LeiDonnaWeb

LeiDonnaWeb

LeiDonnaWeb è il portale dedicato alla Donna, con tutte le ultime notizie riguardanti il mondo femminile dall’Abbigliamento al Gossip, dall’essere Mamma alla voglia di Benessere, dal Cinema alla Tv, dal Make up alla cura dei Capelli e tanto altro ancora

URL del sito web: https://www.leidonnaweb.it

Proteggere la pelle del viso e del corpo dai danni che i raggi UVB possono causare sia a breve sia a lungo termine è, fortunatamente, diventata una pratica abituale per la maggior parte delle persone. La protezione solare ideale deve tenere conto dei differenti fototipo di pelle, 6 in tutto procedendo dal più chiaro che necessita di un indice di protezione più elevato fino a quello più scuro e meno facile a scottarsi.
La crema abbronzante Lancaster, marca sicuramente di qualità, oltre a proteggere la pelle dal sole attraverso una linea formulata con diversi fattori di protezione a seconda del fototipo, le dedica una vera e propria cura diventando anche crema di bellezza in grado di mantenere l'epidermide levigata, tonica e morbida.
Questa linea abbronzante è totalmente nuova e consente un'abbronzatura perfetta, uniforme e prolungata, evitando scottature grazie alla sua eccellente protezione solare. Una formulazione speciale associa i filtri UVA e UVB all'innovativa Infrared Technology, una tecnologia infrarossi che apporta una protezione completa a 360° contro i diversi tipi di raggi solari: gli UVA, principali responsabili dell'invecchiamento cutaneo, gli UVB responsabili delle scottature e gli infrarossi, caratterizzati dalla particolarità di penetrare a fondo nell'epidermide, riscaldandola e danneggiandola, riducendone la tonicità e dando origine a radicali liberi che rischiano di colpire il DNA della cute e accelerano l'invecchiamento della pelle. Questa è sicuramente la caratteristica che rende pioneristici i solari Lancaster perché, a tutt'oggi, non si conoscono molecole capaci di assorbire l'irradiazione prodotta dai raggi infrarossi. La presenza, quindi, di una barriera contro ogni tipo di raggio in grado di bloccare parte degli infrarossi rende unica questa linea abbronzante. I raggi infrarossi vengono riflessi e gli antiossidanti provvedono a neutralizzare i raggi che non vengono schermati.
La linea Essentiels dei solari Lancaster si è dunque rinnovata, è stata riformulata con l'Infrared Tecnology ed è stata proposta come Sun Beauty.
La crema effetto seta, per esempio, perfetta per chi ha la pelle scura dato che ha un filtro di protezione 15, con solo 3 gocce applicate al mattino e alla sera, ripara il DNA dell' epidermide del viso, la più esposta ai danni solari, ma esiste anche la versione Gel crema rinfrescante, con fattore di protezione 10, dedicata al corpo e da usare in modo analogo alla precedente. A chi invece appartiene al fototipo chiaro sono dedicate la Crema vellutata protezione 30 o la Crema effetto Comfort con fattore di protezione 50, ideale anche per l'epidermide estremamete delicata dei bambini. I prezzi non sono propriamente  contenuti e si aggirano intorno ai 22 euro.

 

prezzi-Solari-Lancaster


Questi prodotti permettono anche di mantenere a lungo l'abbronzatura e, contemporaneamente, di godere di una pelle fresca e tonica, ma sono leggermente difficoltosi da spalmare e, quindi, occorre prestare un poco d'attenzione a non lasciare zone del corpo non trattate. Tuttavia, a fronte del fatto che veramente impediscono scottature anche in caso di esposizioni prolungate al sole, si può dimenticare facilmente questo piccolo inconveniente
La linea solare Lancaster, oltre a tutto, ha anche una profumazione estremamente gradevole, cosa che fa sempre piacere e dà una carica in più. Come ultimo vantaggio innovativo troviamo la possibilità di riutilizzare il solare non ancora esaurito. Il filtro, infatti, è stato studiato in modo da non indebolirsi nel tempo permettendo, a un anno di distanza, di estrarre dall'armadio il medesimo flacone di prodotto per portarselo in spiaggia. Niente sprechi, dunque, per chi, utilizzando la crema solo per pochi giorni, si vedeva costretto a dover gettare ogni volta un flacone quasi nuovo e a ripetere la spesa l'anno successivo.

 

Ti interesserà pure: Ambre Solaire BB Cream

 

Sono già un paio di mesi ormai che nelle città italiane campeggiano cartelloni pubblicitari a grandezza naturale che ritraggono la splendida cantante americana Beyoncé Knowles vestita solo di costumi succinti che poco spazio lasciano all’immaginazione. La star internazionale, infatti, ha firmato un contratto milionario con la catena di abbigliamento low cost H&M per il lancio dei costumi da bagno della prossima stagione estiva 2013.

Pelle bronzea, curve mozzafiato, chioma folte e leonina e sguardo ammiccante, seducente come non mai: sono queste le caratteristiche principali delle foto scattate a Beyoncé con indosso i costumi H&M, venduti in tutto il mondo e amatissimi soprattutto dalle più giovani. Senza dubbio la Knowles vive un periodo di grazia sia in ambito personale che in ambito lavorativo; fare da testimonial mondiale per la linea estiva H&M è solo la ciliegina sulla torta di una carriera che continua a mietere un successo dopo l’altro anche dopo la gravidanza e il figlio avuto dal compagno di una vita, il rapper Jay-Z.

Dopo la spettacolare performance della cantante durante la pause del Superbowl, di fronte a migliaia di spettatori in delirio (e altri milioni di fans incollati ai televisori da casa), da metà aprile Beyoncé è in tour in giro per il mondo con uno spettacolo che ha registrato il tutto esaurito un po’ ovunque. Le foto della campagna pubblicitaria di Beyoncé per H&M sono state scattate da Inez & Vinoodh: l’ambientazione tipicamente tropicale è quella di Nassau, località delle Bahamas la cui rigogliosa vegetazione fa da sfondo ai colori accesi dei costumi pensati per la prossima estate. Più che una semplice pubblicità, la collaborazione tra Beyoncé e il marchio H&M è una vera e propria operazione di marketing che prevede anche diversi video e un nuovo singolo della cantante, intitolato Standing On The Sun proprio in omaggio alla bella stagione in arrivo.

 

Beyonce-Hm-collezione-estate-2013

 

Tutti i costumi hanno prezzi accessibili, in linea con lo stile H&M che ha fatto del risparmio il suo punto di forza: si parte da un minimo di dieci euro per bikini componibili da personalizzare nei colori e nei modelli preferiti, fino a un massimo di quaranta euro circa per costumi più particolari, caratterizzati dall’applicazione di strass e dettagli gioiello studiati ad hoc per far risplendere ancora di più la pelle abbronzata.

In particolar modo, i costumi indossati dalla bella cantante sono per lo più micro bikini dalle linee essenziali fatti per esaltare le curve. I colori sono molto vari e vanno dal classico nero, dedicato alle donne che desiderano essere eleganti e impeccabili anche in spiaggia, fino a colori accesi come il giallo fluo, colore particolarmente indicato per la stagione estiva e per mettere in risalto l’abbronzatura faticosamente conquistata.

In versione sia bionda che bruna, Beyoncé posa come una Barbie dalle forme esplosive indossando anche colorati copri costume, accessori fondamentali in spiaggia, per passeggiare in riva al mare o per recarsi al bar a prendere qualcosa di fresco. Molto gettonate anche le fantasie che in questa estate 2013 vedono i fiori grandi protagonisti di stampe che sembrano uscite da una pellicola degli anni Cinquanta; grande protagonista di questa collezione targata H&M è anche il costume intero, che per molte stagioni era quasi scomparso dal guardaroba estivi delle donne, relegato alla piscina oppure indossato dalle cosiddette taglie forti.

Complice il corpo statuario di una modella d’eccezione come la Knowles, H&M ha rielaborato l’idea classica di costume intero per regalare alle donne pezzi unici, sensuali, caratterizzati da linee briose e giovanili, ideali per valorizzare le gambe – donando loro un effetto ottico di allungamento – e per abbronzature uniformi. Si tratta di costumi adatti a tutte le donne, non solo a quelle con un fisico da modelle: la stessa Beyoncé è infatti orgogliosa delle proprie forme generose, tanto da rifiutare qualsiasi intervento di photoshop finalizzato a renderla più magra.

 

E se provassi a crearti da sola il tuo Bikini ideale? leggi qui

 

Sempre più persone scelgono di fare la tintura per capelli a casa perché economica, veloce e spesso anche più sicura, proprio per questo motivo in questo campo le varie case cercano sempre novità per rendere la colorazione confortevole e sicura. Ultima arrivata dalla casa cosmetica Garnier è Olia la cui formula ha ottenuto ben 21 brevetti e ha conquistato un'ampia fetta di pubblico anche se lanciata in Italia da poco tempo.

 

Vediamone le caratteristiche.


Garnier nel creare questa formula innovativa ha cercato di eliminare tutte le cause che portano le donne a preferire il colore presso professionisti ovvero la paura di rovinare i capelli, l'odore sgradevole, il timore di sbagliare colore e avere quindi un risultato poco gradevole. 
La differenza rispetto alle altre tinte è data dal fatto che si tratta di una colorazione permanente ma senza ammoniaca e quindi con un profumo gradevole e soprattutto non aggressiva per i capelli, può essere utilizzata anche in gravidanza ma senza lo svantaggio, comune alle altre colorazioni senza ammoniaca, ovvero il colore che va via già al primo lavaggio e copertura dei capelli bianchi che lascia a desiderare.

Il suo segreto è rappresentato dalla formulazione con il 60% di oli estratti dai fiori che nutrono il capelli, li rendono lucidi e vibranti di colore. Gli oli oltre a nutrire spingono il colore verso l'interno del capello e quindi lo colorano. Quattro gli oli fondamentali: olio di girasole, passiflora, camelia e limnanthes.

 

I test di laboratorio confermano che i capelli colorati con olia garnier sono fino al 35% più morbidi e fino al 17% più lucidi.


Andando al lato pratico, Olia Garnier ha il vantaggio di essere una colorazione facile da usare anche per le meno esperte, la confezione contiene tutto l'occorrente per fare una tinta dai risultati professionali, ovvero il tubetto di crema colorante, tubetto di rivelatore del colore, guanti neri, un'ampolla per l'applicazione e il balsamo. L'ampolla ha una forma innovativa, sembra una goccia con impugnatura ergonomica per un'applicazione facilitata. Il balsamo da applicare dopo il colore ha il vantaggio di essere in quantità bastevole per più lavaggi e quindi la morbidezza e protezione del colore dureranno più a lungo.

 

 

Una volta applicata, la colorazione deve essere tenuta in posa per mezz'ora e quindi risciacquata, essendo priva di ammoniaca durante la posa non vi sono pizzicori anche se bisogna sottolineare che vi è comunque acqua ossigenata. La texture è di facile applicazione e soprattutto facile da distribuire su tutti i capelli e non cola.
Difficile non trovare il colore adatto a voi, infatti, sono ben diciotto per ora le nuances disponibili che vanno dal biondo chiarissimo fino ai neri più intensi passando per le varie tonalità del rosso e del castano fino al violino profondo per chi ama osare. Olia Garnier riesce a schiarire fino a tre toni e i risultati sono molto naturali ma soprattutto non si discostano da quelli previsti. 


Anche Olia Garnier ha però i suoi limiti, infatti se non si insiste sui capelli bianchi vi è il rischio che qualcuno possa restare scoperto, i maggiori benefici si notano con il tempo, infatti facendo più volte la tinta il colore diventa molto coprente e i bianchi saranno un ricordo.
Il costo consigliato è di 9,90 euro, conveniente rispetto al costo da affrontare in un salone ma al di sopra della media delle colorazioni per capelli, ma la grande distribuzione offre spesso sconti che permettono un buon risparmio.

 

 Potrebbe interessarti anche: Tutto quello che devi sapere sullo shatush

 

Il sole con i suoi raggi ultravioletti, l'acqua del mare e l'acqua della piscina rappresentano degli agenti stressanti per i nostri capelli e quindi possono rovinarli, renderli opachi e secchi, l'oreal con la linea solare Kerastase ci aiuta a proteggerli offrendo soluzioni specifiche per la nostra chioma, a seconda se si tratti di capelli leggermente sensibilizzati, mediamente sensibilizzati o molto sensibilizzati.

Vediamo la linea 1, specifica per proteggere capelli leggermente sensibilizzati.

 

linea-solare-kerastase-capelli-poco-sensibilizzati

 

Il primo della linea è Huile Celeste che vanta un doppio filtro di protezione da UVA e UVB, deve applicato al mattino spruzzandolo da una distanza di 20 cm, protegge i capelli per tutto il giorno, facile da distribuire e con microparticelle riflettenti che donano luminosità ai capelli. Costo 18 euro per una confezione da 125 ml.
Il secondo prodotto è micro Voile Protecteur, si tratta di un olio che può essere applicato sia prima sia dopo l'esposizione solare e aiuta ad eliminare il crespo rendendo così i capelli morbidi, il suo vantaggio è il filtro fotosensibilizzante e il potere disciplinante. Il prezzo indicativo è di 20 euro.
Il terzo prodotto della linea per capelli poco sensibilizzati è Huile Generouse, specifico per il trattamento e la protezione dei capelli colorati, ha il vantaggio del filtro UV per proteggere dai raggi del sole, è arricchito di ceramidi e vitamina E per nutrire a fondo i capelli. Ha anche un effetto effetto liscio che rende la piega più agevole. Il Costo è di circa 17 euro.