25 Giu

Torta fredda allo yogurt

Pubblicato in Cucina

Il caldo è arrivato e in tv iniziano ad apparire le prime pubblicità di torte fredde, ma perché comprarle quando le possiamo fare a casa con prodotti genuini?

Ecco come fare in casa un torta fredda allo yogurt...


Ingredienti per la torta:


350 gr. di biscotti secchi
100 gr. di burro fuso
200 gr. di yogurt bianco
200 gr. di ricotta vaccina
200 ml di panna fresca
30 gr. di gelatina in fogli (20 per la torta 10 per la purea)

150 gr. di zucchero
200 gr. di fragole

100 gr. di zucchero

succo di 1/2 limone

 

 

Procedimento:


Tritiamo i biscotti e li uniamo al burro fuso creando cosi la base della torta che sarà di 24cm. La riponiamo in frigo e lasciamo raffreddare per almeno 30 minuti.
Nel frattempo mettiamo in ammollo la gelatina in un pò di acqua fredda.
Mescoliamo ora in una ciotola lo yogurt con lo zucchero e la ricotta, strizziamo la gelatina e la facciamo sciogliere a fuoco dolce con un cucchiaio di panna. Il resto della panna va montata e aggiunta al composto mescolando dal basso verso l'alto per non farla smontare. Versiamo il composto ottenuto nella base e lasciamo riposare in frigo per almeno 3 ore.

Ora pensiamo alla copertura che può essere fatta con del cioccolato fuso oppure con una purea dolce di frutta in questo caso fragole.
Tagliamo la frutta a dadini e la facciamo cuocere in un pentolino con lo zucchero e il succo del limone, quando il tutto sarà sciolto lasciamo raffreddare.

Quando la torta sarà pronta la togliamo dal frigo e ci versiamo sopra la purea non prima di aver aggiunto la gelatina sciolta in un goccio d'acqua.

Ora rimettiamo in frigo per almeno 30 minuti 1 ora e possiamo servire.

 

Potrebbe interessarti anche: Stecchi con gelato

 

09 Lug

Crumble di frutta

Pubblicato in Cucina

Oggi prepariamo un dolce versatilissimo, che potete utilizzare per riciclare della frutta che magari vi avanza, è ottimo e non troppo pesante è il Crumble di frutta


Ingredienti per 8 persone:


- 1kg di frutta a piacere (ottimo con mele,pesche,fragole)

- 1 cucchiaino

- 1⁄2 di cannella
- 200 g di zucchero di canna
- 1 limone
- 250 g di farina
- 200 g di burro

 


Iniziamo preparando la frutta, tagliamola a pezzi non troppo piccoli e condiamola con un po' di succo di limone e 75g di zucchero. Prepariamo il composto per il crumble mescolando la farina con il burro freddo e lo zucchero, dobbiamo lavorarlo fino a che non si formano delle grosse briciole. Ora assembliamo il tutto versando la frutta nella pirofila e ricoprendo con le briciole senza lasciare nessun spazio vuoto.

Ricopriamo con qualche pezzetto di burro e inforniamo a 200°C per 45 minuti, cioè fino a quando non si sia formata una bella crosticina dorata.

Serviamo il crumble con della panna montata o con del gelato alla crema.


Vedrete che bontà il contrasto tra la frutta dolce e cremosa e il croccante della crosta.

 

Potrebbe interessarti anche: Torta fredda allo yogurt

 

Oggi prepariamo una ricetta particolare a base di frutta, o meglio a base del frutto dell'estate
l'ANGURIA. La utilizzeremo in due versioni dolce e salata.

Ecco la ricetta delle Variazioni di anguria.

Ingredienti:
per la parte salata
6 fette d'anguria
100 g di feta o ricotta salata
1 mazzetto di menta
1 cipolla rossa media
1 limone
1 manciata di olive sottolio
sale, pepe, olio


per la parte dolce
6 fette d'anguria
1 cucchiaio di miele
1 limone
gelato al fiordilatte

 

Ricetta-anguria-con-gelato


Iniziamo da quella salata, tagliamo la cipolla a velo e mettiamola a marinare con il succo di mezzo
limone e un pizzico di sale per almeno 30 minuti.
Nel frattempo tagliamo l'anguria e la feta a cubetti e condiamola con un filo d'olio, sale, pepe, il
succo rimanente del limone e la menta tagliata finemente. Uniamo all'insalata la cipolla scolata dal
limone e sciacquata, le olive e mescoliamo bene il tutto, serviamo ben fredda.
Per la parte dolce dobbiamo mettere a scaldare una piastra antiaderente, l'ideale sarebbe il barbecue.
Una volta che le fette d'anguria sono ben abbrustolite da entrambe le parti le mettiamo da parte.
Componiamo il piatto mettendo le fette d'anguria e accanto una bella pallina di gelato condiamo il
tutto con una salsina a base di miele, il succo di mezzo limone con le scorzette. Vedrete che bontà.

 

Ti interesserà pure: Crumble di Frutta

 

L’estate è arrivata e con lei la “temuta” prova costume! Nonostante ciò non vogliamo rinunciare ai “peccati di gola”. A tal proposito, oggi vi proponiamo un dolce davvero delizioso e soprattutto light, una torta alla frutta con crema leggera. Ecco come prepararla.

 

 

INGREDIENTI

* PER IL PAN DI SPAGNA

  • 100 g di farina "00"
  • 100 g di fecola di patate
  • 200 ml di latte di mandorle non dolcificato
  • 9 cucchiai di olio di semi di mais
  • 1 limone (scorza grattugiata)
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 cucchiaino di lecitina di soia (reperibile nelle erboristerie)
  • 50 ml di sciroppo d'acero
  • 80ml di sciroppo di agave
  • 2 cucchiai di rum
  • Sale q.b

 

* PER LA CREMA

  • 150 ml di latte di mandorle
  • 35 g di amido di mais
  • 3 cucchiai di sciroppo di agave
  • 250 ml di succo denso di pesca - PER GUARNIRE
  • 300 g di fragole
  • 2 kiwi
  • 3 fette di ananas

Per iniziare in un pentolino portate a bollore 70ml di acqua, poi spegnete la fiamma e dopo qualche minuto aggiungete la lecitina di soia e frullate, aiutandovi con un frullatore ad immersione.

Versate il tutto in una scodella e unitevi 1/3 del latte di mandorle. Sbattete il tutto con una frusta poi versate l’olio a filo, fino a che il composto non risulterà spumoso.

 

Aggiungete ora lo sciroppo d’acero e di agave, la scorza grattugiata di un limone, e il rum. Ora aggiungete man mano la farina, la fecola mista al lievito e un pizzico di sale. Infine aggiungete il restante latte di mandorle e mescolate finchè il tutto non sarà ben amalgamato. Versate la base del vostro dolce in uno stampo a cerniera foderato di carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 170° per 35 minuti.

 

Ora passiamo alla preparazione della crema. Iniziate con il versare l’amido di mais nel latte di mandorle, poi aggiungetevi lo sciroppo di agave e il succo alla pesca. Portate il tutto ad ebollizione e spegnete il fuoco e mescolate finchè non sarà ben addensata. Mettete da parte la crema e lasciatela freddare.

 

Ora tagliate la base della vostra torta in due dischi, e spalmatevi la crema prima preparata. Coprite il primo disco guarnito con l’altro disco e spalmate la crema rimasta. Ora non vi resterà che guarnire la vostra torta con pezzi di frutta fresca. Servite.

 

L'anguria è uno dei frutti estivi più amati da grandi e piccini. È un frutto a basso contenuto calorico, ricco di vitamine A e C, di fibre alimentari e potassio. L'anguria  possiede altre incredibili qualità, di cui forse non siete a conoscenza!