up artists.

 

pennello-da-sfumatura

 

Due delle caratteristiche principali che ci aiutano a distinguere un pennello da sfumatura sono:

 

1. Le setole disposte circolarmente: in modo da formare un cerchio pieno di setole. 

2. Le setole larghe: devono essere ampie e morbide, ma non troppo ammassate e strette in modo da distribuire il colore del cosmetico in maniera regolare e uniforme.

 

Esistono diverse tipologie di pennelli da sfumatura. Vediamole insieme.

Classico. In tale pennello la base da dove partono sia la setola che la punta sono allineate, in modo da ottenere sfumature di media intensità. questo permette di utilizzare il pennello con molta facilità e di ottenere sfumature di media intensità. 

Punta bombata: La base appare più ristretta rispetto alla punta del pennello, che è bombata. Questo pennello in genere permette di ottenere una sfumatura molto leggera. In genere, avendo una punta così ampia, tale pennello risulta indicato per ottenere sfumature sulla palpebra fissa, qualora essa sia abbastanza ampia. 

 

Punta sottile. Sicuramente di precisione, consente di realizzare delle applicazioni di colore precise e sfumate giocando con diverse tonalità di colore, senza uscire dall’area della palpebra mobile. Si possono creare delle sfumature naturali utilizzando un pennello classico con il quale stendere un ombretto nocciola sulla piega e la palpebra fissa e dare poi profondità all’occhio con un ombretto nero o marrone e da stendere con un pennello da sfumatura a punta bombata.

Allungato. Sono pennelli morbidi dalla forma allungata realizzati apposta per agire direttamente sulla piega dell’occhio, preferibilmente scuri in modo da dare maggiore profondità allo sguardo.

 

Se in genere, amiche, siamo solite acquistare per il trucco in primis pennelli piatti o da sfumatura, è pur vero che il pennello angolato, sebbene meno conosciuto, può salvarci da sicuri pasticci e aiutarci a realizzare un trucco di gran qualità. Dopo avervi parlato del pennello da sfumatura, ci concentriamo ora su quello angolato e sui possibili utilizzi. 

 

Uno dei suoi usi principali è quello di aiutarci a stendere l'eye-liner in gel seguendo in maniera perfetta la rotondità dell'occhio, permettendo di creare una linea più precisa. Bisogna intingere la punta del pennello nel barattolino dell'eye-liner e tamponare poi il pennello sul dorso della mano. Ciò per evitare che gli eccessi del prodotto finiscano sulle palpebre. Procedete poi all'applicazione.

 

In secondo luogo tale pennello angolato può essere utilizzato per stendere l'ombretto in modo da creare delle righe precise sull'occhio simili a quelle di una matita. In tal modo non sempre vi servirà la matita di un preciso colore, ma basterà che riusciate a stendere l'ombretto di un certo colore con il vostro pennello angolato. Se l’ombretto si presenta come poco scrivente occorre passare prima una riga di matita nera sull'occhio ed il gioco è fatto. Idem per la palpebra inferiore. 

 

 

 

La stagione fredda è ormai entrata nel vivo ed anche le maggiori case di cosmetici del mondo sono pronte ad offrirci prodotti di qualità per realizzare un make-up perfetto per l'inverno e tale da proteggere anche la nostra pelle nei mesi freddi. Una di queste maison è sicuramente Shiseido che ci offre tutta una serie di prodotti innovativi per le ragazze che amano truccarsi in maniera a dir poco impeccabile.

 
In primis, Shiseido ci presenta il nuovo fondotinta Sheer and Perfect Foundation: leggero quasi come se fosse una BB cream e capace di donare all'incarnato un aspetto molto naturale. Ideale per chi ama il trucco leggero. Per quanto riguarda gli ombretti, come potete osservare dalle foto del backstage della campagna 2013/14, a prevalere è il nude look, must della stagione. I colori dominanti, infatti, sono quelli che vanno dal beige al marroncino, mentre più libertà è concessa relativamente ai colori di gloss e rossetti.
 
Ecco la gallery:
 

 

Quest'anno l'autunno sembra essere la stagione del romanticismo, in quanto la maggior parte dei brand di cosmetici pare abbia tratto ispirazione per le proprie collezioni da storie romantiche, film e romanzi d'amore. Questo è il caso della nuova collezione RMK Power of Love per l'autunno/inverno 2014 che si presenta ricca di nuovi prodotti per il trucco, la maggior parte dei quali disponibile in edizione limitata. 

 

In vista del prossimo Natale, care amiche, Christian Dior ci propone giusto in tempo la Golden Winter Christmas Makeup Collection 2013, una collezione raffinata di trucchi, dal packaging estremamente raffinato e femminile che ben si presta ad essere un'ottima idea regalo per le imminenti festività. La collezione si ispira prevalentemente al colore dell'oro, poiché la maison francese vorrebbe che tutte le donne possano sfoggiare un incarnato luminoso con labbra colorate da rossetti metallizzati e sguardi magnetici e dorati. Senza dimenticare anche smalti nei colori più di moda di quest'inverno per rendervi perfette e realizzare un look a dir poco fantastico.

 
L'oro, tra l'altro, è già dominante nel packaging estremamente lussuoso e chic. Tale raffinatezza è già visibile nel portacipria Diorific contenente la cipria profumata con fragranza J'adore e perle della collana Massai.
 
La linea è la medesima che per il rossetto della collezione Golden Winter che propone colori metallici come il prugna, il carminio, il beige e tanti altri. Come già accennato prima accattivanti sono anche i colori degli smalti Diorific Duo Manicure Bijoux con smalto color oro e microperle tali da realizzare una manicure che sa di tridimensionale. Non mancano anche i classici Diorific Vernis nei colori prugna, rosso, fucsia, oro rosato. A completare la collezione vi è la palette di ombretti 5 Coulers Golden Flower e Golden Snow, l'eyleiner Rosy Gold di Diorshow Linear Waterproof e il Dior Addict Gloss.
Ecco tutti i prodotti che vi abbiamo citato: